Tecniche di Seduzione – 13 Tecniche Segrete Che Devi Sapere

Home » Articoli » Tecniche di Seduzione
13 tecniche di seduzione che non puoi fare a meno di ignorare
13 tecniche di seduzione che non puoi fare a meno di ignorare..

13 Tecniche di seduzione  che parlano del funzionamento e delle dinamiche dell’attrazione e ti spiegano come conquistare una ragazza.

Dai trucchi più semplici o consigli generalialle strategie più avanzate, le nostre tecniche di seduzione aumentano le tue abilità seduttive e il tuo livello di attrazione.

Purtroppo, molto spesso, accade che il ricordo di esperienze passate e di relative delusioni, ricevute da qualche donna, facciano dimenticare ai ragazzi la magia dell’arte della seduzione

Grazie alle nostre dritte, ritroverai la motivazione perduta, oltre a tanti spunti per approfondire le tue conoscenze riguardanti le arti venusiane, il cui utilizzo richiede un’abilità sottile e raffinata e, per questo, difficile da padroneggiare, senza dedizione e perseveranza.

Solo con una pratica regolare, adeguata ai diversi contesti, riuscirai a capire quale delle diverse tecniche di seduzione si adatta meglio al tuo stile, al tuo modo di fare, e soprattutto alla ragazza con cui stai interagendo.

Per facilitare il tuo apprendimento, ho deciso di raggruppare le varie metodiche in due macro-categorie:

le tecniche di seduzione di base, imprescindibili, che possono essere applicate in qualsiasi situazione, e rappresentano davvero l’ABC della seduzione

le tecniche di seduzione avanzate, basate soprattutto su un utilizzo molto spinto della Kino.

A riguardo troverai un mio video molto interessante alla fine dell’articolo.

Per padroneggiare efficacemente queste ultime, ti occorre essere già ad uno stadio avanzato nel tuo percorso per diventare un Pick Up Artist.

Tecniche Di Seduzione Base

1. Il Tira E Molla Per Sedurre Una Donna

Il tira e molla è una delle tecniche di seduzione principali, che può essere applicata a qualsiasi contesto.

Attenzione: il fatto che questa tecnica rappresenti una delle basi della seduzione efficace, non significa affatto che sia semplice metterla in atto correttamente.

E’ fondamentale, infatti, che un uomo sappia essere dolce e smielato allo stesso tempo. Probabilmente ciò ti richiederà un po’ di forzatura all’inizio, ma nulla che non possa diventare più semplice col tempo.

In pratica, dopo aver spinto sull’acceleratore, cercando e ottenendo un contatto con la ragazza che vuoi sedurre, devimollarla” sul più bello.

Ossia, quando, durante l’interazione, lei inizia a provare interesse per te, tu abbandoni la conversazione.

Se siete insieme, trova una scusa per andartene; se sei al telefono la saluti e interrompi la chiamata o, se magari state chattando, puoi anche smettere di rispondere.

Questo modo di fare, queste tecniche di seduzione, creeranno in lei un’irrisolta tensione emotiva, e la spingeranno sempre più verso di te.

E’ lo stesso meccanismo che, non a caso, utilizza la soap opera Beautiful, per sedurre le sue telespettatrici: nel momento in cui il climax è più alto, ecco che termina l’episodio.

In questo modo  milioni di fan restano sulle spine e non aspettano altro che vedere come evolverà la situazione nell’episodio successivo.

Nella soap, questa tensione si accumula sempre di più, fin quando poi non sfocia in un colpo di scena.

Le stesse tecniche di seduzione devono essere applicate al tuo flirt con le ragazze.

Il tuo tira e molla farà salire così tanto la tensione in lei che, alla fine, se hai giocato bene le tue carte, non potrà fare a meno di cedere alle tue avances.

2. Fai In Modo Che Lei Si Qualifichi

Anche questa è una delle tecniche di seduzione fondamentali.

Fare in modo che una ragazza inizi a parlarti di sé, elogiando le sue qualità, allo scopo di attrarti.

Quando una ragazza non ti fila tende ad essere molto vaga e a non parlare di sé, quindi non si qualifica.

Un modo per invertire la rotta è quello di farle delle domande a trabocchetto, che vadano a stuzzicare il suo ego.

Qualificare significa dare ad una persona attributi positivi, negativi o neutri.

Qualificarsi significa parlare di sé in una delle suddette maniere.

Se dici: “Sono un ragazzo intelligente” ti stai qualificando.

Perché è sbagliato qualificarsi?

Perché la persona che qualifica l’altro definisce il contesto della relazione, il cosiddetto Frame.

Se tu rivolgi alla tipa in questione queste parole:

“Probabilmente tu sei troppo una brava ragazza per uno come me..”

Lei potrebbe risponderti:”Ah sì? Chi ti dice che sono una brava ragazza…”

Con queste tecniche di seduzione ti stai falsamente squalificando per fare in modo che lei si qualifichi.

Ed è così che hai impostato il frame a tuo favore.

Lei adesso non potrà essere incoerente con ciò che ha appena detto, e inizierà a comportarsi da cattiva ragazza.

Le donne (ma direi anche gli uomini) hanno un forte bisogno di approvazione e cercano un modo per soddisfarlo.

Per preservare la parte sociale della loro autostima.

E’ per questo che esiste il conformismo.
Ma, prima ancora di iniziare a sedurre, è importante essere in grado di ampliare il tuo giro di amicizie femminili, e scoprire come conoscere una ragazza 

3. Seduzione Passiva: L’Importanza Della Preselezione

Il Vantaggio di Essere Pre-Selezionato

Fra le varie tecniche di seduzione, la preselezione è sicuramente una delle più efficaci.

E’ la risposta ad uno dei perenni dilemmi esistenziali nell’ambito della seduzione: “Perché quando sono fidanzato tutte mi vogliono e quando sono single non fila nessuna?”.

Ecco, la risposta è nella preselezione, ossia quel meccanismo per cui una donna tende a scegliere un uomo che è stato già scelto da altre donne (quindi pre-selezionato).

Il motivo è di natura evoluzionistica.

Simon, noto psicologo sociale, elaborò la teoria della razionalità limitata, secondo cui l’essere umano, quando deve fare una scelta, non usa tutte le informazioni possibili, ma cerca di ottimizzare quelle che sono le informazioni che ha a disposizione, per un meccanismo costi-benefici, salvaguardando energie in tal senso.

Vuol dire che prende decisioni non ottime, ma ottimizzanti.

Questo ragionamento è valido e applicabile anche alla sfera della seduzione.

Qual è, quindi, il modo per capire se un uomo possa essere o meno un buon partner?

Si guarda al fatto che questo è già stato scelto da altre donne.

Se, infatti, è già stato scelto da un’altra donna, probabilmente è un buon partner, ha valore. Evoluzionisticamente parlando, i suoi geni sono migliori.

Perché Funziona Anche Se Sei Single

Ora però, probabilmente, se tu sei su questo sito, è perché magari ancora non hai una ragazza.

Ti do una bella notizia: puoi usare questa tecnica anche se sei single.

Infatti, se hai qualche amica che è attratta da te, ti basterà uscire in sua compagnia e subito anche le altre ragazze noteranno che quanto tu sia attraente.

A differenza di tante altre tecniche di seduzione, quindi, questa è inerente alla seduzione passiva.

Ricordati, quindi, di interagire con altre donne, nei locali o sul posto di lavoro, perché in questo modo anche le altre ragazze noteranno la tua capacità di essere magnetico e la tua attitudine a sapere come attrarre le donne.

 

4. Lasciala Investire Emotivamente Nell’Interazione

Specialmente quando chatti con una ragazza, non devi essere sempre tu a fare domande o a portare avanti la conversazione.

Le tecniche di seduzione a riguardo, infatti, insegnano che anche la ragazza deve investire nell’interazione.

Questo può essere un ottimo modo anche per ottenere IOI, indicatori di interesse.

Alle volte, mentre ad esempio state massaggiando, rispondile in maniera fredda, concisa, senza dare il là ad una nuova frase, così potrai vedere se sarà lei a mantenere viva la conversazione o meno.

E, se pure non dovesse rispondere, non escludo che la prossima volta sia lei a ricontattarti, dato che sei stato tu a chiudere la conversazione.

5. Cerca di Essere Originale Quando Le Fai Dei Complimenti

Abbiamo più volte detto di non fare complimenti alle ragazze, specialmente se sono molto belle, perché sono abituate a riceverli da tutti i loro spasimanti, e probabilmente finiresti in friend zone, come molti di loro. Questo accade, però, quando sei scontato e banale.

Ma se, di tanto in tanto, insieme alle altre tecniche di seduzione, le fai qualche complimento originale, sarai in grado di dirle qualcosa che solitamente gli altri non le dicono, differenziarti e riuscire a sorprenderla positivamente.

Cerca di notare qualcosa di particolare: un nuovo taglio di capelli, un nuovo profumo, un cambiamento nel suo comportamento. Oppure qualcosa di lei che a te piace particolarmente.

Devi prestare attenzione a questi particolari, questi piccoli dettagli, che vanno a fare la differenza tra il classico “Hai dei bellissimi occhi” e “Mi piace il tuo nuovo taglio, fa risaltare di più il contrasto tra i tuoi occhi azzurri e i capelli neri”.

6. Supera I Suoi Test

Quando vuoi sedurre una ragazza, e inizi a provarci con lei, è molto probabile che la tipa in questione ti bombarderà di test.

Queste sono tecniche di seduzione femminili, un mix di domandine, battute, frasi lanciate così, apparentemente senza un motivo, per valutare il tuo grado di coerenza.

Se il tuo essere coincide con quello che vuoi far apparire.

A volte lo fanno in maniera consapevole, altre volte invece è una cosa del tutto inconsapevole, diventa una sorta di meccanismo di difesa che si innesta in automatico.

“Ma tu sei uno che ci prova con tutte?” “Dì la verità, sei pazzo di me!”

Sembrano frasi innocenti ma, in realtà, se non rispondi nella maniera corretta rischi di perdere punti ai suoi occhi, pertanto devi fare molta attenzione.

Dice l’articolo 200, comma 2, del Codice X sulla Seduzione: “Tutto ciò che una donna dice o fa in presenza di un uomo, fino a prova contraria, è un test

Quindi, come rispondere ai suoi test? Ci sono diverse tecniche di seduzione a riguardo:

  • Puoi ignorare la domanda, fingendo di non aver sentito;
  • Puoi esagerare: Lei: “Sei pazzo di me, vero?” Tu “Certo, domani mi ricoverano in manicomio!”
  • Puoi rispedirle contro la domanda (re-frame): lei“Ma tu sei uno di quelli che ci prova con tutte?” tu “E tu sei così acida con tutti?”

Tutte e 3 queste tipologie di risposta vanno bene, sono funzionali al come conquistare una ragazza.

Come ti dicevo già prima, l’importante è non qualificarsi, perché altrimenti cadi nel suo frame. Quindi non rispondere mai in maniera diretta alla sua domanda, così non le darai certezze.

Le farai capire che non può controllarti.

7. Immaginala Già A Letto Con Te

Ogni tua mossa con lei,  il tuo modo di fare, devono subcomunicare che tu sei già sicuro del fatto che lei è attratta da te.

L’atteggiamento di chi già sa che finirete a letto insieme
Riuscire a sedurre una donna e portarsela a letto è un obiettivo assolutamente alla portata se si usano le giuste tecniche di seduzione.

Se il problema fosse solo relativo al dover scegliere quando approcciare una ragazza, la risoluzione sarebbe facile: basterebbe trovarsi ad una festa o in una situazione di relax.

Ma la cosa veramente importante è come un ragazzo si avvicina.

Non ti mostrare perplesso, poco deciso. Dai per scontato che tu le piaccia.

Mi stai chiedendo perché dovresti agire così? Ti rispondo “perché NON dovresti agire così?”

Mi spiego. Nella vita non esistono realtà assolute ma convinzioni, potenzianti e limitanti.

Convincerti del fatto che tu le piaccia ti sarà di aiuto nel rimorchiarla?

Ti farà sentire più sicuro e a suo agio in sua presenza?

Emanerai più energia maschile e carica sessuale?

Allora è una convinzione potenziante.

Pensare che non le piaci renderà più difficile il tuo game?

Ti metterai i bastoni tra le ruote da solo, mostrandoti poco sicuro e impacciato?

Non riuscirai ad utilizzare al meglio le tecniche di seduzione?

Allora è una convinzione limitante.

La nostra esistenza si regge su convinzioni. Scegli tu quale delle due categorie preferisci.

Nelle due situazioni sopra descritte il tuo linguaggio del corpo, ad esempio, sarà completamente differente.

Chi dice che l’attrazione fisica conti poco prende un abbaglio, è la prima cosa che attira un uomo verso una donna e viceversa. Il linguaggio del corpo ricopre un ruolo fondamentale, come potrai vedere nel video che segue.

 

8. Come Flirtare Efficacemente

Flirta con la ragazza che ti piace. Con lei non devi parlare di argomenti noiosi, pesanti.

Sin dall’inizio, puoi utilizzare queste frasi per approcciare, per riuscire ad attaccare bottone facilmente con le donne, i cosiddetti “openers”

Devi stuzzicarla, fare allusioni al fatto che il vostro rapporto può portarvi a finire a letto insieme. Tutto ciò ovviamente in maniera scherzosa, maliziosa,attraverso battutine, sfottò e doppi sensi.

Quando parli con lei cerca di starle vicino e guardala, specialmente quando sei tu a parlare. Sarebbe ottimale riuscire a fare in modo che linguaggio verbale e linguaggio del corpo siano coordinati in maniera opposta.

Questa è una delle tecniche di seduzione più raffinate.

Se spingi col verbale, molla col non verbale.

Se spingi con la kino, dosa bene le parole.

Ad esempio, se fai un commento hot, evita di toccarla, perché potresti metterle troppa pressione e sembrare un pervertito.

Dopo il commento hot, magari fai una battuta per smorzare i toni e allora, proprio in quel momento, la tocchi.

Ti faccio un esempio di seduzione pratica. Questa potrebbe essere una conversazione tipo:

“Mamma mia, come sei sexy oggi. Col vestitino trasparente che indossi si vede tutto ;-)” (non la tocchi, perché stai già spingendo col verbale)

“Dai, scemo che dici?” (la sua risposta)

“Sì, davvero. Peccato solo per i mutandoni della nonna che indossi! :-P” (a questo punto la tocchi, magari puoi darle anche un bacio sulla guancia, perché stai mollando col verbale e puoi spingere con la kino)

È molto appagante, quasi come la conclusione di un lungo lavoro di conquista, il piacere che si prova quando capisci il modo giusto di flirtare.

Come vedi, sedurre le donne , qualsiasi donna, può essere un qualcosa molto semplice se si è in grado di applicare le giuste tecniche di seduzione.

N.B. Se sei interessato a scoprire tutte le tecniche di seduzione possibili, e soprattutto capire se le stai mettendo in atto correttamente, allora nulla può essere più efficace di uno dei corsi dal vivo con i nostri istruttori, che saranno al tuo fianco tutto il tempo, e ti faranno ottenere, anche in un solo weekend, gli stessi risultati che, da solo, otterresti dopo mesi di pratica!

Scegli l’opzione che preferisci Cliccando>>> Qui

Strategie Di Seduzione Avanzate

Cos’è un Pick Up Artist? Come si diventa un maestro?

Forse la principale differenza tra un principiante alle prime armi, e un seduttore di vecchia data sta proprio nella capacità di usare tecniche di seduzione avanzate.

Infatti, se le tecniche di base sono alla portata di tutti (o quasi), le tecniche di seduzione avanzate si collocano ad un livello più alto, sono più difficili da mettere in pratica, perché serve una buona dose di faccia tosta, coraggio e fiducia in se stessi.

Ma, considerando la loro efficacia, una volta che saprai mettere in atto anche queste, nessuno potrà più fermarti!

9. Abituati A Gesticolare Mentre Parli

Inizialmente, quando mi chiedevo come corteggiare una ragazza e poi provavo ad approcciarla, mi agitavo molto, risultando molto statico, e parlavo con lei come se fossi un burattino.

Poi iniziavo a pensare che, per una seduzione efficace, avrei dovuto fare kino, e quindi iniziavo a farlo, ma il risultato era piuttosto strano.

A dirla tutta, ogni volta che fate kino e continuate ad essere statici, il risultato è davvero strano.

Se lasciate la mano troppo a lungo sul suo corpo, ad esempio, la ragazza potrebbe provare disagio.

Decisi allora che avevo bisogno di essere più attivo, fare meglio la kino e gestiscolare di più.

Adesso per me gesticolare è una cosa normale, avere le braccia piegate, essere più dinamico e sciolto nei movimenti.

Ma prima non lo era per niente!

Se non siete naturalmente portati a farlo, dovete imparare a farlo in maniera naturale, prima di spingere pesantemente con la kino o studiare tutte le varie tecniche di seduzione.

Perché se, mentre parlate, gesticolate, verrà naturale toccare un’altra persona.

toccare una ragazza
Abituati a gesticolare, così ti sarà più facile toccare una ragazza.

Come Sedurre una ragazza?

Quando toccate una donna, dovrete farlo in modo che lei neanche lo vada a notare.

Deve essere qualcosa di molto leggero, ma sufficiente a stabilire una connessione con lei.

Quando siete con i vostri amici non siete neanche consapevoli del fatto che vi stiano toccando. Vi sentite semplicemente più vicini a loro come risultato di ciò.

Quindi, se volete che la cosa risulti il più naturale possibile, dovete abituarvi a gesticolare.

Per farlo, quando siete in un set, iniziate a parlare con le braccia piegate e, da lì, iniziate a gesticolare.

Quando vi sarete abituati a fare questo, inizierete a fare kino in maniera naturale.

Ora vi spiegherò delle tecniche di seduzione avanzate, ottime per un tipo di  seduzione rapida.

Una di quelle che non serve per le grandi storie d’amore, ma principalmente per le scappatelle, per le avventure veloci e intense che, a volte, riempiono più di storie durature.

Se, invece, sei un tipo romantico, allora potrebbe interessarti quest’articolo su cosa fare per farla innamorare.

Infatti, sicuramente si può ammaliare, conquistare col proprio corpo, sedurre con uno sguardo, ma c’è una cosa un po’ più complessa quando ci si avvicina ad una donna: il modo giusto per farla innamorare.

Bene, chiusa questa parentesi, iniziamo con le tecniche di seduzione avanzate.

La seduzione rapida serve quasi sempre per queste situazioni.

Tecniche Avanzate Di Kino

10. Boob Kino: Come Toccarle Le Tette

Probabilmente boob non è il termine tecnico per definire quella parte del corpo di una donna, ma penso abbiate capito tutti a cosa mi riferisco 😉

Allora immagina la situazione: stai parlando con questa ragazza, che vuoi sedurre, da circa un minuto, e le tocchi il seno. Secondo te è possibile evitare di prendere uno schiaffo?

Vediamo insieme come funzionano le tecniche di seduzione avanzate.

Sto bevendo il mio drink, conversiamo, mi muovo un po’, e ogni tanto con il drink, con la parte posteriore della mia mano, in maniera molto delicata, le sfioro il seno.

Noterete che i suoi capezzoli iniziano a diventare duri, perché pian piano si inizia ad eccitare.

Dico sul serio! E non potrà neanche prendervi a schiaffi.

LMR: La resistenza Dell’Ultimo Minuto

Chi non ha mai ricevuto una LMR (last minute resistance) nel letto con una donna che voleva sedurre? Tutti.

La resistenza dell’ultimo minuto è quando siete nel letto e provate a fare qualcosa, ma la sua mano vi spinge via, tirandosi indietro proprio all’ultimo momento.

Una delle tecniche di seduzione, per evitare per questo spiacevole dietrofront a letto, è toccarle la spalla e, velocemente, sfiorarle quella parte del corpo.

Davvero un secondo, e potete farlo anche più di una volta.

Lei non avrà il tempo di spostarvi la mano.

Ed è come se fosse stato un incidente.

Boob Kino In Maniera Naturale

Funziona proprio come per la LMR.

Se siete statici ed improvvisamente le afferrate le tette potrebbe non funzionare.

Ma se, invece, state gesticolando, sarà una cosa naturale, un tocco così leggero che lei neanche lo noterà.

E non penserà che lo stiate facendo di proposito.

Avrete comunque il potere di eccitarla e farla sentire attratta nei vostri confronti. Questa è sicuramente una delle tecniche di seduzione avanzata da provare.

katy perry
Chi non vorrebbe fare Boob Kino con Katy Perry? 🙂

Come Fare Boob Kino In Movimento

C’è un altro modo di toccare il seno, ed è quando, ad esempio, siete in giro e le proponi di andare a bere qualcosa.

Quindi le allunghi la mano e, mentre state camminando, potrete toccarle il seno, con la parte posteriore del braccio.

Siete nel bar, state camminando, e  il vostro braccio semplicemente tocca quella parte lì.

Anche questa è una delle tecniche di seduzione che funziona molto bene.

2 modi davvero semplici di farlo.

Provate ad immaginare voi stessi mentre lo fate. Dovrebbe essere una cosa molto semplice.

11. Pussy Kino: La Tecnica Segreta Che Non Ti Insegnerà Nessuno

Con questa metodica di seduzione scherzo sempre con le ragazze, e credo che nessun altro insegnante l’abbia mai spiegata in uno dei suoi corsi di  seduzione. Funziona così: mentre state camminando, le porgete la vostra mano.

Ma, invece di prendere la sua di mano, per errore la mancate e toccate qualcos’altro 😉

Perché, sapete, non c’è poi così tanta distanza tra la mano e … insomma, avete capito.

Ovviamente, scusatevi e ditele che è stato un incidente. E’ molto divertente.

E, anche se lo notassero, forse ci riderebbe sopra.

Mi rendo conto che, a volte, faccio cose che potrebbero risultare di cattivo gusto, ma tutto dipende dal modo in cui le fai e dal livello di confidenza e attrazione che c’è con la ragazza.

Come se fosse una sorta di gioco.

Forse squallido, ma sicuramente divertente, per entrambi.

Fra le tecniche di seduzione che uso questa è la mia metodica squallida-divertente.

12. La Presa Per I Jeans

Per rimorchiare con questa tecnica di seduzione è necessario che la ragazza indossi i jeans, ed è perfetta per il dance game.

Ecco, se lei indossa i jeans, avete presente dove si trovano i passanti?

La prendo dai passanti e la tiro verso di me.

Se sei in una discoteca e ti stai interrogando su come conquistare una ragazza, sappi che questo è una delle mie tecniche di seduzione preferite quando balliamo.

Prendendola per i passanti la faccio ballare, ma sarebbe un ballo molto stupido, quindi la prenderei in giro per la cosa.

Le direi “Ma che razza di ballo è? Cosa stai facendo? Perché non balli bene?” Ovviamente sarebbe una cosa divertente, e a lei piacerebbe.

Se la prendete per i passanti vedrete che riuscirete a controllarla molto facilmente.

Se volete prima testare la tecnica, allora provate con i vostri amici.

13. Come Baciare Una Donna Senza Averci Mai Parlato

C’è anche un’altra cosa che faccio nei locali, ma non da molto tempo se devo dire la verità: baciare una donna, molto velocemente, senza neanche parlare con lei.

Senza neanche sapere il suo nome, quindi nel giro di 5 secondi passare direttamente dall’approccio all’essere capace di baciare una ragazza.

Non dovete usare opening o cose del genere, semplicemente vi avvicinate e la baciate.

Questo è il seguito di un’altra delle mie tecniche di seduzione efficace: forzare gli IOI, gli indicatori di interesse.

Metto molta pressione su una ragazza, creo una tensione sessuale molto forte, e riesco a dire se le piace o meno dal modo in cui reagisce.

Quindi, pensate a cosa farebbe la maggior parte dei ragazzi in un locale che pensa a come attrarre una ragazza.

Mentre camminano, vedono una bella ragazza, passano di fianco e la guardano.

Lei può mantenere o meno l’eye contact, ma comunque non sarete già sicuri del suo interesse.

Quello che farei io, invece, è questo: mi terrei a 5 metri di distanza da lei.

Vedo la ragazza che voglio sedurre, mi avvicino verso di lei, sorridendo.

Le starei davanti, molto vicino.

Pensateci su: se lei non fosse attratta e non volesse baciarmi, se ne andrebbe.

Romperebbe l’eye contact perché si sentirebbe a disagio.

Io le passerei affianco, lei lo sa.

Se io mi avvicinassi a lei lateralmente, lei potrebbe guardarmi, mentre mi allontano.

E tutte le tecniche di seduzione andrebbero a farsi benedire.

Ma se vado diritto verso di lei, guardandola, è perché sto cercando di creare tensione sessuale.

Probabilmente, prima la tocco e poi, con molta dolcezza, le metterò le mani sui fianchi.

E’ importante che questo passaggio sia fatto con molta dolcezza in modo tale che, se lei non volesse baciarmi, potrà allontanarsi.

Questo è un modo per baciarla, senza neanche parlarle.

La chiave per la buona riuscita di quest’ultima delle tecniche di seduzione è che il vostro approccio deve essere molto diretto, dovete andare dritti da lei.

L’eye contact è molto persistente ed emana sesso.

Conoscete la differenza tra eye contact normale e eye contact con forte carica sessuale? Non importa ciò di cui parlate.

Un sacco di ragazzi credono che bisogna per forza parlare di sesso per sedurre ed essere sensuali.

In realtà potremmo anche parlare di film, e potrei farlo in maniera non sessuale, tramite un viso non molto espressivo.

Oppure potrei farlo in maniera tale che, dal modo in cui la guardo, lei può capire che voglio baciarla, che sono attratto da lei e voglio ottenere una seduzione efficace.

Quindi camminate diritti verso di lei.

Dovete invadere il suo spazio, non passatele affianco.

Il vostro percorso è verso di lei.

Con un eye contact che esprima una forte carica sessuale.

Dovete camminare lentamente.

La maggior parte delle volte che uso questa fra le tecniche di seduzione, funziona.

E, se non funziona, succederà che mentre cammino verso di lei, lei abbassa gli occhi. In tal caso le passo affianco. Non ci perdo nulla.

Bene, questo è quanto.

Ora, come promesso in apertura, ti lascio con il mio speech al Summit Europeo PUA, in Germania, di qualche anno fa, dove sono stato ospite in quanto fondatore di PUA Training nel 2006 e autore di uno dei best seller di Amazon del settore, The Natural Art of Seduction, di cui su Amazon puoi trovare anche la versione italiana.

Puoi acquistarlo cliccando>>> qui

Questa È Solo Un’infarinatura. Speriamo Che Questi Primi Spunti Ti Siano Piaciuti. Continua A Seguire Il Nostro Sito E Blog Per Ricevere Gratuitamente Altri Consigli E Tecniche Di Seduzione..


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in Tecniche Di Seduzione
Leggi gli altri articoli scritti da: Gambler
Data pubblicazione: 31 Gen, 2017

Tecniche di Seduzione:
L’arte della seduzione | Come diventare un PUA (Pick Up Artist) | Andare a letto con una donna | Come attrarre le donne | Come conquistare una ragazza | Consigli di Seduzione Gratis | Come sedurre le donneCome conoscere una ragazza | Consigli per un appuntamento | Frasi per approcciare | Pick Up Artist | Sedurre le donne | The Cube | Corsi di Seduzione | Come conoscere le donne | Come corteggiare una ragazza | Come un ragazzo | Condurre la seduzione | Dove cuccare una ragazza | Fare l’amore | Il linguaggio del corpo nella seduzione | Il modo giusto di flirtare | La condizione femminile quotidiana | La magia della seduzione | La seduzione rapida | Per farla innamorare | Rimorchiare dietro l’angolo | Seduzione femminile

RACCONTI E STORIE DI SEDUZIONE (A CURA DI ALESSANDRO FEROLDI)
ALCUNI DEI MIGLIORI ARTICOLI DI GAMBLER
METODI DI SEDUZIONE

Consigli per un appuntamento Tecniche di SeduzioneFrasi per approcciare

 

Share/Save/Bookmark Subscribe


Jump to Bootcamp Events Jump to Residential Events Jump to One-on-One Events
manuali video corsi audio corso sulla seduzione pillole di seduzione

Data di pubblicazione: 

31/01/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Classic: David DeAngelo

Il Post Originale Della “SISONPYH”

come concuistare una ragazzaQuesto è il post originale sul quale è stato basato l’intero libro “Double Your Dating”.

Il termine Sisonpyh può essere ovvio solo ad alcuni di voi; comincerò dicendo che questa è la mia esperienza PERSONALE e la mia tecnica di seduzione PERSONALE. Non ha come obiettivo quello di salvare voi oppure il mondo intero, e molte delle cose che dico potrebbero non piacervi. Se non vi piacciono non usatele. TUTTO funziona per me, NEL MONDO REALE, e l’ho usato più e più volte per trombare. Tutto funziona PER ME. Andiamo avanti.

Due anni e mezzo fa’, ho deciso che avrei dovuto risolvere quell’area della mia vita che si riferisce al mio “atteggiamento con le donne”.  Così, ho preso l’impegno, con me stesso, di fare tutto quello che era necessario per migliorare questo aspetto della mia vita.

Background: ho sempre avuto fidanzate “ in mancanza di altro” come le definisce Ross Jeffries. Erano lì e mi sentivo fortunato di avere la possibilità di farle diventare le mie ragazze. Ma non sapevo come approcciare le donne che non conoscevo, passavo ore nei bar a stabilire il contatto visivo con le donne ma non andavo mai a parlarci. Ora ho quasi 30 anni, sono alto 1.75m, e credo di essere abbastanza carino, ma non sono mai stato il tipo di uomo che le ragazze rimorchiavano. Sono diventato più attraente solo facendo più attenzione, imparando e mettendo in pratica ciò che avevo appreso.

Quando ho preso la decisione di cambiare, ho deciso che, invece di iniziare da una parte, avrei dovuto imparare ciò che mi dava il potere di agire sul modo in cui mi presentavo, ecc. Prima di tutto mi sono guardato allo specchio e mi sono chiesto: “ Se fossi il tipo di donna che vorrei sedurre (mi piacciono le donne bellissime e intelligenti), cosa mi convincerebbe a stare con un uomo?” Cosi ho cominciato a leggere, ad ascoltare cassette, ad andare a vari seminari, ecc, ecc. Ho cominciato a lavorare sulla “presentazione” di me stesso.

Sono del parere che, nella vita, bisogna far funzionare quante più cose possibile. Se hai i denti brutti, per esempio, ciò non ti impedisce di vestirti bene.

Quindi fatevi un bel taglio di capelli, comprate bei vestiti (non ditemi che non avete soldi, andate su ebay, comprate le cose in saldo, io l’ho fatto). Se farete solo alcune delle cose fondamentali, non assicureranno la trombata, ma almeno vi aiuteranno a ELIMINARE le cose che vi impediscono di trombare. Non sbagliate! Se vi piacciono le belle donne allora dovrete rendervi conto che queste cose fanno la differenza.

Non dico che dovete passare ogni giorno in palestra, ma per lo meno mettetevi in forma. Non dovete avere denti perfetti, ma assicuratevi che siano puliti e che l’alito è piacevole. Imparate a riconoscere le belle scarpe e come mantenerle belle. Imparate ad abbinare i vestiti e i colori. Ne vale la pena. Io non ero un tipo “fico” quando ho cominciato, ma ora ho imparato come fare per esserlo.

Non sto dicendo che, se indossate le Nike e avete dei capelli da schifo non tromberete mai, ma ricordatevi sempre che un maiale cieco trova i funghi solo per caso.

Ecco quale è il mio atteggiamento mentale: Migliora continuamente, anche se si tratta del DETTAGLIO Più PICCOLO E INSIGNIFICATE. Per esempio, ho notato che ogni volta che uscivo mi capitava di incontrare ragazze che mi chiedevano se avevo da accendere. Di solito rispondevo dicendo “No” oppure “Non fumo”. Un paio di settimane fa mi è venuta un’idea. Sono andato in tabaccheria e ho comprato l’accendino più fico che sia mai stato creato. E’ un accendino camuffato da torcia che fa una fiamma potentissima che assomigli a quella delle saldatrici. Cosa pensate che sia successo quella sera? Mi è stato chiesto un accendino, l’ho tirato fuori e ho fatto impazzire la ragazza. Bello!

A livello intuitivo sapevo che c’erano passi più grandi da fare per migliorare nella seduzione. Li ho tenuti ben a mente perché volevo mi sarebbero serviti per:

1) IL PRIMO APPROCCIO

2) FARE IN MODO CHE LE DONNE SIANO AFFASCINATE DA ME

3) OTTENERE IL NUMERO DI TELEFONO O L’INDIRIZZO EMAIL

4) OTTENERE UN PRIMO APPUNTAMENTO

5) PORTARLE A CASA MIA E CONCLUDERE L’AFFARE

Il rafforzamento di tutte queste cose significa migliorare la mia immagine, fiducia in me stesso, personalità e tutte quelle cose difficili da controllare, quindi voglio raccontarvi come ho fatto a mettere insieme questa roba, prima che ve ne parli in modo specifico di ognuna di loro.

Ho studiato la PNL (Programmazione Neuro Linguistica) e l’ipnosi per anni, ancora da prima che diventassi fico, perché sono sempre stato affascinato dal funzionamento dell’essere umano. Così ho cominciato a fare degli esercizi di auto immaginazione basati sulla PNL e la terapia della Linea Del Tempo. Ho anche cominciato a tenere un diario personale in cui segnavo tutto quello che facevo e che imparavo, così da poter rifletterci sopra in seguito. E, cosa PIU’ IMPORTANTE, ho cominciato a uscire con tipi che TROMBAVANO QUANTO CHARLIE SHEEN.

Questo è stato un passo importantissimo. Devo molto del mio successo a quei ragazzi che mi hanno insegnato come fare, nel mondo reale, per trombare. Non erano stati i libri o le persone dei seminari a trombare nel mondo reale, ma questi tipi. Quello che faccio ora non assomiglia a niente delle cose che ho letto nei libri o che ho imparato da un qualche guru (ad eccezione di uno di cui vi parlerò più tardi). Il MIGLIOR consiglio che posso darvi è di trovare 5 ragazzi del vostro quartiere che sanno quello che fanno, e dire: “Ciao, vorrei davvero migliorare questo  aspetto della mia vita, posso portarti a cena e rimorchiare il tuo cervello?” Siate modesti e carini, e vi farete degli amici.

Come dicevo, trovate 5 tipi diversi tra loro, cosi da avere diverse prospettive, e mettetele insieme. A proposito, leggete anche il capitolo sul controllo della mente del libro Think and grow rich. SE NON VOLETE FARE NIENT’ALTRO ALMENO FATE QUESTO. FARA’ LA DIFFERENZA. Se non volete fare queste cose, sarete uno di quei tipi che scrive a Cliff dicendogli: “Quando a Mystery è capitato di sentirsi dire da una HB: “Mi piacciono gli uomini che mi fanno impazzire” perché non ha usato la tecnica del “skydiving suckerfish” invece di baciarla?”

Quelli che hanno capito di cosa sto parlando, dicano Amen per favore.

Di recente ho deciso di studiare commedia, perché ho capito che alle donne piace più di ogni altra cosa. Cosi ho fatto un po’ di ricerca in internet per trovare i libri migliori, e ne ho comprati 5, 6. Uno dei libri che sto leggendo ora sull’argomento, “I Segreti per Scrivere una Commedia” di Helitzer, asserisce una cosa importante, cioè, che ciò che è divertente è IL PERSONAGGIO E  e non le barzellette. La maggior parte dei tipi che incontro e che vogliono trombare lavorano sulle barzellette. Anche io l’ho fatto per quasi due anni.

Ho provato a imparare tutte le battute e roba del genere. Poi ho capito che alle donne quella roba non interessa molto, a loro piace il personaggio. Le battute non contano tanto se sono in linea con il personaggio. Ora che ho creato questo PERSONAGGIO per le donne, le cose sono diverse. Ora le donne mi chiamano, mi inseguono, vogliono stare con me. E’ una sensazione inusuale ma allo stesso tempo strana e magica.

E allora, che tipo di personaggio vogliono? Bella domanda!

Ho un buon amico che è il migliore nel rimorchiare le ragazze nei bar, e portarsele a letto la sera stessa. Io sono più bravo a ottenere i numeri di telefono e chiudere l’affare in seguito, ma questo tipo è fantastico. L’unico atteggiamento mentale che ha quando deve rimorchiare le donne, è essere Cocky and funny (Cazzuto e divertente). Per come la vedo io alle donne non piacciono gli uomini arroganti, a meno che non siano MALEDETTAMENTE DIVERTENTI. Questa combinazione magica attira le donne allo stesso modo in cui questa lista attira gli uomini che non trombano.

Proverò a farvi un riassunto del mio personaggio “ So che questa ragazza sta segretamente provando a rimorchiarmi. Userò il gioco duro, la prenderò in giro, la tratterrò con indifferenza, e le romperò le palle il più possibile. So che le piacciono gli uomini cosi sarcastici da renderla nervosa, quindi terrò alta la temperatura, e , quando comincerà a non mostrare più interesse per quello che accade fuori, la farò impazzire e farò in modo che mi dimostri di volermi veramente, così potrò nuovamente respingerla.”

Faccio un sacco di cose pazze; per esempio se sono seduto accanto a una ragazza in un bar, mi giro verso di lei, e dico, con tono di voce serio: “La smetti di toccarmi per favore?” E poi la guardo dritto negli occhi.  Oppure dico: “ Per l’amor del cielo, cosa ci fai in un bar? Non puoi trovarti un ragazzo normale? O sei disperata? E lo dico guardandola dritta in faccia.

Dico le cose in modo da farle pensare che sono serio ma lascio anche un’ombra di dubbio. Quello che voglio ottenere è questo: Se rispondono in modo insicuro e dicono” Oh, scusa. Non me ne sono accorta che ti stavo toccando” allora io continuo la messa in scena e dico “ Beh, lo hai fatto. Se hai intenzione di continuare  mi farebbe piacere se toccassi più in alto”.  Lei scoppierà a ridere.

Se risponde dicendo qualcosa di divertente come  “Allora, permalosone” e sa che stavo scherzando, rimango nel personaggio e dico “Si, non mi piace essere toccato. Quindi mantieniti a distanza da me” e continuo. Capita, raramente, anche di incontrare qualche stronza che si irrita e quando accade me ne vado.

Se avete intenzione di fare una cosa del genere ricordate solo di portarla fino alla fine, non trasformatevi in uno stupido appena lei vi fa capire che le piacete. Io continuo la sceneggiata finché la ragazza non è nuda nel mio letto, chiedendomi di fare sesso con lei, ed io le dico:2Non credo proprio. Non sembra che tu lo voglia davvero.” Non scherzo. E’ quello che faccio veramente.

Ok, uscite e imparate a essere C&F, e a proposito leggete anche “Il linguaggio del corpo” di Julius Fast, Capitolo 7, che parla di Mike. Ho letto qual capitolo almeno 50 volte. All’inizio potreste non capirlo, ma leggetelo finché non lo capite. Più cose imparate e prima lo capirete. Leggete anche “Le regole”, avete capito bene, il libro per le ragazze, oppure “Come fare l’amore con una donna” di Morganstern. Imparate a essere divertenti e fate tutto quello che ci vuole per diventarlo. E’ l’ingrediente magico da aggiungere alla stronzaggine.

Un’altra cosa veloce da sapere sulle donne: ho imparato che molte donne non reagiscono bene quando qualcuno le rompe le palle. Queste donne di solito non sono molto intelligenti, e le piace pensare che meritano di essere trattate meglio. E’una combinazione molto interessante. Se vi trovate per le mani una di queste tipe, trattatele bene, ma prima o poi scoprirete che quasi SICURAMENTE sarà una rottura infinita e vorrà controllarvi.

Comunque,

Ora parliamo di come funziona ciò che faccio:

1) IL PRIMO APPROCCIO

Questo è semplice. Ho provato a usare tutte le tecniche, anche quelle più stupide, ma solo alcune hanno funzionato. Eccole.

Se mi trovo, in un ambiente in cui c’è molta gente, insieme ad un amico, mi piace cominciare chiedendo alla donna il suo parere su qualcosa. Ecco come procedo: prima di tutto, tengo gli occhi ben aperti per notare differenze e tensioni che si creano tra i due sessi. Questo è un buon argomento di apertura con una donna intelligente. La mia preferita è : “Vorrei farti una domanda. Io e il mio amico parlavamo di una cosa, e abbiamo bisogno di una prospettiva femminile” poi dico “stavo vedendo in internet che la donna media americana è alta 1.60 m, pesa 80kg e ha la taglia 48”.. ohhhhhhhhhhhhhhhhhhh amo questa qui! Di solito prendono la palla a balzo e cominciano la conversazione.

Altre cose da dire: “Pensi che gli uomini capiscano veramente cosa vuole e di cosa ha bisogno una donna? E “Cosa pensi di questo nuovo trend secondo cui le donne vogliono pagarsi tutto da sole?”

Appena cominciate la conversazione passate alla modalità C&F, e farete un buon lavoro!

Se sono solo, e la ragazza è sola oppure con amici di solito apro con un complimento, a seconda della situazione. Cerco sempre di entrare nella situazione per evitare di usare materiale preconfezionato, perché di solito le donne se ne accorgo. Potrei dire “Scusa. Ti ho notato appena sono entrato e mi ci è voluto un po’ per capire come eri” o qualcosa’altro che sembri abbastanza plausibile. Ho notato che, quando si vuole approcciare una donna, non è tanto importante quello che dici ma COME lo dici.

2) FARE IN MODO CHE LE DONNE SIANO AFFASCINATE DA ME

Ho spiegato sopra come faccio a farle diventare affascinate da me, essendo C&F al tempo stesso, e rompendole le palle continuamente. Ma c’è un’altra cosa importantissima da sapere: Mai essere troppo felici! Le donne si sentono incuriosite se rimani calmo, quasi impassibile; soprattutto quelle belle che sono abituate a far innervosire gli uomini quando parlano con loro, e se rimani calmo mentre parli con loro sentono che sei diverso dagli altri.

Non farle MAI capire che ti interessa. (Queste regole cambiano se vuoi sposarti, sono solo per chi vuole trombare).

3) OTTENERE IL NUMERO DI TELEFONO

Ora non chiedo più il numero di telefono ma solo l’indirizzo email. Ora vi spiego il perché. Ho perfezionato l’arte del chiedere il numero di telefono un paio di anni fa’. Se una donna è single, posso andare da lei e ottenere il telefono in 90 secondi. Più tardi, ho scoperto che avere il numero non equivale a trombarla. Posso avere un altro Amen? I miei fratelli capiscono di cosa sto parlando.

Ok, allora ecco cosa faccio ora.

Dopo 3, 4 minuti che parlo con una tipa, dico “E’ stato molto bello conoscerti. Ritorno dai mie amici”  Di solito lei non sa cosa fare perché è abituata che i ragazzi insistano. Poi, mentre mi giro per andarmene, torno indietro e dico “Hai una mail?”.

Se dice di SI, prendo un foglio e una pena e gliela faccio scrivere. Poi dico “Scrivi anche il numero di telefono” Questa mossa è davvero forte, perché quando chiedi la mail, lo vedono come una cosa poco rischiosa, quindi pensano “Ma, si, gliela lascio” e poi mentre scrivono chiedo anche il telefono e viene più naturale farlo.

Se dice NO, oppure “Non ho la mail” la prendo in giro e le chiedo “L’elettricità c’è l’hai?” Poi dico “ Va bene. Preferisco la mail ma va bene anche il numero di telefono. Oggigiorno è cosi difficile mettersi in contattato con la gente per telefono” Mentre lei lo scrive dico “E’un numero al quale rispondi?”  Oppure dico “Guarda, puoi anche scrivermi il tuo vero numero, ti chiamerò solo nove volte al giorno”. Lei ride e mi da il vero numero.

4) OTTENERE UN PRIMO APPUNTAMENTO

Ultimamente Mystery ha scritto delle cose geniali sull’argomento, che mi hanno fatto pensare molo, ma ora vi dirò quello che ho usato io fin’ora.

Prima di tutto l’atteggiamento mentale. Ho deciso che ho bisogno di 20-30 minuti per conoscere una donna prima di decidere se voglio davvero spendere abbastanza tempo con lei per portarmela a letto. Mi piace conoscere donne la cui compagnia mi fa stare bene e che mi piacerebbe rivedere non solo per una sessione di sesso.

Quindi mi piace uscire a prendere un the con loro per poterci parlare un po’. Il mio atteggiamento mentale è il seguente: SONO LÌ PER DARE UN GIUDIZIO su di loro. Loro lo capiscono e reagiscono di conseguenza.

Riker dice che ci sono due strade che puoi prendere. La strada “dell’amicizia che porta a una relazione duratura” o la strada “del sesso selvaggio”. E’vero.  Le donne vedono gli uomini o come materia da scopare oppure come materia con cui stare insieme. Dovete voler essere la prima perché potete sempre trasformarla nella seconda. Credetemi, se sceglierete la seconda strada, spenderete tanti soldi e tempo.

Di solito stabilivo spesso un contatto fisico molto delicato, massaggiare le mani, toccarle, ecc. Ora ho imparato che, se non le tocco quasi per niente, si crea una tensione talmente alta, che appena le tocco, rispondono in maniera molto forte. Milton Erickson la chiama “Costruire Una Potenziale Risposta.”

Andiamo avanti,

Ecco cosa faccio una volta che ho ottenuto il numero di telefono.

Prima di tutto, preferisco davvero le mail. Solitamente su 5 mail inviate ricevo 4 risposte, mentre su 3 chiamate solo 1 mi richiama. Scrivo “Ciao, mi ha fatto molto piacere conoscerti ieri sera. Che piani hai questa settimana? Ti piacerebbe prenderci una tazza di qualcosa buono e fare una bella conversazione? Parlare con me” Se non rispondono, scrivo un’altra mail qualche giorno dopo “Stai già facendo il gioco duro? Bello. Parlami”. A questo punto la maggior parte risponde; e quando lo fanno dico “Mi lasci il tuo numero? Dimmi quando posso chiamare”.

Vi spiego perché agisco in questo modo. Quando mando la mail, per qualche motivo pensano che siamo amici, perché ci mandiamo mail, non chiedetemi il perché, non l’ho mai capito. Rispondono anche al telefono, dopo che ci scambiamo qualche mail, non so il perché, è roba da donne.

Ok, a questo punto son al telefono con lei. Voglio passare con lei all’incirca 30 minuti per capire che tipo di persona è, se mi piace, e se la voglio conoscere meglio. Dico: “ Che programmi hai per i prossimi giorni?Perché non ci vediamo domani alle 4. Sai dove si trova la caffetteria  bla bla bla?Perfetto. Se ci troviamo bene magari dopo andiamo a mangiare qualcosa insieme, ma sai, il caffè è più sicuro perché se sei una che fa paura posso inventarmi una scusa e scappare”. Questa la farà ridere, ma anche pensare “Chi cavolo è questo tipo per giudicarmi?” ed è perfetto. Poi, le dico che la caffetteria è vicino a casa mia quindi le propongo di passare a prendermi e poi scendere insieme, cosi se lei è in anticipo o in ritardo non devo stare ad aspettarla.

Poi le chiedo :”Voglio chiederti una cosa: quante sono le possibilità che domani non ti presenti? Perché una delle cose che odio di più sono le persone in ritardo o false. Io sono un tipo che non si inventa mai delle scuse e se prendo un impegno lo rispetto sempre e cosi volevo solo esserne sicuri, perché se c’è una cosa che potrebbe rovinare la nostra amicizia ancora prima che cominci, questa è la falsità.

****ECCO ARRIVARE LA BOMBA!

Quando siete pronti per incontrarvi dici : “Fantastico, sarà bello conoscerti meglio. Male che vada possiamo rimanere AMICI”.

Ci è voluto sia il mio cervello che quello di un amico per tirare fuori questa perla di saggezza. Da allora, uso sempre delle battute sul “essere amici” , sul quanto mi piace “come amica” ecc, ecc… Credetemi questa cosa le fa impazzire. Molto probabilmente è la prima volta che le capita una cosa del genere. Gioca molto sulla loro insicurezza e le fa pensare perché non le trovate abbastanza attraenti. Le disarma completamente. Però affinché funzioni veramente dovete avere il giusto atteggiamento mentale.

5) PORTARLE A CASA MIA E CONCLUDERE L’AFFARE

Quando viene a prendermi, ovviamente faccio in modo che debba ancora mettermi le scarpe, o la cinta, o prendere la giacca, o qualsiasi cosa, cosi la invito a entrare e aspettarmi un minuto. Cosi si sentono già a loro agio a stare dentro casa mia. (Grazie, Riker)

Poi esco, e sembra CHE MI SBRIGO AD ANDARE VIA. La maggior parte degli uomini prova a farle rimanere, ma io voglio che pensi che non mi interessa, che voglio solo prendere un caffè. Indifferenza totale.

Durante il caffè faccio il C&F, faccio battute, scherzi , faccio l’amico insomma.

Prima facevo cose tipo analisi della scrittura, lettura della mano, la toccavo, e cose cosi. Ora non lo faccio più. Mi comporto COME SE FOSSIMO MIGLIORI AMICI. Quando ti comporti cosi loro si sentono subito a loro agio. Sono tranquillo e rilassato, ma allo stesso tempo faccio dei commenti su come saremo buoni amici. Ho imparato che non bisogna fare mai i complimenti a una bella donna, punto. Cerco di trovare una cosa che la rende insicura e parlarne da amici, senza criticare troppo, ma senza nemmeno dire “non dovresti essere insicura su..” Continuo a tirare fuori l’argomento e ci scherzo anche sopra.

Ecco alcune regole che seguo:

1) Non dare mai a una donna una risposta diretta, a meno che la risposta sia NO. Se dice “Ci sediamo qui?” io rispondo” No, sediamoci di là” oppure se lei dice “Ti piace il mio vestito?” io dico “ Credo di si. Dammi qualche minuto per guardarlo meglio” o se dice “Chiamami domani” io dico “No. Chiamami tu..sai come sono fatto” Capito?

2) Se si lamenta di te o non le piace qualcosa, farla ancora con più insistenza. Se mi dice” Non mi piace quando dici..” io rispondo “Allora puoi anche andartene perché lo dirò molto spesso” Capito?

3) Le donne fanno CONTINUAMENTE dei test per vedere se ti sottometti, e appena lo fai, ti sposano. Mi ci sono voluti anni per capirlo, ma la verità è che quando hai a che fare con una donna potente e bella, farà un sacco di cose che ti sembreranno strane, ma che avranno un senso non appena avrai capito il suo atteggiamento mentale. Le donne belle possono avere tutto ciò che vogliono.

Quello che vogliono è una sfida, qualcosa che stuzzica il loro interesse. Eccola qui allora. Se una donna può avere tutto quello che vuole, quando vuole, allora PERCHE’ GLI UOMINI PENSANO CHE SARANNO INTERESSANTI SE FARANNO LE STESSE COSE CHE FANNO TUTTI GLI ALTRI? La pensavo cosi, ma ora ho un indizio. Faccio molta attenzione, e non do mai quello che vogliono avere. Se lei mi dice “Baciami” io dico di no, se lei mi dice “Passa da me” dico “sono occupato, verrò più tardi” oppure se lei dice 2ti voglio tanto, fai l’amore con me” io dico “allora credo che dovrai aspettare un po’ e poi non ho finito di baciarti” Avete capito? Non do MAI a una donna quello che vuole. MAI!

4) Manda sempre segnali misti. SEMPRE. Dille che vuoi essere amici e baciala. Dille che quello che ha fatto è stato imperdonabile e poi baciala. Schiaffeggiala se fa qualcosa di carino. Dai risposte diverse alla stessa cosa. Per esempio, una volta, se si siede sulla mia coscia la bacio, la volta dopo la spingo via. Capito? Non essere mai prevedibile.MAI.

Ok, ora siamo arrivati al punto in cui stiamo andando a casa mia dopo il caffè. Eccone una che amo: se è sera, guarda l’orologio e dì “Domani devo svegliarmi presto ma poi salire qualche minuto”. E’fantastica! Le parli come se lei stesse cercando di convincerti a farla salire, anche se non ha detto niente! Bello!

Poi entro e lascio che mi segua. (A proposito, io sono sempre un galantuomo, apro la porta, sposto la sedia, cose del genere). Se fai il cavaliere e allo stesso tempo le rompi le palle Babbo Natale ti porterà un bel regalo.

Siamo dentro casa. Le faccio fare un giro e mi siedo o sul letto o sul divano mentre le parlo. Piano piano comincio a essere più silenzioso e la lascio parlare mentre la guardo. Certe volte guardo come se stessi pensando a qualcos’altro. Poi mi avvicino e le tocco i capelli mentre parla. Le accarezzo prima la parte bassa dei capelli e se non si allontana, lo prendo come un segno per dirmi che probabilmente tra 60 minuti vorrà fare sesso. Questo è un grande pezzo del puzzle. Prima facevo tutti i tipi di massaggi e cose del genere, ora accarezzo solo i capelli.

Se le piace sicuramente tra poco starò trombando con me. Solo certe volte, a questo punto, massaggio le mani, o il collo, ma poi la tiro verso di me e le faccio le coccole e poi arriva il pezzo forte.

Personalmente mi è sempre piaciuto l’odore delle donne, così, quando lei si sdraia accanto a me, mentre le accarezzo i capelli comincio ad annusarle le spalle, all’inizio solo un po’, poi sempre di più. Dopo 5 o 10 minuti arrivo ad annusarle il collo, le orecchie, ma non la bacio ne la tasto. Mai!

Annuso e mi lascio cadere all’indietro come se mi piacesse l’odore, e mi stesse rilassando. Provatelo amici miei! Se continuate ad annusare si ecciterà tanto che non vi sembrerà vero. A un certo punto proverà a baciarmi, ed è quello che aspettavo. Le lascio avvicinare le sue labbra alle mie e poi mi tiro indietro e continuo ad annusare. Puoi anche dire “Oh, sei un po’ avanti”. Adoro fare cosi! Dopo un po’ di queste cose, la bacio e passo le mani tra I capelli, tutta la roba del bacio romantico,e poi, di nuovo, mi fermo. Personalmente mi piace da morire quando una donna mi implora di fare l’amore con lei, cosa che capita quasi sempre. (Non prendete questo come una vanteria, anche se lo è. E’ troppo divertente.)

Poi, quando tutto finisce, non le chiamo. E si, loro mi chiamano sempre. Bello!

In questo sono molto occupato e non ho tempo per rispondere alle domande quindi vi prego non chiedetemi un milione di cose perché non potrò rispondervi per un bel po’, grazie.

Bene, questo è il mio contributo dopo aver letto per anni. Spero che vi sarà d’aiuto.

Grazie a tutti quelli da cui ho imparato: Rick, Steve, Orion, Eric, Riker, Bish. Ragazzi avete cambiato la mia vita. Ripeto, queste sono cose che funzionano per me, ma voi dovete trovare ciò che funziona per voi. Credo che se continuate a studiare, a migliorare, a imparare, e se trovate dei tipi fantastici che vi insegnano alcune cose, potrete sviluppare il vostro stile e raggiungere il vostro obiettivo.

A tutti quelli che passano il tempo a pensare al perché non piacciono a una certa ragazza, voglio solo dire che sono tutte stronzate. E’ cosi solo perché lo pensate. Potete avere qualsiasi cosa volete se solo vi date da fare per capire come ottenerla, e se siete disposti a lavorare sodo per averla e pagarne le conseguenze. Tutto il resto sono stronzate.

David DeAngelo

Double Your Dating

Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Classic: David DeAngelo

Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: David Deangelo

Data di pubblicazione: 

01/02/2007

Gambler

Gambler è il fondatore di PUATraining ed è presente ai nostri corsi di seduzione dal vivo nel Regno Unito ed ogni tanto come Special Guest a quelli in Italia. Contattaci per ulteriori info. Siamo felici di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Un Commento

  1. Ho letto quest’articolo con molta attenzione.

    Grazie perché ci date sempre suggerimenti validi e soprattutto qui si vanno a condividere esperienze di vita.

    Una cosa che posso confermare (perché io la uso spesso) è la tecnica dei segnali -misti…

    Cerco di utilizzare dei canali incongruenti con le donne…

    Tipo posso dire “..mmm vattene…” e poi prenderla e baciarla con passione… Oppure prenderla in giro, mentre faccio kino… Cioè vado a sconfermare con il linguaggio corporeo quello che dico verbalmente… E’ un gioco eccitante, che tiene alta l’attenzione della donna…

    Bisogna essere un po’ imprevedibili… Un po’ cacciatori che si nascondo dietro i cespugli, e la donna è quel grazioso cerbiatto che annusa l’aria e cerca un posto sicuro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Close