Come Approcciare Una Ragazza: Ecco 5 Pratici Consigli
3 - 2 voti

Come Approcciare Una Ragazza: Ecco 5 Pratici Consigli

come approcciare una ragazza

Come approcciare una ragazza: consigli utili che gli uomini non sanno...

Cosa dire ad una donna che si incontra per la prima volta? Come approcciare una ragazza nei confronti della quale si prova una forte attrazione? E’ davvero imbarazzante incontrare una ragazza, vederla per la prima volta e non sapere come affrontare una conversazione per sfruttare al meglio la situazione.

L’approccio deve rappresentare un momento bello e prospero per entrambi, deve essere vissuto con scioltezza e spensieratezza, altrimenti rischia di rivelarsi fallimentare.

Solitamente, durante la fase dell’approccio, si creano piccole complicazioni e disagi che compromettono il buon andamento della situazione che si vorrebbe creare; non tutti i ragazzi sono, spesso, nella condizione di sapere esattamente come approcciare una ragazza.

COME APPROCCIARE UNA RAGAZZA AL MEGLIO CON QUESTI 5 CONSIGLI

Un consiglio spassionato è quello di non pensare troppo a cosa dire, a cosa fare, di non domandarvi assiduamente se gli argomenti possano risultare interessanti o meno, se siete padroni della situazione o meno. Rischiate veramente di farvi prendere dal panico e di decidere di lasciare la presa. Ma perché perdere un’occasione?

Ecco alcuni consigli utili su come affrontare al meglio un approccio:

1) Scioltezza è la parola d’ordine. Provate ad avvicinarvi alla ragazza in maniera decisa e sicura, e cercate di non sottovalutare il paraverbale durante l’approccio. Se siete lì con lei a parlare è già qualcosa. Rivolgetevi con un tono di voce alto, è importante catturare la sua attenzione e fare in modo che capisca esattamente ciò che state dicendo, soprattutto se l’approccio avviene in luoghi rumorosi o affollati.

2) Quando approcciate cercate di mantenere una buona distanza fisica dalla ragazza. Se vi avvicinate troppo lei potrebbe avvertire un certo disagio, se rimarrete troppo distanti risulterà poi difficile creare un contatto con lei. Il vostro linguaggio del corpo deve dominare la scena, deve trasmettere dominanza, apertura e rilassatezza. Se volete davvero capire come approcciare una ragazza, questo è quello che dovete trasmettere con il linguaggio del corpo: “Ti ho vista, mi piaci, voglio te”.

3) E’ altrettanto importante poi sorridere, trasmettere solarità e mantenere lo sguardo con lei mentre le parlate; dovete dimostrarvi molto sicuri di voi stessi. L’incapacità di mantenere il contatto visivo con lei vi farà fallire immediatamente perché così trasmetterete insicurezza e incoerenza con il tipo di approccio che avete iniziato.

4) Attenzione. Una volta iniziata la conversazione, la ragazza potrebbe cercare di testare il vostro interesse con domande a trabocchetto, affermazioni o frasi scomode che vi metteranno alla prova. Non perdete mai di vista il vostro obiettivo, dimostratevi all’altezza della situazione, quindi siate sempre decisi e coerenti.

5) Infine, per capire se le regole su come approcciare una ragazza sono state applicate con successo, cercate di ottenere riscontro positivo avvicinandovi a lei in maniera decisa e sicura e cogliendo l’occasione giusta per sfiorarle il braccio ogni tanto; se vi rivolgerà un sorriso delicato ciò significa che sta apprezzando la vostra compagnia.  In questo modo è più facile capire quanto sia interessata a voi perché l’unica risposta positiva che si può ottenere è un sorriso, uno sguardo compiaciuto, al quale dovete rispondere con lo stesso sorriso e lo stesso sguardo di dominio.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Attrazione, Topiche di seduzione miste
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: Approcciare Data di pubblicazione: 14/02/2011

Biografia dell'Autore

PUA Seduzione è un personaggio fittizio creato per raccogliere i post e le discussioni più interessanti sugli altri nostri blog e/o forum di vari autori, pubblicare guest post, ecc.

Commenti

  1. Alessandro dice:

    Ciao, ottimo articolo. Secondo me comunque per approcciare una donna ci vuole un’pò di coraggio, questo coraggio lo puoi aumentare facendo degli esercizi per esempio davanti allo specchio o in alternativa uscendo con un gruppo abbastanza grande di persone in modo da non far brutta figura nel momento dell’approccio con l’altro sesso.

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018