Consigli Ridicoli Di Altri Guru Della Seduzione: 8 Cose Che Non Dovresti Mai Fare
5 - 1 voti

Consigli Ridicoli Di Altri Guru Della Seduzione: 8 Cose Che Non Dovresti Mai Fare


Oggi mi sento un po’ polemico.

Ne ho abbastanza delle scemenze dette dai cosiddetti “guru della seduzione” / “esperti di donne” / PUA e quindi è arrivato il momento di mettere i puntini sulle i.

Per non parlare di tutti i commenti dei novellini che vedi su forum o blog anche di un certo livello..

Messo in chiaro questo, iniziamo pure..

8 Consigli Ridicoli Di Altri Guru Della Seduzione

 

1.   Storie DVS (Dimostrazione Valore Superiore)

Il primo dei consigli ridicoli di altri guru della seduzione: raccontare delle stupide storie cercando di impressionare la ragazza e aumentare l’attrazione mediante storie che “dimostrano valore superiore”.  Quindi ad esempio racconti una storia  in cui tu dici di avere una Ferrari e una modella come compagna ed insieme fate un incidente nel quale la macchina è sfasciata ma tu e la tua compagna ne uscite senza nemmeno un graffio.. bla bla
 

Perché non dovresti farlo: credo l’opposto, ovvero che abbassa il tuo valore una storia del genere, perché ti stai “vantando”. Non c’è nulla lasciato alla sua immaginazione, alle donne piace l’uomo un po’ misterioso e le storie DVS lasciano zero spazio al mistero. Immagina che tu voglia farle delle confidenze un po’ alla volta e non raccontarle la tua vita tutto in un colpo appena la vedi per la prima volta.

2.   Raccontare Delle Storie In Generale (Story-Telling)

Il secondo dei consigli ridicoli di altri guru della seduzione: in pratica si fa con lo scopo di costruire rapporto con una ragazza (o quello che credi possa aiutare a costruirlo) ma quello che succede nella realtà è che la stai infastidendo nella speranza che tu possa piacerle.
 

Perché non dovresti farlo:  le donne non vogliono sapere tutta sulla tua vita sin da subito. Così come già detto sopra, loro vogliono sentire di voler scoprire di più su di te man mano che ti conoscono e non di voler scappare via da te appena ti conoscono.

3.   Peacocking (Pavoneggiarsi)

Il terzo dei consigli ridicoli di altri guru della seduzione: haha, questo mi piace da morire. La cosa più ridicola che fanno molti PUA novellini. Così ridicola da sembrare un cretino. Peacocking in sostanza vuol dire vestirsi in maniera vistosa per essere notati dalle ragazze.

Peacokcing (Pavoneggiarsi): Uno Dei Consigli Ridicoli Di Altri Guru Della Seduzione

Peacokcing (Pavoneggiarsi): Uno Dei Consigli Ridicoli Di Altri Guru Della Seduzione

Perché non dovresti farlo: sembri uno stupido clown! Luci stroboscopiche, cappelli di pellicce a cilindro, scarpe con para, occhialoni giganti, pantaloni di pelle fluorescenti.. la lista continua. Così facendo attrai solo attenzioni negative per motivi sbagliati. La ragazza pensa ma che cavolo si è messo invece di pensare che carino, ha delle scarpe interessanti.

4.   Fare il MAG (Maschio Alpha del Gruppo)

Il quarto dei consigli ridicoli di altri guru della seduzione: questo è un concetto molto gettonato nel mondo della seduzione e uno che fa faticare molti ragazzi ad apprenderlo veramente.

Lo scenario potrebbe essere: parli con una ragazza in un gruppo in cui ci sono molti uomini. Vuoi mostrare di essere alpha per attrarre le ragazze e finisci per dire: “bella maglia amico” ad un altro maschio nel gruppo.
 

Perché non dovresti farlo: a parte che sembri un cretino e meriti uno schiaffo, non è molto cool essere questo tipo di uomo. Un modo migliore di approcciare la situazione e di essere in controllo della situazione potrebbe essere quello di presentati, creare rapporto con lui, chiedergli se è la sua ragazza (se dice sì chiedi conferma a lei) e di essere socievole rilassata senza far trapelare che stai cercando di impressionare nessuno.

5.   CAP (Commento Acido Programmato)

Il quinto dei consigli ridicoli di altri guru della seduzione: questo è proprio fastidioso ed è un altro degli errori dei principianti. Un esempio di un CAP sarebbe: “sei la più bella ragazza vista … da un minuto a questa parte”
 

Perché non dovresti farlo: così facendo passi solo per stronzo e lei non proverà attrazione per te, si infastidirà soltanto. La miglior cosa da fare è quella di lasciar perdere i CAP e cercare invece di fare il tira e molla, usando solo toni leggeri e scherzosi (ma solo se è una stronza, non se è una ragazza carina e dolce). Ad essere sinceri, scherzare in maniera ammiccante insieme a un po' di complimenti funziona con la maggior parte delle ragazze quindi fai così.

6.   La Regola Dei Tre Secondi

Il sesto dei consigli ridicoli di altri guru della seduzione: questo non ha alcun senso. Non è realistico, come puoi anche pensare di approcciare e analizzare una situazione in 3 secondi? Non puoi farlo!
 

Perché non dovresti farlo:
 potrebbe essere che si trova con le amiche, in una conversazione molto intima, in procinto di andarsene ecc ci sono tanti ragioni per cui lei potrebbe rifiutarti solo perché hai seguito una regola stupida. Invece pesa la situazione, aspetta il momento giusto per conversare, magari qualche IDI (Indicatore Di Interesse).. oppure forza un IDI per vedere se ci sta a parlare o no.

7.   Non Comprare Da Bere Alle Ragazze

Il settimo dei consigli ridicoli di altri guru della seduzione: un altro grande errore. I ragazzi mi chiedono sempre se devono o no comprare da bere alle ragazze, perché sarebbe la prova che non sono bravi con le donne.
 

Perché non dovresti farlo: se inviti  la ragazza allora dovresti pagare. Punto. Cibo e resto, se non hai soldi non invitarla. Se insiste e ti ferma fisicamente allora lasciala pagare, ma non ti comportare come un ragazzino: “Oh mio Dio ho dimenticato il portafogli” o altre stupidaggini simili. Ovviamente la regola vale al bar o in un locale e l’unica eccezione nella quale dovresti seguirla è nel caso in cui dovesse essere la prima cosa che ti esce dalla bocca quando provi ad approcciare una ragazza (allora si che daresti l’impressione che non hai altro modo per intrattenere ed interessare ad una donna se non pagandogli da bere). Sii un vero uomo e prova ad essere un leader.

8.   Per i PUA Solo Acqua

L’ottavo (ed ultimo) dei consigli ridicoli di altri guru della seduzione: alcuni ragazzi dicono che non dovresti MAI bere quando approcci delle ragazze. Io dico smettila di credere a queste stupidaggini, sei pazzo! Un un drink va bene, semplicemente non bere troppo e non ti presentare da lei ubriaco da far schifo.
 

Perché non dovresti farlo:
 solo acqua al bar o in un locale (e perfino al ristorante ) può sembrare un pochino strano. Specialmente se la ragazza con cui parli sta bevendo, se non bevi per motivi religiosi o perché sei astemio o perché l’alcol (anche solo un goccio) non ti permette di performare al meglio, allora ovviamente va bene e puoi dirglielo / non bere drink alcolici - ma se stai semplicemente seguendo in modo rigidissimo una cosa detta da qualcuno che ne sa meno di te sulla seduzione su qualche forum / blog di seduzione.. allora lascia stare e fatti tranquillamente un drink mentre sei in giro a fare game.

 


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: I consigli sulla seduzione
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: CAP DHV DVS neg quando essere galanti ed offrire da bere Data di pubblicazione: 17/10/2015

Biografia dell'Autore

Gambler è il fondatore di PUATraining ed è presente ai nostri corsi di seduzione dal vivo nel Regno Unito ed ogni tanto come Special Guest a quelli in Italia. Contattaci per ulteriori info. Siamo felici di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Commenti

  1. Nico dice:

    Una serie di errori grossolani, almeno nello scritto.
    Gambler non dice queste cose, ma simili e non è mai così rigido.

    Infatti quello che dice nel suo video e diverso.

    Ad ogni modo raccontare storie va benissimo, pureche non cerchi di impresionarla. C’è modo e modo di raccontare storie.

    Per il numero uno dei DVS. Nessuno ha mai detto che ti devi vantare. E per definizione vantarsi e un Dvi. Se vuoi nel metodo MM di dico pagina e riga dove ti dice chiaramente di non cercare di impressionare. Non è mai esistito un guru dell seduzione che di diceva “impresionala” o che impressionarla fosse un DVS.

    Per il pavoneggiarsi, ognuno dovrebbe trovare il suo stile, come dice gambler appunto. Se vuoi vestirti da clown ti ci vesti. E mystery lo faceva per prendere valore mostrandosi indifferente alle critiche dei beta. E non per vantarsi, cosa che spiega essere sbagliata.

    La regola dei tre secondi è indicativa. È stata fatta non perché funziona sempre ma per evitare che i novellini si facciano troppe seghe mentali.
    Gambler spiega che spesso lui appena le vede le guarda e li fa dei gesti… E la regola dei tre secodi non vale. Ma di fatto lui le ha già approcciate a livello non verbale.

    E’ deleterio per un uomo stare a fissare una, masturbandosi mentalmente e non fare nulla… Perde anche valore.
    Ecco cosa serve la regola dei tre secondi.

    Per l’acqua: e sempre meglio essere lucidi. E poi tu dici “sembra strano” ma un vero PUA, se ne frega di quello che sembra o non sembra agli altri.

    Lo stesso gambler consiglia di bere acqua per risparmiare e ci dice che la sua risposta era: ” non sono mai stato discriminato per bere dell’acqua” quindi le cappa anche.

    Il CAP va fatto solo quando si comportano male, non a caso. Quindi funziona( provato centinaia di volte), funziona se sei capace. Un buon CAP può essere fatto anche a livello NV.

    Per il pagare da bere, se pagassi da bere a ogni donna con cui esco mi sarei già comprato una Ferrari o sarei povero. Non è questione di avere o non avere soldi.

    Certo lo si può fare, questo ok, ma se paghi o meno non significa che tu sei alpha… Non sono due cose collegate.

    Se pagano loro e maglio così investono pure.

    E quando usi la frase” fare il MAG è sbagliato” e poi dici che è sbagliato fare un complimento. I mag. non fanno i complimenti per definizione. E concentrasi
    Prima sugli uomini è positivo, se fai un complimento sincero va benissimo.

    Sinceramente sembra che critichi i guru della seduzione, quando in realtà sono loro stessi che dicono alcune cose che hai detto.

    Ricordati che se non fosse per questi guru non saremmo a parlare di queste cose… Sopratutto mystery. E per lui magrado quello che si dice a volte di male, E i suoi metodi sono ormai un po’ datati, I risultati parlano per lui.

    Lo stesso gambler dice delle cose diverse da te… Simili… Ma non è mai così rigido.

    Forse non ti sei visto TUTTI i suoi video.
    Penso tu sia un ragazzo italiano che ha scritto sul
    Blog una sua versione.

    Nico

  2. Enrico dice:

    Grazie Richard, i tuoi consigli sono sempre utili..

  3. Nick dice:

    Adoro Gambler e il vostro blog, ma sia le traduzioni italiane dei suoi libri che di certi articoli che vedo qui non sono buonissime e fanno perdere un po’ il senso del discorso. Detto questo sono d’accordo con il contenuto dell’articolo. Alla prossima ;)

  4. Simone dice:

    Complimenti! articolo interessante come sempre…

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Ho deciso di frequentare un corso con PUATraining dopo esseremi informato già sull’argomento e aver letto qualcosa.

    Ho fatto il bootcamp a Roma con Giulio. L’esperienza è stata stupenda, oltre ogni mia aspettativa, istruttore molto professionale e sopratutto divertente. La cosa che mi ha colpito di più, oltre al fatto che... ..continua a leggere

    Paolo Avatar Paolo
    02/07/2019
  • Ho scelto PUAtraining dopo essermi documentato nel campo della seduzione ed è il corso che mi è sembrato più originale, perché veramente si adatta alla personalità del corsista senza lavorare con prestampati convinti che possano andare bene per qualsiasi persona come fanno altri. Ho fatto il Bootcamp a Roma con... ..continua a leggere

    M B Avatar M B
    01/07/2019
  • Ho effettuato un 1on1 con Giulio a Roma.

    Dopo una parte introduttiva dove ha capito chi sono e di conseguenza il mio punto di partenza, abbiamo fatto tante simulazioni di possibili dialoghi.

    Questa cosa e' fantastica da fare con un pua trainer! Fantastica perche' ti permette di scoprire nuove strategie nel modo... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    10/06/2019
  • La mia esperienza è stata con una chiamata Skype di un'ora con Giulio.

    Un'ora diciamo che non è sufficiente a esplorare un argomento intero, però ti può dare una base.

    Giulio è stato sicuramente disponibile e mi ha aiutato a comprendere delle cose che mi erano sfuggite per quanto riguardava la mia... ..continua a leggere

    Gianni Rossi Avatar Gianni Rossi
    25/05/2019
  • Dopo aver acquistato alcuni prodotti su PuaTraining ho deciso di fare il passo successivo e mi sono iscritto a un 1on1

    con Giulio a Roma con l'obiettivo di migliorare non solo le mie capacità sociali ma anche il mio modo di comunicare.

    L'esperienza è stata positiva e ne sono soddisfatto, adattata... ..continua a leggere

    Alessio Avatar Alessio
    20/05/2019