Come fare per avere un bacio
Dai un voto a questo articolo

Come fare per avere un bacio

Siete nervosi quando sapete di dover dare un bacio? Questo allora è per voi. Perché cosa direste se io vi dicessi che c'è un modo di muoversi lentamente, fiduciosamente e potentemente ed arrivare al bacio?

Sareste probabilmente disposti a pagare montagne di soldi per avere questo genere di informazioni vero? Qui non ne avete bisogno - io ve lo dirò gratuitamente!!!

Innanzitutto…le cose fondamentali…

La maggior parte dei ragazzi aspettano ore ed ore per dare il primo bacio. Essi si rifiutano perché la ragazza è confusa totalmente e, probabilmente, non molto attirata da questi ultimi. Altri ragazzi invece aspettano il momento tipicamente da film perfetto per baciare!

I momenti perfetti tipo film non esistono ed il bacio così non viene mai. Per baciare sicuro avete bisogno di farlo agevolmente.

Ma come? Ecco le modalità:

Nei dieci minuti prima di un ipotetico bacio, dovete lavorarci su e avvicinarvi sempre più al destinatario toccandolo e aumentando sempre più la sensualità.

Ecco come faccio io...

Prima di tutto, tocco il suo braccio quando parlo. Poi, tocco la sua mano - un modo veramente ottimo è prenderle la mano per vedere cosa porta come accessorio, tipo bracciali, anelli e cosi via..

Poi tocco i suoi capelli – le chiedo se è il suo colore naturale, se li ha mai tagliati o se li porta sempre in quel modo.. non interessa quello che dice, è importante solo il nostro movimento delle dita nei suoi capelli. E Se lei permette di farlo, è andata!

Ora potete baciarla. Però se non siete ancora sicuri, avvicinatevi solamente per odorare i suoi capelli.

Poi prendete la sua mano mentre Lei parla. Se state aumentando il vostro kino, lei non baderà a questo. Non fissate la sua mano, dovete solo prenderla. Stringetele la mano. Se lei stringe a sua volta, questo è un segno del bacio. Nessuna stretta se la ragazza si tira indietro perché significa che non è pronta a baciare.

Ecco dove dovete mantenere però i nervi saldi: finite di parlare, inclinate la testa e guardatela. Fissatele gli occhi. Da qui potrete vedere se lei è pronta e quindi baciarla.

Avrete poi dei segnali per strada di tanto in tanto, tipo se lei si gira quando tentate a baciarla, allora datele un bacio sulla guancia o sul collo. Di solito lei si volterà e ricambierà con un bacio sulle labbra. La maggior parte dei ragazzi invece considerano questo come un rifiuto e abbandonano. NON FATELO! Non è un rifiuto - lei vi sta solo esaminando. Non retrocede. Se vi destreggiate in una maniera virile, lei vi rispetterà e cambierà atteggiamento.

Bonus!

Toccare la ragazza è veramente importante. Ma non è tutto quello che dovete fare. Stabilite un’intesa sensuale durante la conversazione e avrete un'arma potente. Sarete inarrestabili. Aggiungendo un’intesa sensuale vi assicurate che la ragazza vi consideri come un potenziale ragazzo e non come amico. Questo avviene se:

2. Stabilendo un’intesa sensuale aumentate anche il contatto fisico:

· Contatto visivo più intenso

· Voce più lenta, più liscia, più profonda

· Guardatela in un modo sensuale, guardate le sue labbra così come i suoi occhi e vedete se c’è reciprocità. Se c’è anche lei sta pensando di baciarvi.

  1. a volte, anche senza un vostro particolare approccio, lei vi cercherà ancora:

Quando una ragazza vuole baciarvi:

· Stringetele la mano

· Guardate le sue labbra

· Toccatele i fianchi anziché il braccio

· Lei vi guarda anche se non state parlando.

A questo punto è vostra.

Promettetemi una cosa però.. che adesso uscite e provate!!

Potrete imparare bene non solo dalle mail ma con la pratica. Questo è l'unico modo affinché le vostre abilità migliorino.

Ora, se volete un piano di attacco formidabile per quando uscite andate su Corso Autodidatta e prendete la vostra copia di studio per casa.

Molti ragazzi si sono trovati benissimo e la loro vita è cambiata.


per oggi è tutto…

in bocca al lupo seduttori…


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Topiche di seduzione miste
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: primo bacio Data di pubblicazione: 02/04/2009

Biografia dell'Autore

Gambler è il fondatore di PUATraining ed è presente ai nostri corsi di seduzione dal vivo nel Regno Unito ed ogni tanto come Special Guest a quelli in Italia. Contattaci per ulteriori info. Siamo felici di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018