Come Conquistare Una Donna Sposata Alcuni Aiuti Efficaci
5 - 1 voti

Come Conquistare Una Donna Sposata Alcuni Aiuti Efficaci

conquistare una donna sposata

Come Conquistare Una Donna Sposata Alcuni Aiuti Efficaci

E sei lei è sposata? Ecco un argomento spinoso, alquanto antipatico per chi ha già compiuto il grande passo, stimolante per chi non ha mai provato questa strada. Come conquistare una donna sposata è la domanda che si pone chi vede passare la splendida moglie del dottor tal dei tali, e vuole farla sua nonostante i vincoli del matrimonio della donna. Sedurre una donna sposata, già impegnata, è una sfida non di poco conto. Si tratta pur sempre di una donna già legata ad un altro uomo, per cui sottrarla alla sua vita matrimoniale non sarà semplice.

Prima di fare il passo più lungo della gamba e cadere, irrimediabilmente, in errori e pessime figure, ci sono alcune cose che dovreste sapere in merito alle donne già sposate.

Innanzitutto, se il loro matrimonio va a gonfie vele, avete già in partenza poche possibilità di sedurle perché, in tal caso, difficilmente metterebbero a repentaglio il proprio equilibrio famigliare per intraprendere una relazione extra-coniugale.

Diverso è il caso di quelle che donne il cui matrimonio è già in crisi, pieno di crepe, e viene portato avanti solo per dovere. Queste donne avranno molti punti deboli; scoprire come usarli sarà molto utile per renderle più flessibili e accomodanti.

Una donna (anche se sposata) è in continua evoluzione, specialmente nel corpo, ama essere apprezzata e digerisce poco i cambiamenti del suo corpo con l’avanzare dell’età; cambiamenti che solo essa avverte o vede perché resta a fissare per ore lo specchio cercando di intravedere le forme di quando era ventenne o di prima che era sposata.

Di solito ai ragazzi salta all’occhio tutt’altro (specialmente se sanno che la donna è sposata), una gran bella donna che difetti non ha, quindi ti troverai di fronte ad una persona vulnerabile e predisposta per natura a concedersi per un banale complimento nonostante sia sposata.

Quindi, se vuoi conquistare una donna sposata, magari in crisi, ricordati di farla sentire bella e attraente, giovane e molto importante per te.

Non demonizziamo una donna sposata con questo però, si tratta di un processo derivato da contorcimenti psicologici per niente da confondere con la serietà della donzella in questione; è l’universo femminile, fatto di tante piccole azioni che nascondono un motivo sensato.

Se la donna in questione appare tormentata da una vita monotona, noiosa, cerca di farla divertire, di ricordarle il piacere della vita; portala in posti nuovi, regalale momenti di spensieratezza. Se a tormentarla è una vita sessuale poco stimolante, cerca di mandarle segnali con il linguaggio del corpo, di farle capire che la trovi attraente ..il resto verrà da se..

Per conquistare una donna sposata ciò che conta è che tu sia in grado di individuare le sue carenze (affettive, psichiche, fisiche, etc..) per poterle colmare al meglio!

Si Può Conquistare Una Donna Sposata Allora?

Certo! Come uomo, dovrai però compensare tali vuoti, almeno questo sacrificio ti si può chiedere no? Pochi attimi di passione e la donna sposata ritornerà al pollaio felice e innamorata ancora di più di suo marito, almeno succede così quando riesce a conservare un pizzico di razionalità.

Approfittane in quell’occasione, chissà che alla visita successiva dal dottore di cui ti parlavo, non ti scappi da ridere pensando a come conquistare una donna sposata, la donna sposata di quello che hai di fronte.

..E Se Non Hai Ancora Capito Come Conquistare Una Donna Sposata?

Contattaci pure tramite una consulenza privata su come conquistare una donna sposata.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Topiche di seduzione miste
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: conquistare donna Data di pubblicazione: 14/02/2011

Biografia dell'Autore

PUA Seduzione è un personaggio fittizio creato per raccogliere i post e le discussioni più interessanti sugli altri nostri blog e/o forum di vari autori, pubblicare guest post, ecc.

Commenti

  1. Luca dice:

    Buongiorno a voi, ecco la mia situazione.
    Da circa cinque mesi frequento una coppia di amici molto initmi della mia compagna. Spesso andiamo a casa loro. Premetto che il loro matrimonio non è prorpo perfetto. Dopo qualche tempo noto un certo cambiamento nella donna. Quando mi incrocia per casa o a una festa, mi si avvicina e mi accarrezza la spalla ed il braccio. Cerca di salutarmi con il bacio sulla guancia che, in un certo periodo è stato molto particolare, mezza labbra, angolo della bocca. Ho risposto al suo contatto fisico, appoggiando la mia mano sulla sua e quando la salutavo con il bacio sulla guancia le mettevo sempre una mano sulla schiena in maniera decisa. Ultimamente ho notato per contro di un cambiamento nel suo atteggiamento verso di me. Qunado siamo con loro lei mi ignora quasi totalmente, non si siede mai vicino a me anzi preferisce ad esempio sedersi in posizione più scomoda che venire vicino a me, mai uno sguardo nella mia direzione… e ultimamente quando la bacio sulla guancia percepisco che il mio contatto fisico non lo accetta, diventa rigida. Anche il linguaggio non verbale mi sembrava abbastanza chiaro: quando parlava con me mi fissava sempre negli occhi, si massaggiava al braccio, il petto ed il collo, si sistemava sempre il bottone della camicia etc… Ora mi potete dare una spiegazione: può darsi che lei fosse solo interessata a me e una volta capito che ero attratto fisicamente da lei ha smesso… oppure avendo io travisato tutto mi sta precauzionalmente allontando? a me sembra un po strano però anche perchè è stata lei a cercare il contatto fisico per prima, è lei che mi voleva sempre baciare per salutarmi, lei che mi faceva i complimenti per come avevo avuto successo ad una festa e dei commenti delle sue amiche. io ora mi comporto in maniera molto imperturbabile e cerco di rispettare questo suo atteggiamento: non la saluto più con il bacio ed evito di considerarla… però mi incuriosisce

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018