Vero Uomo

Insicurezze Con Le Donne? 3 punti chiave per affrontare le paure in amore

Ammettere paure e insicurezze con una donna
Ammettere paure e insicurezze con una donna

Che tu ci creda o no, tutti noi abbiamo paure e insicurezze con le donne, in amore e nella vita in generale.

Anche i ragazzi o le ragazze che hanno qualità o aspetti superiori ai nostri (ricchezza, bellezza, status etc) hanno le loro paure o insicurezze con le donne.

Magari a livelli diversi ma comunque ce le hanno e qui la domanda sorge spontanea.

Perché al giorno d’oggi è tanto disonorevole ammettere di avere paure e insicurezze con le donne?

(link del video sopra su insicurezze con le donne e come superare la paura di provarci con le donne e del rifiuto in amore https://youtu.be/lAY_RA3gWXU)

Te lo spiego io il perché, amico mio.

La società di oggigiorno, tramite mass media, social media, film, pubblicità e l’ambiente in generale, ci dà la percezione dell’uomo sempre vincente, sicuro di sé, pronto ad afferrare il suo destino, che non deve mai chiedere conto a niente e a nessuno. Tutto molto bello ma per nulla veritiero.

Il perché? Perché tutti quanti noi siamo esseri umani e come tali mortali, per nulla infallibili e vulnerabili in determinate situazioni.

È del tutto fisiologico quindi per noi provare paure e insicurezze con le donne, più in generale in amore e soprattutto in situazioni nuove e sconosciute che ci potrebbero mettere a disagio essendo al di fuori della nostra zona di comfort.

Tuttavia al giorno d’oggi, nonostante le rivoluzioni sociali e i traguardi nella parità dei sessi, si tende comunque a vedere il maschio come quello vincente, grintoso, sempre sicuro di sé e pieno di risorse.

P.S. se vuoi capire DAVVERO come eliminare la tua insicurezza con le donne e diventare un maschio vincente >>> clicca QUI.

Piangi perché la ragazza che amavi ti ha spezzato il cuore? Sei una femminuccia!

Ti senti depresso perché hai appena perso il lavoro? Tirati su e fai l’uomo, non fare il bambino che si piange addosso!

E così via.

Per noi uomini esprimere i propri sentimenti (specialmente sentimenti di debolezza in amore e con le donne) è molto più “disonorevole” rispetto a se lo fa una donna e questo è un grosso problema.

Perché per cercare di risolvere un problema bisognerebbe prima ammettere di averlo (magari confidandosi e confrontandosi con qualcuno). Poi cercare la soluzione.

Ok d’accordo. Diciamo che provo queste paure e insicurezze con le donne. Che dovrei fare?

Adesso iniziamo a ragionare…

A seguire ti elenco 3 punti chiave che a mio avviso dovresti seguire per gestire le tue paure e insicurezze con le donne e cambiare in meglio il tuo equilibrio emotivo.

1. Dialogo interno

Ti sembrerà strano, ma questo è il consiglio più importante di tutti. È una cosa che ha aiutato moltissimo anche me. L’unica persona che sa perfettamente quello che prova e come si sente verso una determinata situazione o argomento sei e sarai sempre tu.

Per cui prova a fare questo esercizio ogni giorno per almeno 2 settimane.

Mettiti davanti a uno specchio in un ambiente tranquillo, guardati negli occhi e sii onesto con te stesso più di come lo saresti col tuo migliore amico.

affronta le tue paure e insicurezze in amore con sincerità davanti a uno specchio...
affronta le tue paure e insicurezze in amore con sincerità davanti a uno specchio…

Poniti questo genere di domande:

Il gentil sesso ti sta dando del filo da torcere?

– Perché ho paura a parlare con una donna?

– Perché ho paura di provarci con lei?

– Ci sono stati traumi emotivi o esperienze da piccolo che mi hanno tenuto bloccato in questo ambito?

– Su che cosa sono insicuro esattamente a riguardo della mia persona?

– Di che ho paura in concreto nel caso parlassi con una ragazza o cercassi di approcciare una sconosciuta?

Lo so, lo so cosa starai pensando: “se è così, tanto vale che io vada da uno psicologo”.

Potrebbe anche essere una soluzione valida in alcuni casi ma pensa a questo.

1) lo psicologo è un dottore, sei un caso patologico tu? La maggior parte delle persone che leggeranno questo articolo con ogni probabilità non lo sono.

2) di solito lo psicologo per quanto sia bravo nel suo lavoro, rimane nella gran parte dei casi, una figura estranea a te. E anche se il suo lavoro e ascoltarti, potresti magari non essere a tuo agio ad aprirti completamente con lui / lei.

Se invece farai questo lavoro su di te, le inibizioni riguardo alla vergogna e alla paura del giudizio degli altri verranno meno perché sarai da solo e tranquillo con te stesso.

3) per quanto bravo/a, lo psicologo ti ascolta e ti consiglia da un punto di vista puramente teorico fondato sui suoi studi ed esperienze.

Tuttavia solo in casi rarissimi troverai uno psicologo disposto a scendere sul “campo di battaglia” con te e a vivere insieme a te quelle tue stesse paure e insicurezze con le donne facendoti vedere ad esempio tramite un approccio in prima persona come gestirle.

Infatti se vuoi un intervento più “chirurgico” per affrontare le tue insicurezze con le donne >>> clicca QUI.

2. Confrontati con altri con le stesse problematiche

Internet è strapieno di forum, blog e gruppi che riuniscono persone che parlano praticamente di qualsiasi argomento.

Quando è così, tanto vale approfittarne, no?

Iscrivendoti a un forum / blog / gruppo che tratta l’argomento delle insicurezze con le donne, avrai la possibilità di confrontarti con persone che la pensano come te e hanno i loro pensieri riguardo a questo problema.

(noi oltre a questo blog abbiamo anche un gruppo Facebook nel quale si possono trovare post di ragazzi che raccontano come hanno vissuto / affrontato le loro insicurezze con le donne / paure in amore)

Ascolta le loro storie, confrontate i vostri punti di vista riguardo alla questione e magari insieme riuscirete a trovare soluzioni adatte a ciò che vi affligge, o quantomeno uno spunto mentale in più per analizzare e risolvere meglio il problema.

Io stesso per le questioni più sporadiche vado tutt’ora in giro per siti vari a chiedere pareri di diverso genere (ad es. domande su prodotti in vendita la cui risposta non è chiara dalla descrizione del prodotto fornita, dubbi su strategie da attuare per l’ottimizzazione per i motori di ricerca, ecc.).

Ponendo la domanda nel giusto modo (ad esempio non chiedo mai domande la cui risposta si può trovare con in minimo di ricerca nel sito stesso, pongo quesiti in modo cortese e intelligente, ecc.) gli utenti mi danno spesso spiegazioni o storie che mi hanno sempre aiutato molto per cercare di risolvere il mio problema.

Ricordati: you are NOT alone!

3. Rivolgersi a un mentore

Come in ogni cosa, c’è gente che potrebbe saperne più di te riguardo all’ammettere e superare le tue paure e insicurezze sulle donne.

Affidarsi a queste persone è un po’ come affidarsi a un personal trainer in palestra per raggiungere un determinato obiettivo rispetto a provare a fare tutto da solo.

Sì è vero, potresti guardare video online e scaricarti schede di esercizi e di diete da seguire su internet ma come mi ha appena onestamente rivelato un nostro cliente al quale ho appena finito di fare una consulenza: da soli, si ha una certa tendenza ad auto-sabotarsi.

Per alcuni almeno quindi, affidarsi a un mentore è, non solo una bella scorciatoia che ti evita tanti sbagli e dolori finché non impari a eseguire gli esercizi nel modo corretto, ma è anche l’unico modo per restare focalizzato e motivato verso l’obiettivo prefissato.

Tanto vale chiedere un consulto quindi, no? Puoi farlo da QUI.

Conclusioni su come affrontare le proprie paure e insicurezze con le donne

Ammettere al giorno d’oggi di avere queste problematiche, è una cosa che molti uomini fanno fatica a fare, visto che non fa molto figo.

Ma il problema c’è e la cosa più saggia e tentare di risolverlo. La vita è una sola, e credo sia molto meglio viverla nella soddisfazione che deriva dall’affrontare e sconfiggere i propri demoni, piuttosto che scappare da essi.

Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Vero Uomo

Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: come non soffrire per amore delusione d'amore soffrire per una donna

Data di pubblicazione: 

04/07/2020

Louis

Louis è il Fondatore / CEO di PUATraining Italia e il papà della formazione in campo sentimentale. Louis è stato infatti il primo in Italia a organizzare corsi di seduzione a livello aziendale, a mostrare sul campo di battaglia e in TV davanti a milioni di italiani l’efficacia delle sue tecniche di insegnamento ed è il Maestro della gran parte dei Maestri di Seduzione che esistono oggi in Italia. Se ti interessa essere seguito personalmente da lui, puoi entrare a far parte della sua cerchia ristretta di clienti élite prenotando una consulenza privata con Louis. Contattaci per ulteriori info. Louis è felice di ricevere i tuoi commenti ai suoi articoli.

Un Commento

  1. Credo che saper ammettere le proprie paure e le proprie ansie sia un gesto di grande maturità.

    Gli uomini tendono sempre a dimostrarsi forti e invincibili, non capendo che condividendo con le proprie donne le loro paure le rendono più partecipi della loro vita. Una donna ama sentirsi importante per il suo uomo e vuole capirlo in tutto e per tutto, anche e soprattutto aiutandolo a superare le difficoltà.

    D’altronde come si dice… “dietro ogni grande uomo c’è sempre una grande donna”..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Close