Autostima

Sfortunato in Amore? Ecco perché con le donne ti va sempre male

spesso ti chiedi perché con le donne ti va sempre male e se sei sfortunato in amore...
spesso ti chiedi perché con le donne ti va sempre male e se sei sfortunato in amore…

Pensi di essere sfortunato in amore e non riesci a capire perché con le donne ti va male?

Quanta verità c’è in quello che dici / pensi?

Quante volte ti sarai rassegnato all’idea che probabilmente il partner giusto non lo troverai mai?

Se devo andare a intuizione (anche per il fatto che stai leggendo questo articolo) suppongo che ti sarà capitato spesso.

Beh amico mio, voglio levarti subito una certezza di dosso: questa frase è un’emerita stronzata.

Lo so perché anche io intorno ai 20 anni mi ero rassegnato all’idea che non avrei mai trovato una donna nella mia vita.

In amore può anche darsi che a volte hai botte di culo o delusioni cocenti per via di circostanze esterne a te.

Ma lasciatelo dire chiaramente: la sfiga o la fortuna in amore (come nel resto della vita) non esistono.

Se pure esistono, ammontano al 1-3% massimo dei risultati che effettivamente ottieni a lungo andare.

Lasciati spiegare dunque perché è così.

Colleziono un fallimento in amore uno dopo l’altro!

Anche se fosse vero che ti senti molto insoddisfatto dal punto di vista sentimentale, perché con le donne ti va sempre male e hai avuto tante delusioni e bastonate amorose, credimi la sfortuna in amore c’entra ben poco.

La ragione di ciò si basa sulla responsabilità di un’unica persona: ossia te stesso.

Perché la responsabilità è tua se sei sfortunato in amore?

(link del video sopra sull’essere sfortunato in amore https://youtu.be/LJG3e34TkZY)

Perché se ormai conosci da un po’ di tempo questo mondo e le sue potenzialità capirai che il tuo destino e la tua vita non possono essere affidati a cose astratte come la sfiga o la fortuna.

Devi abituarti all’idea che la responsabilità dei successi o fallimenti che hai sono tuoi al 100%.

Ma ora scendiamo più nel concreto e vediamo vari motivi per i quali potresti ritenere di essere “sfortunato in amore”:

• Hai avuto una relazione dopo l’altra con partner che alla fine si sono rivelati sbagliati.

• Hai avuto diversi traumi emotivi di abbandono e rifiuto

• Mentre vedi gli altri andare avanti con le loro vite (casa, famiglia, stabilità), ti vedi triste, solo e malinconico.

Tutto questo perché? (sempre andando a intuito)

Il gentil sesso ti sta dando del filo da torcere?

• Hai avuto relazioni con partner non adatti a te ma che ai tuoi occhi avrebbero colmato un vuoto affettivo / relazionale che hai dentro. Solo che questo lavoro non spetta ad altri. Spetta a te.

• Hai avuto diverse esperienze negative di rifiuto. Questo può essere additato a vari motivi (mostrarsi bisognoso, svendersi, affidare agli altri la propria felicità personale)

• Fai paragoni con altri magari basandoti su quello che vedi sui social e da quello che ti dicono. Ma amico mio, lascia che te lo dica… non è tutto oro quello che luccica.

E a meno che tu non sia uno stretto confidente con queste persone, difficilmente ti parleranno della parte peggiore delle loro vite.

A ogni modo, invece di lavorare sulla tua felicità, provi solo invidia, rancore e senso di bisogno (qualità non molto sexy per le donne come ormai dovresti sapere).

Ok va bene mettiamo che alla fine la responsabilità sia mia per la mia situazione?

Che dovrei fare per non essere più “sfortunato” in amore?

Quando capisci che non sei condizionato in tutto e per tutto da fattori esterni per la tua vita, ossia la smetti di focalizzarti sul locus esterno, allora capisci che puoi lavorare su te stesso per migliorare la tua vita (focalizzandoti sul tuo locus interno).

Lo so, fa paura. L’idea di avere al 100% responsabilità della propria vita fa sempre un certo effetto.

Tuttavia, l’avere piena responsabilità non solo è ciò che differenzia un ragazzino da un uomo ma, se vuoi il mio parere, è anche meraviglioso.

Perché capisci di non essere costretto a stare in balia degli eventi. Che la tua vita e il tuo destino, grazie alla tua decisione e al tuo impegno, puoi forgiarli tu.

E questa è una delle sensazioni più belle che potrai mai avere da uomo libero.

Sii il padrone del tuo destino come si ripeteva Nelson Mandela in prigione citando il poema Invictus di William Ernest Henley.

3 consigli pratici per smettere di ripeterti “sono sfortunato in amore”

1. Lavora su te stesso

QUESTO è il consiglio più cruciale di tutti.

Solo quando capirai che i buchi da tappare nella tua anima devi riempirli te e non un’altra persona, vedrai la tua situazione cambiare. Costruisciti una vita interessante, appagante e piena di emozioni.

Viaggia, stringi amicizie e insegui le tue passioni.

Le persone inizieranno ad essere naturalmente attratte da te, oltre a crearti situazioni in cui potranno essere un plus e NON una necessità della tua vita (e qua la differenza è sostanziale).

Se hai traumi o un’autostima bassa, cura queste cose, cerca di sbloccare la tua personalità e il tuo vero io.

È potrai capire quanto c*z*o di potenziale hai.

2. Studia seduzione

Come per altri ambiti, per avere successo bisogna essere preparati. Nell’ambito sentimentale studiare seduzione cambierà letteralmente la tua vita.

Studia e applicati ogni giorno se puoi. Cambia i tuoi schemi e i tuoi paradigmi mentali.

Tutti coloro che hanno avuto successo nella vita non hanno mai cambiato obiettivo. Hanno solo cambiato strategia.

Non sai perché con le donne ti va sempre male? Cerca di capire cosa fai che non VA al momento piuttosto che rinunciare a conquistare donne!

Non sai da dove iniziare o da solo trovi il processo troppo arduo? >>> Clicca QUI.

Un effetto curioso è che facendo questa cosa, non migliorerai solo il tuo rapporto con le donne.

Molti uomini che hanno iniziato questo percorso hanno notato un effetto domino in fatto di benefici sul lavoro, le relazioni sociali e la vita in generale.

Non ci credi? Guarda questi risultati.

3. Smettila di idealizzare il concetto di amore

Siamo tutti d’accordo sul fatto che l’amore è forse il sentimento più bello che potremmo mai sperimentare (ed è una mia profonda convinzione che siamo fatti per amare ed essere amati).

Purtroppo però i media e la società in generale hanno portato a un’idealizzazione estrema del concetto di amore.

Se in questo momento sei single, significa che sei uno sfigato. Se hai avuto degli insuccessi vuol dire che non ci sai fare. Stai in una coppia? Allora la tua vita è automaticamente più felice!

Ma per favore…

Questa idealizzazione dell’anima gemella, della persona giusta ci porta ad atteggiamenti che piuttosto che attrarre, molto spesso allontanano.

Se vuoi attrarre, avere una relazione appagante ed essere felice con un’altra persona, tu per primo devi essere una fonte di gioia e positività.

Una persona che si svegli col sorriso, fiduciosa, con obiettivi e uno scopo nella vita da portare a termine è una persona veramente attraente.

Ricordati questo (qualora non lo sapessi già): le donne in una relazione non vogliono fare da mamme per ragazzi insicuri e disperati della propria vita.

[odiano infatti qualsiasi paragone con tua mamma, sei stato avvertito!]

Nella maggior parte dei casi vogliono sentirsi partecipi (che siano dirette protagoniste o solo comparse) in quella straordinaria avventura ed opera d’arte che può essere la TUA vita.

Tutto questo per farti da capire che prima starai sereno e felice da solo, prima l’amore busserà alla tua porta.

Conclusioni sull’essere sfortunato in amore

L’articolo è finito. Ma prima di lasciarci voglio raccontarti una situazione che è successa di recente a un mio collaboratore.

Era infatuato perso di questa sua amica conosciuta all’università.

Hanno fatto amicizia molto rapidamente (errore suo) tanto che a poche settimane da quando si conoscono, lei lo ha invitato al suo compleanno.

Con l’arrivo del COVID e del relativo Lockdown, si scrivono tutti i giorni e si video chiamiamo ogni settimana.

Lui ero sempre più preso.

Giocavano addirittura a fare la coppia sposata e ci scambiavano la buonanotte anche con complimenti sessuali da entrambe le parti.

Tutto cambiò in un freddo pomeriggio nella seconda metà di maggio.

Quel weekend in cui finalmente si poteva di nuovo uscire, lui sarebbe dovuto andare da lei nella sua città per rivederla.

Ma, mentre si scrivevano, gli raccontò tutta emozionata di aver conosciuto un ragazzo su Badoo 🙈

Lì il mondo gli crollò addosso.

Lui confessò i suoi sentimenti verso di lei (🚫 GRANDISSIMO ERRORE!🚫).

Ma…

Lei lo rifiutò 💔

Il mio collaboratore era disperato.

Piangeva per settimane pensando di aver perso una ragazza stupenda e che un’occasione così non gli sarebbe mai ricapitata.

Pensava che lui avesse fallito (non solo con lei ma come uomo!), e che lei invece avesse vinto tutto.

Ma non fu così.

Con (sana) rabbia e determinazione si scrollò la polvere di dosso e decise di continuare ad avere il sorriso sulle labbra, con o senza di lei piuttosto che continuare a piangersi addosso.

Uscì ogni sera con la sua compagnia e iniziò ad approcciare, nella maniera corretta (collaborando con noi ormai sta diventando sempre più in gamba), come se non ci fosse un domani.

Ricevette diversi pali ma non si scoraggiò e in un pub una sera, una ragazza dopo averlo conosciuto, lo cercò su Instagram e da lì hanno iniziato a scriversi (lei è qualche anno più giovane di lui).

Qualche giorno dopo, nel treno di ritorno dalla sua università, conobbe una ragazza con cui si mise a parlare per tutto il viaggio.

Arrivati alla stazione di arrivo, parlarono ancora un po’ e con decisione e fiducia le chiese un’uscita insieme.

La ragazza, vedendo i suoi modi di fare e la sua decisione, accettò. Ha un appuntamento con lei infatti in questi giorni.

Questa ragazza ha tipo 8 anni in più di lui.

Con questa storia del mio collaboratore cosa ti voglio dire?

Che in meno di un mese lui è passato dalla disperazione più cupa, alla prospettiva che la sua vita (grazie all’applicazione dei consigli di questo ed altri del nostro blog) può essere un’esistenza di abbondanza.

Solo quando capirai che le tue azioni e la tua mente sono gli strumenti per cambiare in positivo la tua vita, lì inizierà il tuo vero cambiamento.

Spero che quest’articolo ti fornirà gli stimoli giusti. A presto 😉

Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Autostima

Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: come non soffrire per amore delusione d'amore essere sfortunati in amore patire per amore penso di essere uno sfigato sfigato con le ragazze soffrire per una donna

Data di pubblicazione: 

19/06/2020

Louis

Louis è il Fondatore / CEO di PUATraining Italia e il papà della formazione in campo sentimentale. Louis è stato infatti il primo in Italia a organizzare corsi di seduzione a livello aziendale, a mostrare sul campo di battaglia e in TV davanti a milioni di italiani l’efficacia delle sue tecniche di insegnamento ed è il Maestro della gran parte dei Maestri di Seduzione che esistono oggi in Italia. Se ti interessa essere seguito personalmente da lui, puoi entrare a far parte della sua cerchia ristretta di clienti élite prenotando una consulenza privata con Louis. Contattaci per ulteriori info. Louis è felice di ricevere i tuoi commenti ai suoi articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Close