Consigli sul sesso

Zone Erogene Femminili: punti erogeni femminili che nemmeno le donne sanno di avere

zone erogene femminili: scopri quali sono i punti erogeni femminili più nascosti
zone erogene femminili: scopri quali sono i punti erogeni femminili più nascosti

Oggi si parla di zone erogene femminili, eh già.

Tanti uomini sognano di trovare una donna stupenda, portarsela a casa, farla impazzire di piacere e poi riferirlo ai propri amici spacciandosi per lo stallone di turno.

C’è un piccolo problema.

A differenza dei grandi proclami e vanti da bar spesso fatti dai maschietti in ambienti come gli spogliatoi o davanti a una birra, all’interno del mondo femminile, molto spesso l’insoddisfazione prevale sulla soddisfazione sessuale.

Questo perché?

Per il semplice fatto che noi maschietti siamo molto spesso egoisti.

Sono riuscito a portarmela a letto? Bene, inzuppo il biscotto e me ne sbatto altamente se lei non prova un orgasmo. Tanto il mio me lo faccio.

ASPETTA! Cosa hai detto? Non riesci quasi mai a portarti a letto una donna? Impara a fare escalation sessuale come un vero Pro. >>> ascolta questo Podcast.

Per noi uomini non ci vuole niente per mandarci in estasi. Per le donne invece è molto più complicato come lavoro da portare a termine.

Come hai già visto in altri articoli di questo blog (vedi per esempio qui e qui) far raggiungere l’orgasmo non è un evento affidato al caso, ma un lavoro lungo e complesso.

Per rendere il compito meno complesso, in aggiunta allo stimolo delle classiche zone erogene femminili che tutti conoscono, abbiamo deciso di scrivere questo articolo per rivelare zone erogene femminili per molti inaspettate.

Preparati perché avrai non poche sorprese…

10 zone erogene femminili inaspettate

Ginocchia

Sembra strano, ma il ginocchio può essere una zona altamente erogena per le donne. Secondo alcuni studi l’epidermide del ginocchio, soprattutto nella parte posteriore di esso, è un’area estremamente sensibile. Il consiglio qua è di provare a baciarlo e massaggiarlo in modo da fornire alla ragazza in questione una scossa in più di piacere.

Capelli

Forse era risaputo o forse no, sta di fatto che il cuoio capelluto se massaggiato in maniera corretta dai polpastrelli rilascia scariche di endorfine che forniranno al vostro partner una serie in più di emozioni positive e altamente sensuali.

Nuca

Sorprende assai ma sembra che la nuca abbia un’alta concentrazione di terminazione nervose altamente sensibili che se massaggiate e baciate a dovere forniranno un alto piacere erotico alla donna che ha la fortuna di trovarsi dinanzi a un uomo in possesso di queste conoscenze.

Ombelico

Un bel massaggio e un uso corretto della lingua del maschio di turno forniscono alla zona della pancia e in particolar modo quella dell’ombelico un’alta carica sessuale che farà impazzire in maniera anche abbastanza spinta la partner di turno.

(link del video sopra sulle zone erogene femminili https://youtu.be/_rTkmXymzHU)

Mani

Per quanto riguarda questa zona erogena femminile le azioni da intraprendere sono diverse. Prendi delicatamente le sue mani, infilati un dito o due nella tua bocca mentre la guardi dritta negli occhi. Forse magari l’avrai già visto in qualche video (non proprio di genere cinematografico 😉). Ci sono poche azioni più eccitanti di questa per rendere un rapporto sessuale veramente…. sensuale.

Interno del gomito e del braccio

L’incavo del gomito e le ascelle sono forse tra le zone erogene femminili secondarie più conosciute. Sfiorandole delicatamente con la punta delle dita e inumidendole con la lingua forniscono un’alta concentrazione di piacere che farà venire letteralmente la pelle d’oca alla ragazza in questione.

Schiena

Qua se uno è un esperto di massaggi avrà davvero una marcia in più. L’utilizzo di mani, labbra e respiro sulla pelle saranno strumenti utili (accompagnati da un buon olio per massaggi) per permettere ad entrambi il raggiungimento di un alto livello di eccitazione.

Il gentil sesso ti sta dando del filo da torcere?

Orecchie

Hai mai visto il film “Quasi amici”? Come dice uno dei due protagonisti: le orecchie hanno un alto tasso di erotismo. Mentre fai l’amore avvicina le tue labbra al suo orecchio sussurrandogli un misto di affermazioni dolci/sporche. Mentre lo fai, sfiorale i lobi con le tue labbra. I brividi di piacere sono assicurati!

Caviglie

Stranamente, sapere fare un bel massaggio magari con l’aggiunto di un po’ di solletico e qualche bacio in questa parte del corpo può intenerire e aggiungere sessualità alla situazione.

Piedi

Qua non per essere feticisti dei piedi, ma direi che la sensualità di un massaggio ai piedi fatto da dio dà uno straordinario senso di goduria alla ragazza.

Ci sono stati inoltre degli studi che spiegano come il piacere derivato dal fetish dei piedi sia dovuto a un collegamento “andato storto” nel nostro cervello datosi la prossimità della zona sensoriale dei piedi con quella degli organi genitali .

Considerazioni finali sulle zone erogene femminili

Sebbene stimolare le zone erogene femminili sia l’ABC per fare raggiungere un orgasmo alla ragazza, il vero lavoro per farle raggiungere il massimo del godimento sarà stimolare la zona più importante nel corpo di una donna: il suo cervello!

Stimolarla mentalmente, fin dall’appuntamento o dalla conoscenza sarà di importanza fondamentale, per fargli venire l’estasi in tutto il corpo.

Stuzzica la sua mente, eccitala.

Per noi uomini la stimolazione sessuale è prettamente fisica.

Per le ragazze, essere emotivi e di gran lunga più mentali di no, è una questione di emozioni, stimoli e mente.

Applica questi consigli e vedrai che lei te ne sarà grata e ricambierà 😉.

Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Consigli sul sesso

Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: come aumentare il desiderio sessuale desiderio sessuale escalation sessuale piacere sessuale vita sessuale di coppia

Data di pubblicazione: 

26/06/2020

Louis

Louis è il Fondatore / CEO di PUATraining Italia e il papà della formazione in campo sentimentale. Louis è stato infatti il primo in Italia a organizzare corsi di seduzione a livello aziendale, a mostrare sul campo di battaglia e in TV davanti a milioni di italiani l’efficacia delle sue tecniche di insegnamento ed è il Maestro della gran parte dei Maestri di Seduzione che esistono oggi in Italia. Se ti interessa essere seguito personalmente da lui, puoi entrare a far parte della sua cerchia ristretta di clienti élite prenotando una consulenza privata con Louis. Contattaci per ulteriori info. Louis è felice di ricevere i tuoi commenti ai suoi articoli.

Un Commento

  1. Buongiorno,
    Volevo chiedere una cosa forse .. un po particolare;
    Dunque, è vero che le ragazze sono più emozionali di noi sia a letto che in generale ma una cosa che mi chiedo da tempo è; se una ragazza facesse sesso con un ragazzo .. quest’ultimo è bravo sia a livello tecnico, sia a livelli mentale etc..insomma sa come far godere la donna in questione… mi chiedo se prendessimo due versioni dello stesso ragazzo … a parità di condizioni di cui sopra.. identiche … ciò che cambia sarebbe solo l’aspetto fisico dove il primo è alto 1,75 ed è abbastanza muscoloso… il secondo è alto 1.85 ed è ancora più muscoloso…

    La donna gode di più col primo, col secondo o dipende dai gusti?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Close