Essere Un Seduttore: Cosa Significa Diventare Un Vero Casanova?
5 - 1 voti

Essere Un Seduttore: Cosa Significa Diventare Un Vero Casanova?

Essere Un Seduttore: Cosa Significa Diventare Un Vero Casanova?

Essere Un Seduttore - Ecco Cosa Significa Diventare Un Vero Casanova..

Essere Un Seduttore - Ecco Cosa Significa Diventare Un Vero Casanova..

Oggi ho deciso di riservarmi un po’ di tempo per scrivere questo articolo, alla luce di alcuni episodi molto significativi verificatisi con alcuni studenti ai miei corsi dal vivo e che mi hanno fatto pensare come alcuni di voi sicuramente abbiano delle distorsioni sul sapere cosa vuol dire essere un seduttore.

Come al solito l’impronta dei miei articoli deriva da un mix di esperienza pratica sul campo e riflessioni sul vario materiale letto (o ascoltato), ma al tempo stesso rielaborato dalla mia mente. Non prendo definizioni dai libri (non so neanche se ci siano su questo concetto), non prendo spezzoni di video o film, non mi piace.

Voglio darti qualcosa di originale, altrimenti potevo fare una scansione della pagina e pubblicare la foto o prendere il link e postartelo, ma in tal modo non ci sarebbe alcun avanzamento o progresso rispetto allo “stato attuale dell’arte della seduzione”.

Cosa Significa Essere Un Seduttore Dal Mio Punto Di Vista?

Essere un seduttore significa emergere come una persona in grado di sedurre altre persone (semplificando il concetto al massimo). Questa sua capacità è in parte innata, cioè naturale, e in parte sviluppata.

In Che Cosa Consiste La Sua Capacità Di Essere Un Seduttore?

Consiste nell'indurre altri individui (maschi e femmine) ad intraprendere comportamenti a lui favorevoli o da lui desiderati. In un certo senso è la capacità di attirare e di influenzare gli altri, di far sì che loro si comportino in un certo modo in conseguenza ad alcuni suoi determinati atteggiamenti.

Da Dove Si Parte Per Diventare Un Seduttore?

Si parte dalla vita di tutti i giorni. Prima di tutto devi sapere come si dimostra di essere un seduttore nella vita quotidiana, risultando attraente e spiccando in tutti i contesti che frequenti in modo continuativo oppure occasionale (ambiente lavorativo, università, ambienti sportivi, locali, bar, ecc.).

È un condizione necessaria se vuoi apparire attraente agli occhi delle donne e, quindi, un maschio di alto valore.

Su Cosa Si Basa La Capacità Innata?

Sostanzialmente è legata alla tua identità personale più profonda e al tuo temperamento. Si è altresì costruita attraverso le varie tappe importanti della tua vita già trascorsa (eventi emotivamente molto ricchi ed intensi), e in base anche all'osservazione dei comportamenti di altri individui da cui hai preferito attingere (madre, padre, altri familiari, personaggi sportivi, attori, politici, ecc.).

Su Cosa Si Basa La Capacità Sviluppata?

È una frazione dell’intera capacità seduttiva e secondo il mio punto di vista è sicuramente almeno la metà dell’intera capacità di sedurre. Si distingue dalla precedente, in quanto la vedo come il “terreno” che una persona intende coltivare in modo volontario e consapevole.

Chi è dotato naturalmente di un’elevata capacità innata sarà solamente più rapido e veloce a sviluppare quest’ultima frazione, ma ciò non significa che anche gli altri non possano arrivare al medesimo livello target.

Qual È Il Punto Di Arrivo?

In particolare, il tuo obiettivo è quello di essere un seduttore di donne. Per essere un abile “rimorchiatore” (Pick Up Artist) devi possedere molte abilità pratiche. Te ne cito qualcuna, tra le più importanti, ma credo che potrei aggiungerne davvero tante altre e la lista probabilmente potrebbe persino ampliarsi nel corso degli anni a venire.

1. Osservare: è l’abilità che ti permette di “leggere” le dinamiche sociali, di capire a fondo le situazioni e quindi ti consente di prendere eventuali decisioni in modo più accurato, grazie alla maggiore quantità di informazioni estrapolate e pertanto disponibili. Le donne impazziscono per gli uomini che sanno cogliere tutte le sfumature del caso.

2. Differenziarsi ed essere originali: consiste nella capacità di distinguerti dalle altre persone, in ogni momento e in ogni contesto. Non c’è limite alla creatività per fare in modo di risultare diverso, spiccando tra la massa (non in senso ridicolo ovviamente). Non serve che ti dica che le donne apprezzano particolarmente gli uomini originali e capaci di risaltare.

3. Trasmettere valore: è la capacità di far sentire il tuo valore agli altri (senza alcuna forma di vanto o bisogno alcuno di dimostrare qualcosa), “condividendolo” in un certo senso così da farlo vivere anche alle persone intorno a te. Le donne vogliono un uomo che sia in grado di migliorare la propria vita, non di peggiorarla.

4. Pensare: banale dirai. Ma devi pensare in un modo un po’ diverso rispetto a prima se vuoi ottenere risultati diversi. Parte del tuo paradigma mentale deve essere sovvertita e un’altra parte deve essere rimossa, ovvero eradicata. Le donne ammirano moltissimo gli uomini capaci di pensare in modo non convenzionale.

5. Farsi ricordare: è l’abilità di riuscire a lasciare una “cicatrice mentale” nella persona con cui ti sei relazionato, grazie per esempio alle emozioni o sensazioni che le hai fatto provare in quei momenti. Le donne devono rimanere “segnate” nel cervello dai momenti che hanno trascorso con te (anche se brevi o solo se avvenuti via chat).

Mi fermo qui, per motivi di tempo, anche se la lista si potrebbe allungare.

Quanto Tempo Ti Serve Per Poter Dire Di Essere Un Seduttore / Diventare Un Buon Seduttore?

Non è un qualcosa di automatico e dovuto dall'oggi al domani. Devi ASSOLUTAMENTE lavorarci ogni giorno: in ogni momento/situazione/ambito devi rammentare chi è il seduttore e comportarti di conseguenza.

Non è che se oggi ti sei iscritto al gruppo Facebook Seduzione & PUA o semplicemente hai iniziato a seguire PUATraining, allora domani mattina ti sveglierai e sarai un seduttore.

No, non funziona così. Altrimenti tutti avremmo delle fighe fotoniche e la pseudoscienza della seduzione quasi non esisterebbe. Non è facile arrivare a questo risultato: serve costanza, impegno, sacrificio, voglia di mettersi in gioco e soprattutto desiderio di cambiare.

Qualche altra precisazione finale, perché è opportuno e doveroso non fare false promesse o illudere le persone.

“Il Seduttore Non Ha La Bacchetta Magica”

Devi cercare di volare basso con la fantasia. Nel senso che arrivare ad essere un seduttore sicuramente porta a moltissimi vantaggi sia in campo relazionale (con le donne) sia in campo sociale. Ma non farti troppi film mentali.

Voglio dire, non è che il seduttore entra in una discoteca e si va a scopare di diritto tutte le super fighe modelle del locale. Ovviamente anche lui ogni volta è sottoposto a delle difficoltà specifiche del caso. Certo, le sue conoscenze, competenze a abilità lo aiuteranno e lo faciliteranno.

Ma non è così automatica la questione. Anche il seduttore deve dare prova all'atto pratico ogni volta di che pasta è fatto e confermare così le sue capacità. Inutile dire che ogni risultato positivo va a valorizzare ulteriormente il senso di auto-efficacia (allarga la sua zona di comfort).

Spero che ora tu abbia chiaro cosa significa essere un seduttore, perché questa nozione è di fondamentale importanza per il tuo percorso di miglioramento e per risolvere le tue problematiche con le donne.

 


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Sviluppo Personale
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 21/03/2015

Biografia dell'Autore

Christian è un ex istruttore ai nostri corsi di seduzione dal vivo ma siamo comunque lieti di ricevere i tuoi commenti ai suoi articoli.

Commenti

  1. cristian dice:

    Articolo molto chiaro e esauriente, complimenti! Anche l’ultima parte dell’articolo mi è piaciuta molto poiché è chiara e soprattutto realista in quanto molte persone appena affacciate a questo mondo pensano di scoprire tecniche magiche per potere conquistare tutte le donne (cosa che all’inizio pensavo pure io)ma che poi ,dopo aver seguito il sito ed essermi iscritto al gruppo Facebook so che non è assolutamente così.

  2. Christian dice:

    Grazie! Sono felice dell’apprezzamento.
    Lo spunto che ha portato alla composizione dell’ultima parte ha avuto origine dal riscontro reale su alcuni studenti alle prime armi, i quali pensano che le tecniche abbiano un effetto quasi di “incantesimo” sulle donne. Purtroppo la realtà è ben diversa, perché se il valore di un seduttore non è VERAMENTE alto e robusto (= successi frequenti e concreti al variare delle condizioni), è molto probabile che prima o poi ci sia un crollo dei risultati con successivo naufragio dell’inner game e dell’autostima.

    Bisogna essere realisti e non vivere sulle illusioni momentanee.

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018