Seduction.net & Carlo della Torre
2 - 4 voti

Seduction.net & Carlo della Torre

Dopo aver pubblicato il post su Italian Seduction che ha sicuramente aiutato a chiarire le idee a molti e al tempo stesso a buttare un po' di acqua fredda su qualche testa calda.. mi sono andato ad informare anche su questo signore "Carlo della Torre" ed il suo sito Seduction.net di cui tanto si parlava male sul forum di Italian Seduction.

Ad un primo impatto niente di che.. il sito seduction.net sembra fatto da un bambino di terza elementare ma nient'altro da aggiungere per quanto mi riguarda...

Continuo la navigazione e cerco di capire cosa ha da dire questo "Carlo della Torre" ...

Piu' approfondisco la navigazione e piu' scopro che Carlo delle Torre altro non fa pure lui che sparlare di tutto e di tutti... (ma sta gente veramente non ha meglio da fare nella vita mi chiedo??)

Arrivo alla sezione: "Carlo delle Torre risponde ai lettori..."

Sul sito Seduction.net non si legge altro che post/articoli del tipo:

Come smascherare i siti truffa

La seduzione dell'aria fritta
Troppi manuali inutili di seduzione, solo noi siamo i "guerrieri della seduzione"

Le truffe sulla seduzione
Gli adolescenti possono essere ingannati dai siti truffa che promettono miracoli di seduzione

La pnl non funziona
L'ennesima conferma di un aspirante seduttore

Seduction.net pulisce il pubblico
I cazzari si offendono ed escono dopo due righe

I libri dell'anti-seduzione
The game
Il manuale dei "vaffanculo"

I corsi di "miglioramento" che portano alla depressione
Pnl pericolosa
La brutta esperienza della bella Maria

In difesa del seduttore
Tutti i trucchi dei siti truffa

La pnl degli zerbini
Costantino ha provato a leggere libri e siti "truffa pnl"

L'opinione dei Seduttori
Pnl "The Game" e americanate varie
A Francesco hanno regalato solo figure di M...a

La seduzione-truffa continua a far vittime

Il rimorchio del cretino

La pnl insegna "come far fuggire le donne"

I libri da NON comprare
The Game
Un libro americanata di "seduttori fantozziani"

Fesso chi legge
Mens' Health Copia & Incolla
Il giornale più "cazzaro" copia i nostri titoli e li incolla sulle sue "cazzaronate"

"MAXitruffa" seduzione
Il "rimorchio sicuro" di Max e i titoli di Seduction.net

Stando a Carlo della Torre allora sembra che la PNL e' una puttanata (sono tutti coglioni  i dirigenti che la usano anche per i training aziendali quindi...), The Game di Neil Strauss e' assolutamente da non comprare (quindi sono tutti coglioni quelli che hanno contribuito a renderlo un bestseller negli usa nel 2005-2006...) e tutti gli altri siti sono una truffa (fammi indovinare..hmmm l'unico sito che non e' una truffa e' Seduction.net, giusto?)

Fin qua sono tutti coglioni, pirla, zerbini oppure una truffa o comunque un misto di tutti questi bellissimi aggettivi e quant'altro... oh quasi dimenticavo..e Carlo della Torre e' il paladino della giustizia (o quanto meno di quelli che vogliono veramente imparare la seduzione)

Continuo la navigazione/lettura.. e cosa trovo? La quasi inevitabile denuncia alla truffa anche per quanto riguarda PUATraining (giustamente, se no che paladino sarebbe!)

Nel nostro caso lo sputtanamento e' fatto in modo intelligente (o almeno cosi' pensa il signor Carlo della Torre) in quanto l'articolo su di noi (vedi link sotto)

www.puatraining.it/seduction.net-Carlo_della_Torre/la_seduzione_per_gli_idioti.pdf

e' impostato in modo che pensa di potersi legalmente coprire da un'eventuale querela da parte nostra. L'articolo parla di un certo DV che preferisce rimanere anonimo per non rischiare appunto querele..

Carlo della Torre altro non fa poi che assumere il suo ruolo di paladino degli aspiranti seduttori ed al tempo stesso cerca di non esporsi legalmente dicendo "non ho commenti perché non conosco né i tizi né i siti in questione" e fa apparire il tutto come se lo sputtanamento l'ha fatto questo DV e lui non fa altro che constatare la situazione (criticando comunque nel processo anche il settimanale piu' serio che ci sia in Italia solo perche invece di dedicare un reportage di 5 pagine a lui, L'Espresso l'ha dedicato a noi)...ma a quel punto lo sputtanamento e' gia fatto alla grande... che pensata geniale pero' per sparlare di qualcuno eh? ;-) secondo noi Carlo della Torre merita un premio solo per questa sua trovata che nessun'altro potrebbe mai concepire..

La realta' e' ben diversa... come gia' accennato sopra il suo tentativo di pubblicare un articolo su seduction.net su di noi altro non e' che concerrenza sleale vera e pura e se pensa cosi' facendo di potersi parare da una possibile nostra querela... gli dico... che parlasse con qualcuno piu' informato di lui visto che essendo Seduction.net di sua proprieta' e' lui responsabile per i contenuti pubblicati sul suo sito anche se questo DV mai esistesse ed avesse veramente scritto lui il post...

Quindi a Carlo della Torre (nel frattempo che contempliamo se prendere o meno azioni legali contro di lui per diffamazioni su PUATraining pubblicate sul suo sito Seduction.net ) suggeriamo: try harder next time !

 


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Topiche di seduzione miste
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: carlo della torre seduction.net Data di pubblicazione: 21/01/2010

Biografia dell'Autore

Louis è il Fondatore / CEO di PUATraining Italia e capo istruttore ai nostri corsi di seduzione dal vivo Contattaci per ulteriori info. Louis è felice di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Commenti

  1. Anonimo 2 dice:

    Non so chi sia della torre, ma conosco Charles Tower ( lo stesso che dice di andare nell’est europeo e comprare il sesso con le donne) è devo dire che è … non ho nemmeno le parole.

    Un buco nero di ignoranza dentro cui mi perdo ogni volta che solo passo anche solo vicino (mi è bastato leggere il tuo pdf per perdere almeno 10 punti di IQ)

    visto che Tower e cosi bravo.. perchè non lo sfidate?
    In italian PT non è sputtanato come in Usa e sono sicuro che qualcuno di bravo tra voi ci sia, anzi prendete il piu scarpone tanto con Towers credo non ci voglia il minimo sforzo.

    Un contest cosi potra portarvi onore. Se non potete farlo voi fatelo fare da uno dei vostri bootcampati, ancora meglio!

    ciao!!

  2. Umberto dice:

    sinceramente a me questo Carlo della Torre sembra il più truffatore di tutti considerando il fatto che sembra che abbia 50 anni almeno (guardando la sua foto dubito fortemente che possa sedurre qualsiasi donna) ed il suo sito seduction.net effettivamente sembra fatto da un bambino di terza elementare… mi chiedo cosa ha fatto lui per la community? dove sono i suoi video di pick-up dal vivo? cosa propone lui di alternativo visto che critica le fondamenta sulle quali si basono i PUA di tutto il mondo come la PNL, The Game, ecc

  3. Raffaele dice:

    Chi è Carlo della Torre? Un soggetto pericoloso, evitatelo e NON ABBONATEVI. E’ un falso poichè usa metodi da truffatore lui e le sue interviste occulte. Sarebbe un seduttore una persona che usa le emozioni in modo falso per raggirare la gente?
    E poi critica la PNL, cosa che non conosco. Ma lui con tutte le sue “domande studiate” non è peggio di un Programmatore Neuro Linguistico?
    Io mi sono abbonato al suo sito, ma ad un certo punto non resistevo più al suo sito gerarchico-settario: GRAN MAESTRI, CAVALIERI, GIURAMENTI CONTRO LE FORZE DELL’ANTISEDUZIONE ed altre menate da megalomani esaltati ormai borderline.
    Non ho reristito finchè ho cominciato a fare il ribelle, mi hanno espulso ed ancora non mi hanno restituito la quota dell’abbonamento che è presente come clausola in fase di contratto. Oggi comunque ho mandato una mail alla redazione di seduction.net poichè se davvero Carlo della Torre vuole denunciare tutti coloro che lo attaccano questa è la volta buona che il suo sito SPUTTANATORE farà una brutta fine.
    Carlo Della Torre deve imparare a far seduzione, farsi i cazzi suoi in quanto CESSE, ZERBINI, COMUNI MORTALI, IDIOTI, MONGOLOIDI, POLLI fanno la loro vita e forse quando guardano la sua foto si mettono pure a ridere di fronte ad un megalomane ai limiti di patologia borderline.

  4. Raffaele dice:

    E non è finita qui. E’ allucinante ciò che sta scrivendo negli articoli di questi giorni (fine settembre 2010) Carlo Della Torre. Insulta chi va all’Oktoberfest per bere buona birra, chi vuole ubriacarsi con gioia una volta all’anno senza far del male a nessuno e farsi un giro a Monaco città, città bellissima a mio avviso.
    Ce l’ha con i contadini che viaggiano in porsche ma quelli che lui intende sono industrali agricoli e non veri contadini, ho visto altre persone non molto civili nè educate che viaggiano in porsche e che fanno altri lavori più “umili” e non “sporchi” come il contadino. Io sono viticoltore ed enotecnico, non ho nè ferrari ne porsche e nemmeno mi interessano quelle auto. Produco vino e Carlo Della Torre lo sà visto che ha in mano il mio documento d’identità e gliel’ho anche detto durante il corso look a Roma. Senza un minimo di rispetto mi ha detto di espatriare senza un minimo di rispetto per il mio lavoro che faccio con passione essendoci nato tra le vigne. Mi sento offeso da questi suoi attacchi nei confronti del mondo contadino (che garantisce la vita per l’umanità, ricordatelo tutti) e quindi spero che pubblichiate questo commento. Ho visto imprenditori non contadini che hanno la Ferrari e sono comunque maleducati ed arroganti. Ho visto anche persone maleducate che viaggiano in panda. Insomma il Carlo Della Torre continua a gestire il suo sito non per istruire davvero sulla seduzione e sull’amore quello vero. Ma usa il suo “quotidiano” per sfogare la sua Grande frustrazione nei confronti di coloro che non sono suoi abbonati-suoi cliente-suoi amici e suoi estimatori leccaculo.
    Osservate quanta manipolazione usa nei confronti dell’umanità, secondo lui fatta da comuni mortali quasi inutili a suo avviso. Purtroppo pochi abbonati o ex (gli unici che hanno le palle davvero) hanno il coraggio di attaccare il “maestro”, sicuramente ci sono suoi abbonati che non hanno buoni risultati in seduzione e lo stanno criticando sottovoce ma dei quali non avremo mai notizie sperando che non accada proprio a loro qualcosa di grave. In nessun altro sito (anche in altri ambiti) ho notato una tale cattiveria nei confronti del prossimo.
    Inoltre ha scritto di aver denunciato per diffamazione varie persone.
    Se lo ha fatto davvero Carlo Della Torre ed il suo sito sono finiti e li ci sarà da ridere, ma risate vere non come i finti sorrisi che si notano nelle foto di Carlo Della Torre.
    Il fatto che millanti finte denuncie fa capire la megalomania e la manipolazione di tale squallido individuo. Qui siamo di fronte ad una setta vera e gli abbonati che non se ne sono accorti pendono dalle sue labbra, gli altri fanno silenzio perchè hanno paura di denuncie… seondo me invece l’unico che dovrebbe avere paura delle denuncie è proprio il direttore di http://www.seduction.net
    Il Carlo Della Torre viene dalla scuola romana, quella dell’impero romano che ha conquistato il mondo soltanto con la violenza e con devastazioni.
    La Repubblica Serenissima di Venezia invece ha portato civiltà, progresso e commercio creando e non distruggendo.
    E per finire prendendo insegnamento dal “maestro”:
    Carlo non suicidarti…

  5. Alessandro M. dice:

    Mah ,non commento l’uomo non conoscendolo,è vero che leggendo il suo sito,puoi riscontrare una megalomania ai confini del patologico,nonchè una superbia insopportabile,però,che vi devo dire anni fa’ feci l’abbonamento top secret,e posso dire che i suoi consigli mi sono stati utilissimi.

  6. John dice:

    RI-DI-CO-LO!!
    Ormai i GS sono conosciuti come Grandi Sfigati

  7. John dice:

    Inoltre sono stati “sfidati” ed invitati per un confronto da varie persone, risultato? Si sono cagati in mano.

  8. John dice:

    il wanna marchi della figa… lo vedrete presto in una puntata delle Iene

  9. rocco dice:

    xche non ammette i commenti al suo sito come tutti??

  10. Daniel dice:

    Mi sono scagliato contro le agenzie matrimoniali, sicuramente parlarò anche di Dalla Torre … e della sua incompetenza sul territorio Romania – Moldavia , e delle sue esimie puttanate!

  11. raffaele dice:

    Per Alessandro M.

    Se fa il superbo arrogante alla Della Torre un suo “discepolo” lo sbattono fuori.
    Cos’è sta storia? Carlo Della Torre non ama ne i cani ne le cagne ma sembra si voglia circondare di cagnolini…

  12. raffaele dice:

    Mah… io sono stato indotto ad abbonarmi al suo sito.
    Non sono abbonato ad alcun sito di seduzione nè di PNL.
    L’affronto alla mia dignità ad opera di Carlo Della Torre è stata sistematica anche durante il corso look. Non è bello che uno venga a dirti che hai bisogno di un necessario e faticoso percorso di “miglioramento” per spillarti denaro e cercare di farti sentire sbagliato. Diffamarlo e minacciarlo via web è stata l’unica cosa che potessi fare per difendere la mia dignità, pensate che mi ha denunciato. Il Carlo Della Torre mi vorrebbe morto, siamo al limite della tentata induzione al suicidio. Carlo se leggi capirai che sei sotto scacco ormai….

    Ora capisco cosa è successo alla bella Maria e che Carlo Della Torre ha aiutato solo perchè donna, invece gli uomini cerca di attrarli nella sua trappola… che soggetto viscido non trovate?

    Carlo Della Torre però afferma queste cose:

    “””””””I corsi di “miglioramento” che portano alla depressione
    Pnl pericolosa
    La brutta esperienza della bella Maria””””””””

    • CARLO DELLA TORRE dice:

      Voi a questo emerito imbecille non dovete assolutamente dare retta. Non si chiama neppure Carlo Della Torre ed ha usato questo nome SOLO per un fatto puramente estetico, scegliendola fra tanti. IO PERO’ MI CHIAMO VERAMENTE CARLO DELLA TORRE E QUESTO DEFICIENTE MI STA PROCURANDO UN MARE DI PROBLEMI CON L’UTILIZZO ILLEGITTIMO DEL MIO NOME. SONO STATO COSTRETTO A TOGLIER IL MIO NOME DALL’ELENCO DEL TELEFONO PER EVITARE TUTTA LA MIRIADE DI ACCIDENTI CHE MI ARRIVAVANO TUTTI I GIORNI. NON RIESCO A RINTRACCIARLO PERCHE’ è INTROVABILE. Non mandategli soldi e non contattatelo!!E’ un ciarlatano da quattro soldi. LO SO BENE IO CHE PER ANNI HO RICEVUTO LE TELEFONATE DI TUTTI QUELLI CHE SONO INFURIATI CON LUI.

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018