I consigli sulla seduzione

Come Rimorchiare Una Ragazza In Palestra Che Ti Piace

Come Rimorchiare Una Ragazza In Palestra Che Ti Piace
Come Rimorchiare Una Ragazza In Palestra Che Ti Piace

Come rimorchiare una ragazza in palestra che mi piace? Questa è una delle domande più frequenti ci fanno.

La mia palestra è piena di belle ragazze, ma ogni volta che ci vado non trovo mai il modo giusto per approcciarle.

(questa è una constatazione / accettazione di una limitazione più che una domanda 😢)

Premesso che non sposo l’idea della seduzione vista come un mero “rimorchio”, per accontentare le persone che ci rivolgono questa specifica domanda parlerò appunto di come rimorchiare una ragazza in palestra.

Adesso siamo in piena estate e i ritardatari per la prova costume, finito il lockdown, si fiondano in palestra come se non ci fosse un domani.

Tra le tante persone che si sollazzano tra corsi di crossfit e macchine per l’aumento della muscolatura, non mancano certo deliziose donzelle in vestiti aderenti pronte a sfoggiare il loro fisico mozzafiato.

Diciamoci la verità: quante volte hai adocchiato quella ragazza super sexy e in forma in palestra ma non hai capito o saputo cosa fare per andare a conoscerla?

(vista anche l’estrema concorrenza che c’è in questo contesto tra palestrati e istruttori).

Se la tua risposta è “spesso” allora questo è proprio l’articolo che fa al caso tuo.

Cosa dovresti sapere per rimorchiare ragazze in palestra

La prima cosa che sarebbe utile da apprendere sarebbe l’analisi del contesto in cui operi.

Devi capire che in palestra generalmente la gente ci va non per chiacchierare con sconosciuti (se saltano fuori amicizie o anche solo quattro chiacchiere tanto di guadagnato) ma ci va principalmente per rimettersi in forma.

Di solito non è un contesto ottimale per la socializzazione per cui la difficoltà è più elevata nel cercare di rimorchiare in palestra rispetto a rimorchiare in luoghi come il bar o i locali (dove comunque ci sono altri livelli di difficoltà da superare).

Nonostante ciò, sono sempre dell’idea che difficile non è mai sinonimo di impossibile.

Con le dovute strategie e accorgimenti, riuscirai anche ad abbordare ragazze in palestra e a iniziare una conoscenza con loro. Vediamo come fare per rimorchiare una ragazza in palestra quindi.

Gli step per rimorchiare una ragazza in palestra

Come in ogni tipo di gioco della seduzione, anche qua per avere risultati è spesso necessaria una strategia / metodologia.

Segui questi 4 consigli per rimorchiare una ragazza in palestra che ti piace.

1. Fatti notare

Come già detto prima, di solito le palestre non sono un posto che come fine hanno la socializzazione ma questo non vuol dire che non puoi cercare di essere “popolare” anche in questo determinato contesto.

Salutare l’istruttore, il personal trainer, quello alla reception o scambiare qualche opinione o consiglio sulla salute e sul benessere del corpo con il tuo vicino che fa esercizi è sicuramente un ottimo modo per aumentare il tuo status sociale all’interno della palestra.

2. Differenziati con una frase d’approccio originale

Molto probabilmente la ragazza che vorresti approcciare avrà già subito avance anche non proprio di gran gusto dai tanti maschi sudati e arrapati che circolano nell’ambiente. Tu devi essere diverso. Sebbene possono andare bene frasi del tipo:

“Guarda quel bilanciere avrei bisogno di utilizzarlo anch’io. Che ne dici di alternarci insieme?”

Molto probabilmente una frase di apertura come questa la porterà a risponderti sì o no o al massimo a fare due chiacchiere di cortesia con te.

Il gentil sesso ti sta dando del filo da torcere?

Tuttavia, una frase di apertura che ti faccia subito guadagnare punti in più e sappia un minimo far emozionare e divertire una ragazza possono fare un mare di differenza.

Ecco qualche esempio che puoi usare per rimorchiare una ragazza in palestra:

“Guarda ti ho visto prima e sebbene capisco che tu debba allenarti così tanto per entrare negli Avengers, avrei bisogno di usarlo anch’io quel macchinario”

“Hey ti ho vista prima sul tapis roulant e sembrava che stessi inseguendo il tuo dolce preferito che scappava con le proprie gambe. Quella tecnica di respirazione riusciresti a insegnarla anche a me”

3. Costanza e pazienza

Ricordati sempre che per capire come rimorchiare una ragazza in palestra devi tenere a mente che è un tipo di conoscenza che richiede molta pazienza.

L’approccio in palestra io infatti lo definisco un approccio di tipo tiepido ossia un approccio che non può essere considerato né caldo né freddo.

È la tipica situazione in cui vedi spesso una persona, a differenza di un approccio a freddo ma d’altro canto non hai un vero e proprio rapporto di amicizia con lei.

Come già detto prima, la ragazza probabilmente sarà attorniata da possibili pretendenti, che sia il personal trainer, gli altri abbonanti o il maestro di zumba o crossfit.

Una ragazza in un contesto simile, soprattutto se interagisce con uomini che fanno approcci sbagliati, tenderà a costruirsi una “corazza” con cui filtrare (in maniera anche spietata) gli uomini con cui stabilire una conoscenza.

Devi essere costante e saper giocar bene le tue carte, oltre a far trascorre un minimo di tempo prima che lei si apra completamente con te.

Approfondisci pian piano la conoscenza per tastare il terreno e vedere quanto può valere la pena come ragazza oppure no.

4. Metodi con cui arrivare all’appuntamento

Rimorchiare una ragazza in palestra non può certamente essere visto come un processo portato a compimento con successo se non riesci ad uscire con lei per un appuntamento.

Possibili modi per pianificare un appuntamento, una volta aver approfondito la conoscenza con la ragazza in questione, possono essere:

✅ Fare leva su una possibile passione in comune oppure utilizzare sempre il contesto della palestra o dei corsi che fate assieme per arrivare a un’uscita (potresti ad esempio dirle che hai scoperto un corso di zumba all’aperto nel parco vicino alla palestra e dovreste andarci insieme qualche volta).

✅ Quando noti che lei sta per andarsene per tornare a casa, vai via poco dopo in maniera non curante e magari, raggiungendola in maniera tranquilla e composta, gli chiedi se vuole andare a prendere un drink / caffè con te dopo 5 minuti che state camminando e parlando insieme.

In pratica quindi ti sto suggerendo di proporle un appuntamento istantaneo.

Se hai lavorato abbastanza sulla fase di approccio, valore sociale, del costruire rapporto con lei, ecc. e la becchi in un momento dove non ha già un appuntamento altrove, non dico che il risultato è garantito, ma quasi.

✅ Utilizzare un possibile circolo sociale che vi siete creati all’interno della palestra per organizzare un’uscita di gruppo.

In questo modo sarete per la prima volta al di fuori del contesto palestra e in un qualsiasi bar, ristorante, ecc. dove potrai giocarti meglio, specialmente se segui tutti gli altri consigli che ti diamo in questo blog, per pianificare una seconda uscita solo tu e lei.

N.B. i consigli del nostro blog non ti sono sufficienti oppure hai una situazione davvero particolare sulla quale ti servirebbero dei consigli efficaci e personalizzati? >>> Richiedi una consulenza con un nostro esperto QUI.

 

Conclusione su come rimorchiare ragazze in palestra

Rimorchiare una ragazza in palestra non è un’impresa da poco per i tanti motivi di cui ti ho parlato poc’anzi.

Ma se seguirai questi consigli, le tue chance di successo non potranno che aumentare. 😉

Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: I consigli sulla seduzione

Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: conversazione

Data di pubblicazione: 

10/07/2020

Louis

Louis è il Fondatore / CEO di PUATraining Italia e capo istruttore ai nostri corsi di seduzione dal vivo Contattaci per ulteriori info. Louis è felice di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Un Commento

  1. Frequento da anni l’ambiente della palestra e penso di poter dare alcuni ulteriori consigli su come rimorchiare una ragazza in palestra.

    Alloraaaa….
    Prima cosa, se vuoi flirtare con lei non usare cuffie perchè questo ti impedirà di poterla avvicinare e parlarle.

    Trova un esercizio che fate entrambi in palestra in modo da poterle chiedere dei consigli sullo stesso; oppure potresti parlare con lei della palestra, di sport, di programmi di allenamento ecc.

    A mio avviso il miglior modo per iniziare una conversazione è di andare in una macchina di esercizi vicino a lei e chiederle se la deve usare o no e cominciare a parlare subito dopo.

    Prova a guardarla negli occhi ogni volta che la vedi e sorridile. Se ti sorride potresti cercare di avvicinarti e iniziare a parlare con lei.

    Consiglio IMPORTANTISSIMO: usa del deodorante per assicurarti di non avere odori sgradevoli in modo da non fare una cattiva impressione fin dall’inizio. 🙂

    Infine quando se ne va puoi salutarla e chiederle quando verrà ancora in palestra, così potrete parlare assieme la prossima volta che vi vedrete. Oppure potresti invitarla in modo amichevole a bere un caffè in un bar vicino alla palestra. Potreste continuare a chiacchierare in tranquillità e perché no, ottenere un appuntamento.

    Non sono un maestro di seduzione, ma mi sono permesso di dare questi consigli proprio perché frequento palestre da una vita, e questo è quello che faccio per avvicinare una ragazza…

    Fatemi sapere se vi sono stato utile e com’è andata 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Privacy Preference Center

Cookie Tecnici

Servono per garantire le funzionalità tecniche del sito, quali registrazione, login ed erogazione contenuti.

wp_session, comment_author_, comment_author_email_, comment_author__url, gdpr, _cfduid, wwsgd_visits, ls_cache_vary

Cookie di Profilazione

Monitoraggio e Statistica Visite

_ga, _gid, _gat

Cookie di Terze Parti

Cookie utilizzati da Facebook per custom audience e remarketing

dpr, wd

Close