Il Principio Di Coerenza e Persuasione Nella Seduzione: 3 Applicazioni Pratiche Per Usarlo Consapevolmente
5 - 1 voti

Il Principio Di Coerenza e Persuasione Nella Seduzione: 3 Applicazioni Pratiche Per Usarlo Consapevolmente

Il Principio Di Coerenza e Persuasione Nella Seduzione

principio di coerenza e persuasione, ovvero l'arte di ottenere quello che vuoi..

principio di coerenza e persuasione, ovvero l'arte di ottenere quello che vuoi..

Ti è successo eppure non te ne sei reso conto: posso assicurarti che, molto più spesso di quanto tu immagini, avrai abilmente e spontaneamente maneggiato il sottile principio di coerenza e persuasione per sedurre la tua compagna di banco di facoltà.

Un principio che è stato studiato approfonditamente dallo psicologo statunitense Robert Cialdini, noto a livello internazionale per essere uno dei principali studiosi della psicologia sociale della persuasione (i 6 principi da lui individuati sono elencati approfonditamente nel suo bestseller “L’arte della persuasione”).

Oggi ti spiegherò la forza del principio di coerenza e persuasione, la sua efficacia e ti svelerò 3 applicazioni pratiche per usarlo consapevolmente.

Prima però è d’obbligo chiederti…

Ti è mai capitato che una ragazza modificasse in positivo l’opinione che precedentemente aveva maturato su di te?

Com'è possibile che l’amica del tuo gruppo si sia magicamente accorta di te e abbia inspiegabilmente cominciato a darti sempre più attenzioni, giorno dopo giorno?

Cosa l’ha spinta a guardarti sotto un’altra luce e a voler sapere di più sul tuo conto, sui tuoi interessi, sulle tue passioni? Quella stessa persona che prima, per qualche strana ragione o a pelle, non ti poteva assolutamente vedere, che ti descriveva come altezzoso, borioso e poi…è finita magicamente per aprirsi a te e cominciare stranamente a voler desiderare di passare più tempo in tua compagnia. Come mai?

Eppure Non Hai Fatto Altro Che…

  • chiederle di inviarti la tabella con le domande d’esame del prof di procedura civile;
  • di tenerti il posto a sedere per la lezione visto che “sei un ritardatario cronico”;
  • di inoltrarti su Facebook la sua top 10 di Jovanotti per un cd che volevi masterizzare per una tua amica;
  • di darti un passaggio con la sua smart per rientrare a casa…

(detto tra noi: questo è quello che mi è realmente successo con una collega di corso esattamente un anno fa e con la quale il principio di coerenza e persuasione si è rivelato devastante).

All'apparenza nulla di così stratosferico e impegnativo per lei, penserai ingenuamente, eppure…

C’è qualcosa che ha improvvisamente giocato a mio favore, che ha agito in sordina nella sua testa, che l’ha portata ad essere più ricettiva nei miei confronti, a far sciogliere il suo guscio e ad abbassare progressivamente lo scudo protettivo che aveva posto innanzi a sé.

Perché questo? Scopriamolo subito:

Sto per fornirti 3 Valide Applicazioni del Principio Di Coerenza e Persuasione… in realtà 3 + 1 BONUS (sta a te scoprire qual è)

 

1) Coerenza e Persuasione: La Catena Del Sì

Il principio di coerenza e persuasione porta le persone a rifare ciò che già hanno fatto.

È chiamato anche la “catena del sì” ed implica che tante più volte diremo sì a qualcuno e soddisfaremo alcune sue richieste (magari piuttosto innocenti e piccoli all'inizio) tanto più saremo predisposti successivamente ad accettare di buon grado di fargli un favore o un regalo, che lui/lei ce lo chieda o meno. Anzi, l’effetto devastante del principio di coerenza e persuasione applicato alla seduzione è questo:

Più si ripetono nel tempo le attenzioni e le gentilezze che una ragazza ti rivolge più diventano un automatismo nella sua mente e quindi lei si sentirà quasi in “dovere” di fare ancora dell’altro per te. È un meccanismo di persuasione che agisce latente nella sua mente e che la porta ad agire in coerenza con quanto fatto e detto prima, continuando a dirti di sì.

(Se poi riusciamo ad adottare un atteggiamento dove la premiamo ogni volta che lei investe di più nella nostra conoscenza, lei vedrà il nostro buon umore, la nostra energia positiva, e li percepirà come ricompensa per le sue attenzioni ed il suo impegno…ma questa è un’altra storia).

2) Più Coerenza Più Rapport

Non ce ne facciamo niente della sola attrazione.

La ragazza sì, potrà sentire una qualche pulsione nei tuoi confronti ma se non investe nella conoscenza, nella relazione, non potrà mai sentire suo il rapporto e ti continuerà a vedere come un perfetto sconosciuto, magari anche figo per carità, ma con il quale si divertirà e scambierà solo due chiacchiere banali.

Ecco perché è fondamentale che fin da subito tu le faccia fare qualcosa nel momento in cui si interfaccia a te:

che sia la confessione di un piccolo segreto per poi passare a qualcosa di più serio e profondo che confiderà solo a te, un vassoio di pane e Nutella per fare colazione insieme, masterizzarti e consegnarti un cd musicale personalizzato, una lista delle “10 cose più pazze da fare prima di laurearsi e diventare persone serie” (l’ho fatta fare ad una mia amica dell’università e si è davvero divertita tanto a scriverla tanto che quando me l’ha consegnata era ancora lì che rideva; qui subentra anche un altro principio che è IL PRINCIPIO DELL’ASSOCIAZIONE, ma ne parleremo in un altro articolo più in là).

Insomma sbizzarrisciti e sii fantasioso ma credibile; soprattutto sii progressivo in ciò che la sproni a fare/dire; premiala quando fa qualcosa per te ed anzi, se ci riesci, prova a “sottolinearle” con nonchalance il fatto che si è impegnata per te: il meccanismo di coerenza e persuasione agirà più velocemente.

Il potere della coerenza poi funziona anche splendidamente con i FILM o ROLEPLAYING ma questo magari lo vedremo meglio in un prossimo articolo.

3) Più Coerenza  Più Escalation

È essenziale che il contatto fisico venga interrotto PRIMA che lei avverta un disagio.

Se stabilisci un contatto senza un successivo distacco, lei avvertirà disagio.

Interrompi tu per primo il contatto, lei non proverà questo disagio e permetterai al flusso attrattivo di amplificarsi.

Una volta che lei accetta il tuo contatto fisico (e lo accetta nel momento in cui NON lo respinge), secondo il PRINCIPIO DI COERENZA E PERSUASIONE, sarà portata psicologicamente ad accettare un secondo contatto fisico, un terzo, e così via...

E non solo sarà portata ad accettare altri contatti, ma anche via via più spinti ritrovandoti così di fatto a fare escalation sessuale. BINGO!

Questo spiega perché, non sviluppare un dialogo fisico (kino) sin dal principio, porta ad infastidire la ragazza laddove tu voglia toccarla all'improvviso contrariamente a quando fatto nei dieci minuti prima. In questo caso infatti il principio di coerenza e persuasione la porterà a comportarsi congruentemente a quanto fatto prima.

Non vorrai mica che lei si ritragga bruscamente o, peggio ancora, che ti tiri una sberla perché all'improvviso, dopo una conversazione innocentissima e senza alcun contatto fisico, ti sei magicamente svegliato e hai deciso di correre ai ripari accelerando il tutto, toccandole il viso e fissandola magneticamente negli occhi con lo sguardo da marpione allupato?!

E il principio di coerenza e persuasione va a farsi…benedire!

Quindi?

1)Brevi contatti fin da subito

2)Distacco per non farle avvertire disagio

3)Ritorni con il dialogo fisico leggermente amplificato e così via, in un crescendo continuo.

Sia nel caso del RAPPORT che per L’ESCALATION il principio di COERENZA e PERSUASIONE è sorretto da una duplice motivazione psicologia semplice ma molto precisa.

Si chiama…

Razionalizzazione A Posteriori e Dissonanza Cognitiva

Quando lei si impegna per te, quando fa praticamente ed attivamente qualcosa per te, diventa più recettiva e più attratta e ti dà compliance (ubbidienza) di rimando.

Poi, nello sforzo di giustificare le sue azioni e i suoi gesti nei suoi confronti (dato che il meccanismo di persuasione agisce nel suo inconscio) lei si inventa dei motivi razionali per essere attratta da te “razionalizzando a posteriori” il tutto.

→ Nel caso particolare dell’ESCALATION lei semplicemente allineerà la propria mente col proprio corpo. La sola ragione per cui lo fa' è evitare la “dissonanza cognitiva”.

La dissonanza cognitiva è come una scomoda tensione provocata dall'avere pensieri o credenze in conflitto con ciò che fa o dice o, ancora, scaturisce dall'assumere il fatto che un comportamento non coincide con una certa propria modalità di pensiero.

Ops! Ma prima non avevamo detto che una ragazza agisce in coerenza con i suoi comportamenti ed affermazioni precedenti?

Esatto: dato che non può tornare indietro e cambiare le sue azioni, l'unica cosa che può fare è allineare i suoi pensieri e credenze a cosa ha già fatto e detto; il meccanismo di coerenza e persuasione opera automaticamente nella sua mente per non farla entrare in contraddizione.

Scolpiscitelo bene in testa:

LE PERSONE SONO FORTEMENTE MOTIVATE A COMPORTARSI IN COERENZA CON I LORO COMPORTAMENTI PRECEDENTI

Se si sente eccitata dalla tua presenza sarà più motivata ad accettare di prendersi un aperitivo con te o, ancora meglio, di uscire dal pub e seguirti verso casa. Una volta insieme lei giustificherà le sue azioni e le sue sensazioni pensando “Sono uscita con questo ragazzo.

Mi deve piacere davvero. È un ragazzo dolce, inoltre è carino. Vediamo come andrà”. Sarebbe alquanto fastidioso per lei pensare “non mi piace questo ragazzo e ora sono fuori dal pub che lo accompagno verso la sua macchina”. E indovina un po’?

Già, agirà con… COERENZA!

Spero di essere stato esaustivo e di averti fornito alcuni importanti spunti di riflessione e di approfondimento. Tornerò a breve con due altri post per trattare dettagliatamente due altri concetti che vanno a braccetto stretto con il principio della coerenza e persuasione nella seduzione: la Labelling Tecnique e il RolePlaying o Films

Colgo l’occasione per ringraziare PUATraining ed il suo staff; in particolar modo la gentilezza e la disponibilità di Louis, i consigli di Steve (che mi ha anche seguito personalmente ed è stato il primo che mi ha smosso in più circostanze) e l’energia insieme all'esperienza di Henry (che ho conosciuto personalmente con mio grande piacere) che mi hanno fornito gli spunti e le basi per approfondire e parlarti di queste tematiche.

Alla prossima ragazzi,

AD MAIORA SEMPER

Joel

(Joel è un nostro collaboratore esterno che ci segue con passione, che ha scritto questo interessante guest post per noi e che ringraziamo di cuore per la mano che ci da e che ci continua a fare – se hai trovato il suo articolo interessante non dimenticare di fargli sapere che ne pensi tramite un commento sotto).


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Pratico Regolarmente, Tecniche di seduzione e attrazione avanzate
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: escalation sessuale Data di pubblicazione: 01/08/2015

Biografia dell'Autore

PUA Seduzione è un personaggio fittizio creato per raccogliere i post e le discussioni più interessanti sugli altri nostri blog e/o forum di vari autori, pubblicare guest post, ecc.

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018