Come Chattare Con Una Ragazza Nel Migliore Dei Modi
5 - 3 voti

Come Chattare Con Una Ragazza Nel Migliore Dei Modi

come chattare con una ragazza

Come Chattare Con Una Ragazza Nel Migliore Dei Modi

Il mondo di internet, dei social network e delle chat ha sostituito le classiche missive fatte con carta e penna. Per un ragazzo, però, non è sempre semplice trovare le parole giuste per comunicare i suoi pensieri a chi gli interessa e a volte non sa come chattare su facebook e sui siti di incontri.

La prima difficoltà nasce quando si vuole avere il contatto web della ragazza in questione. Se parliamo di social network come facebook o twitter è piuttosto semplice: basta sapere nome e cognome della fanciulla con cui vuoi chattare.

A questo punto ci siamo, sei seduto davanti a monitor e tastiera quando ti sorge la domanda: come chattare con una ragazza?

COME CHATTARE CON UNA RAGAZZA NEL MIGLIORE DEI MODI

È vero che dichiararsi nascosti dietro un computer è più semplice, però non farlo subito e, soprattutto, non farlo in modo eccessivo, ti giocheresti ogni chance di conquistarla. Una donna che si sente subito dire frasi come “ti amo”, “per te mi getterei nel fuoco”, non ti prenderà mai sul serio.

Se vuoi davvero capire come chattare con una ragazza il primo passo da compiere è quello di dare avvio alla conversazione, ma in maniera molto soft, senza dare l’impressione di essere invadenti e senza ricorrere a troppi preamboli. Frasi semplici, del tipo “ciao, come stai?” “ciao, come va’?”, “disturbo?” consentono di aprire la comunicazione molto rapidamente e di creare un contatto con la ragazza. Fatto ciò non resta che attendere le sue mosse.

complimenti solitamente sono ben accetti, ma conviene rivolgerli alla ragazza con moderazione, senza esagerare, altrimenti si rischia di metterla in imbarazzo. Ciò che conta quando si chatta è di essere efficaci. Quindi scrivi frasi significative, falle apprezzamenti ed evita battute banali o stupide se non vuoi beccarti una bella cinquina tutt’altro che virtuale in pieno viso!

Quando chatti con una ragazza ricordati, inoltre, di descrivere te stesso con tutta onestà; non inventare qualità fisiche che non hai, parla di te raccontando aspetti positivi ma anche difetti caratteriali. La sincerità viene sempre apprezzata dalle ragazze.

Ricorda che un altro modo migliore, per iniziare una conversazione, sia reale che virtuale, può essere quello di chiederle com’è andata la giornata e magari raccontarle qualche episodio esilarante che ti è capitato per rompere in ghiaccio e farla sorridere (alle donne piace!). Le dimostrerai, così, che sei interessato a lei e che ci tieni ad essere aggiornato sulle sue cose. Se però dovesse dimostrare diffidenza, o di non volersi confidare con te, non insistere, rischieresti di allontanarla e di non ottenere alcun vantaggio dalla conversazione che vuoi intrattenere.

Se magari conosci i suoi gusti, un cantante che le piace in particolare, un film, un poeta, un’opera d’arte, potresti mandarle un link a riguardo per sapere cosa ne pensa e quindi portare avanti la conversazione confrontandoti sull’argomento, magari soffermandoti sui punti in comune per mettere in evidenza le vostre affinità, focalizzati molto sulla conoscenza e sulla conversazione e non essere affrettato a chiedere di uscire via messaggio SMS o whatsapp.

Al termine della conversazione ricordati di ringraziarla per il tempo che ti ha dedicato e per l’opportunità che ti ha dato di farsi conoscere. Quindi sii discreto e non temere… se la conversazione precedente è stata piacevole e l’hai colpita, sarà senza dubbio lei a “digitare” per prima!

Solo un ultimo consiglio su come chattare con una ragazza: non essere insistente e appiccicoso. Se la contatti ogni volta che la trovi online lei si potrebbe stancare presto e finirebbe per liquidarti con due battute o addirittura con l’eliminarti dai contatti.  Ricordati che le ragazze sono vulnerabili, cercano attenzioni, hanno bisogno di ricevere apprezzamenti e di sentirsi importanti, ma non amano di certo la sensazione di essere “perseguitate”. Dosate bene, dunque, le vostre conversazioni virtuali.

Puoi trovare validissimi consigli riguardo la conquista di ragazze online grazie il nostro potente prodotto sul game online, testato da centinaia di uomini !!!


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Attrazione
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: facebook Data di pubblicazione: 16/09/2011

Biografia dell'Autore

Stefania è una degli ultimi arrivi nel nostro team di blogger. Vive nel sud Italia e lavorando in un cocktail bar ha modo di avere a che fare ogni giorni con diverse tipologie di uomini e, anche per questo, è totalmente qualificata per condividere il suo punto di vista femminile su questo blog. Commenta pure i suoi post, sarà felice di ricevere i tuoi feedback.

Commenti

  1. Lucrezia dice:

    Argomento molto attuale…

    Viviamo oramai in un epoca dove si parla principalmente ed esclusivamente attraverso uno schermo. E’ quindi necessario sapere come sviluppare questo tipo di conversazione.

    Trovo interessante tutto quello che consiglia Stefania. Ma io mi focalizzerei sull’ultima parte dell’articolo, in quanto è una delle cose che, da donna, davvero mi infastidiscono.

    NON METTETEVI A MODALITA’ ANSIA DA CONTATTO.

    Non stressate con continui tentativi di imbandire una conversazione, soprattutto se vedete che lei non vi risponde o risponde a monosillabi. Magari ha da fare, non ha voglia di parlare, non è interessata a voi.

    Io ho dovuto cancellare un numero consistente di persone dal mio contatto Facebook, perché mi stavano rendendo la vita virtuale davvero impossibile.

    Quindi onde evitare di essere cancellati, ignorati e schifati, cercate di ricordare di non essere pesanti…

    E in ogni caso sia benedetta la funzione di Facebook “passa offline solo per questi contatti” :)

  2. ZULLO dice:

    L’articolo è stupendo

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Dopo un'esperienza di bootcamp con PUA Training, ho deciso di investire anche nella formula 1-on-1 e ho così avuto l'occasione di fare un'esperienza formativa più approfondita e ritagliata espressamente su di me. Sono stato in realtà seguito da ben due istruttori: Kita, per la parte teorica, e Johnny, per la... ..continua a leggere

    Jeff Dragon Avatar Jeff Dragon
    16/09/2019
  • Dopo un'esperienza di bootcamp con PUA Training, ho deciso di investire anche nella formula 1-on-1 e ho così avuto l'occasione di fare un'esperienza formativa più approfondita e ritagliata espressamente su di me. Sono stato in realtà seguito da ben due istruttori: Kita, per la parte teorica, e Johnny, per la... ..continua a leggere

    Jeff Dragon Avatar Jeff Dragon
    03/09/2019
  • Capita spesso durante un percorso di seduzione di farsi delle domande.. Perché si inizia? Solo per andare a letto con decine di donne? Questa recensione riguarda il percorso di chat game, svolto nel luglio scorso assieme agli istruttori Kita e Chanel.

    Prima di scendere nei dettagli però, ci tengo a... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    27/08/2019
  • Spinto dalla curiosità e dalla voglia di cambiare qualcosa nella mia vita,ho deciso di partecipare al bootcamp di Jesolo dal 2-4 Agosto.

    Che dire,non potevo fare scelta migliore!!Il corso è stato svolto da tre istruttori(Kita,Chanel,Jonny) molto bravi e preparati,hanno saputo trasmettere coraggio e autostima a tutti noi, tolto non poche "limitazioni"dalla... ..continua a leggere

    Mirko Avatar Mirko
    14/08/2019
  • Spinto dalla curiosità e dalla voglia di cambiare qualcosa nella mia vita,ho deciso di partecipare al bootcamp di Jesolo dal 2-4 Agosto.

    Che dire,non potevo fare scelta migliore!!Il corso è stato svolto da tre istruttori(Kita,Chanel,Jonny) molto bravi e preparati,hanno saputo trasmettere coraggio e autostima a tutti noi, tolto non poche "limitazioni"dalla... ..continua a leggere

    Mirko Avatar Mirko
    14/08/2019