L’Arte Di Raccontare Una Storia: 7 step efficaci

L’Arte Di Raccontare Una Storia: 7 step efficaci
5 - 3 voti

Home » Articoli » Articoli di Gambler » Siete seduti Comodamente? L'Arte Di Raccontare Una Storia

L'Arte Di Raccontare Una Storia

L'Arte Di Raccontare Una Storia

OK...state parlando col vostro obiettivo. Avete bisogno di agganciarla. Probabilmente avete qualcuno all'interno del vostro cerchio sociale che domina le conversazioni. Io non voglio dire di porvi in una maniera ostile o arrogante. Anzi quello di cui sto parlando è essere una persona dalla quale traspaiano fiducia e carisma mentre parla. Quel genere di persona che conoscee l'arte di raccontare una storia, che attira l´attenzione e rapisce il pubblico con le sue storie.

Quel genere di abilità che aiutano ad attirare le donne e che può essere usato nella vita di ogni giorno. Qualcuno si limiterebbe a dirvi solo questo ma io voglio dilungarmi un po´ sull´argomento perché la conversazione è alla base dei migliori conversatori.

L'arte di raccontare una storia, ecco cosa fare e cosa non fare: 

1. No ai "errrs, ummms ehhhh..."

Dovete rimuovere questi dal vostro discorso. Sono ridondanti e fanno perdere interesse alle persone. Volete scoprire quanto voi usate questi tic verbali? Registratevi e poi sentite la registrazione. La maggior parte delle persone che li usano molto, di solito si danno un momento per pensare. Di cosa avete bisogno di fare invece...?

2. Usate le Pause

Oltre a darvi un momento per pensare, arricchite la vostra conversazione anche di pause. È un attrezzo prezioso di statisti ed oratori pubblici e specializzati. Facendo una pausa... nei punti chiave... le persone cominciano... a soffermarsi... Su ogni... vostra parola. Provate! Risulterete già un migliore conversatore rispetto al 99% delle persone che non lo è.

3. Siate Emotivi Quando Parlate

O almeno date quell'impressione. Dovreste parlare sempre con passione. Se non sembrate essere entusiasti o appassionati riguardo le cose che dite anche la cosa di cui state parlando perderà d´interesse. Se riuscite a dominare questo, le donne saranno prese dalle vostre storie e sentiranno le stesse vostre emozioni. Tony Robbins è un esempio eccellente di qualcuno che sembra parlare con passione ed emozione. Di tanto in tanto, è possibile che lui "l'alteri per farlo," ma non importa. Lui sembra essere ancora vitale e pieno di energia.

4. Contatto visivo

Questo è grande! Adottate il contatto visivo con la donna o con ogni membro del gruppo con cui state parlando. Non guardate mai in giù (vi sottomettete cosi). Io ho letto tonnellate di libri sul body language e teorizzo di conseguenza. Io so che questa è una cosa che funziona molto: quando tenete il contatto visivo con qualcuno, quest´ultimo presta più attenzione. Si penserà che siete fiduciosi, forti ed alfabetici. Se guardate altrove, la loro attenzione vagherà e perderanno interesse. Se siete in un gruppo, date retta a ogni membro del gruppo così da tenere tutti interessati.

5. Gestualità

Un'altra abilità chiave, specialmente coi gruppi più grandi. Il Movimento attira l'attenzione dell'occhio più di qualsiasi altra cosa, così se il gruppo è troppo grande per tenere il contatto visivo con tutti, l'uso dei gesti vi aiuterà a tenere focalizzata l'attenzione su di voi.

6. Animazione facciale

Siate espressivi. Provate se non mi credete: state con una faccia da funerale mentre parlate e vedrete che effetto negativo ne deriverà. L'emozione invece genera una risposta emotiva nella donna.

7. Tonalità

Questo funziona in modo affascinante. Un modo sicuro per tenere l´attenzione è variare il vostro tono di voce. Fate pratica, e non usatelo troppo spesso o troppo evidentemente, ma aggiungete un tocco di variazione di tono ogni tanto nella conversazione. Fate una Lettura di prova e vedrete quello che voglio dire.

Quindi lavorate su questi suggerimenti e osserverete rapidamente un grande miglioramento nel modo di comunicare con le persone, l'arte di raccontare una storia mi renderà sicuramente affascinanti. Sarete migliori nelle diverse circostanze - ma particolarmente con le donne.

Questa è una cosa che posso dimostrare personalmente ad uno dei nostri bootcamps o ai corsi residenziali che teniamo a Londra. Ho lavorato per esempio un fine settimana con uno studente del residentials - quando lui arrivò era una frana e totalmente incomodante verso le donne. Dopo una settimana, era un uomo diverso: fiducioso, ben vestito, arguto e riusciva con le donne. Addirittura azzardò con una ragazza sexy incontrata a Chinawhites ..e vi lascio solo immaginare cosa è riuscito a fare!!!!

 

L’Arte Di Raccontare Una Storia: 7 step efficaci
5 - 3 voti
Guarda anche gli altri articoli categorizzati in Tecniche Di Seduzione
Leggi gli altri articoli scritti da: Gambler
Data pubblicazione: 08 Ago, 2012

TECNICHE DI SEDUZIONE

RACCONTI E STORIE DI SEDUZIONE (A CURA DI ALESSANDRO FEROLDI)

ALCUNI DEI MIGLIORI ARTICOLI DI GAMBLER:
Ansia d'approccio | Brave ragazze contro cattive ragazze | Come fare per avere facilmente il suo numero | Come fare per avere un bacio | Come farle fare qualsiasi cosa tu voglia | Body Language | Costruire potenti capacita' interne | Essere nei sogni di una ragazzaFare come John Travolta-il gioco della pista da ballo | Il potere corrompe | I 3 caratteri della seduzione | Il sesso e come farlo | L'arte della conversazione | Le 3 maniere magiche del gioco di mezzo | L'uso della pnl per sedurre | Mi piaci ma non c'e' scintilla! | Prova sociale | Risparmiate i soldi per il vostro primo appuntamento! | Sapete come dire se le piacete o meno??? | Trovartela nel letto senza dire una parola

METODI DI SEDUZIONE

 

Trovartela nel letto senza dire una parola I Migliori Articoli di Gambler

Share/Save/Bookmark Subscribe

Jump to Bootcamp Events Jump to Residential Events Jump to One-on-One Events
manuali video corsi audio corso sulla seduzione pillole di seduzione

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Spinto dalla curiosità e dalla voglia di cambiare qualcosa nella mia vita,ho deciso di partecipare al bootcamp di Jesolo dal 2-4 Agosto.

    Che dire,non potevo fare scelta migliore!!Il corso è stato svolto da tre istruttori(Kita,Chanel,Jonny) molto bravi e preparati,hanno saputo trasmettere coraggio e autostima a tutti noi, tolto non poche "limitazioni"dalla... ..continua a leggere

    Mirko Avatar Mirko
    14/08/2019
  • Parto dicendo che ho frequentato il bootcamp di Jesolo con gli istruttori Kita, Chanel e Jhonny...

    Che dire, esperienza fantastica assolutamente da ripetere, in quanto almeno per quanto mi riguarda mi ha cambiato la vita, ovviamente in meglio...

    Son partito che ero praticamente timidissimo e parlavo pochissimo per non parlare... ..continua a leggere

    Anatoli Avatar Anatoli
    14/08/2019
  • Lascio una recensione perché reputo il corso di valore e quindi se posso dare una mano a qualcuno ad intraprenderlo mi fa solo che piacere.

    Il corso è un corso base che però ti permette di avere comunque degli ottimi risultati.

    Il segreto non è solo nella teoria o in alcuni spunti... ..continua a leggere

    Michele Avatar Michele
    13/08/2019
  • Sono uno dei corsisti del Bootcamp di Jesolo del 2-4 Agosto 2019. Il Bootcamp è stato capitanato da Kita, assistito dagli altri due istruttori Chanel e Johnny.

    Trovo che la preparazione teorica e la capacità di esposizione di Kita non si possano mettere in discussione, per quanto comunque il poco tempo... ..continua a leggere

    Michele Avatar Michele
    09/08/2019
  • Ho appena avuto l'onore di affrontare con KITA una delle dinamiche per me più complesse, ovvero il mondo della messaggistica.

    É competente su ogni singolo punto di vista e qualsiasi sia la situazione é in grado di gestirla e ribaltare la situazione.

    Consiglio vivamente di avere una consulenza con lui soprattutto... ..continua a leggere

    Demien Aimi Avatar Demien Aimi
    08/08/2019