Gioco di sguardi tra un ragazzo e una ragazza
3 - 2 voti

Gioco di sguardi tra un ragazzo e una ragazza

GIOCO DI SGUARDI TRA UN RAGAZZO E UNA RAGAZZA

gioco di sguardi tra un ragazzo e una ragazzaUn ottimo aiuto da accostare alle tecniche più raffinate di seduzione può venire sicuramente da linguaggi non verbali più o meno innati in ognuno di noi; basta tirarli fuori ed essi permetteranno di spianare la strada verso la conquista, e qui parliamo del gioco di sguardi tra un ragazzo e una ragazza nelle situazioni più comuni.

Il gioco di sguardi nasce da un interesse prettamente estetico tra i due, ed è utilissimo per studiare tutti i dettagli, intervallando tutto con brevi occhiate fisse nelle pupille della preda.

La fase successiva consiste nel capire, sempre dallo sguardo, se si può andare oltre, e quanto tempo serve ancora prima di passare al contatto vero e proprio.

C’è chi si ferma ed indugia unicamente per aumentare l’attesa e quindi il desiderio, chi invece resta guardingo per capire con chi ha a che fare, chi ha voglia di film e quindi cerca di ricreare situazioni viste in dvd la sera prima a casa, in ogni caso, il gioco di sguardi tra un ragazzo e una ragazza non è limitato a quello che il significato della frase può far erroneamente intuire.

È davvero una cosa importante, un primo filtro per rendersi conto di quanta voglia si ha e di quanta voglia abbia lei di andare avanti, è utile anche per cogliere lati psicologici che gli occhi riescono a comunicare, oltre allo sguardo preso nell’insieme che può appartenere ad una ragazza conclusiva, intraprendente, sicura di sé o viceversa preda del cacciatore, prudente e dura a mollare.

C’è ancora una terza fase, quella che da il via a tutto, che può essere identificata come domanda fatta con gli occhi, ossia un qualcosa di delicatamente esplicito che serve a capire se tutto finisce li essendo stato un semplice gioco malizioso, o se può andare avanti con la conoscenza reale, che dovrà assolutamente rispecchiare tutto quello che finora ci si è detti tra un’occhiata e l’altra.

Perché sarebbe deludente sentire una voce non riconducibile all’idea maturata, o un carattere contrario a quello sguardo assassino e malizioso.

Insomma, non sottovalutate la bellezza e soprattutto l’importanza di questa fase tanto importante quanto delicata, e non declassatela a giochetto di serie b utile solo a perdere tempo; tutto ciò costruirà solide fondamenta a quello che state per fare, tutto grazie ai giochi di sguardi tra un ragazzo e una ragazza.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Attrazione
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: ragazza Data di pubblicazione: 03/09/2011

Biografia dell'Autore

PUA Seduzione è un personaggio fittizio creato per raccogliere i post e le discussioni più interessanti sugli altri nostri blog e/o forum di vari autori, pubblicare guest post, ecc.

Commenti

  1. Lucrezia dice:

    E’ scientificamente provato: gli effetti della direzione dello sguardo possono rendere fino a otto volte più attraenti, specie se in abbinamento a un sorriso solare.

    Sono assolutamente d’accordo con ciò, in quanto vivo la cosa in prima persona. Gioco molto con lo sguardo e tendo sempre a creare una sinergia visiva con un uomo che mi interessa…

    Nel mio essere donna, curo molto il mio sguardo, con il trucco giusto e le giuste accortezze estetiche, per renderlo luminoso e impeccabile. E poi lo indirizzo verso chi mi piace, creando una sorta di gioco latente, nascosto…

    Molto eccitante… Ti guardo, poi distolgo… Poi ti riguardo… Ti sorrido…

    E’ una fase preliminare che a mio avviso non deve essere trascurata, ma bisogna davvero prestare la giusta attenzione.

    Io appartengo alla schiera di donne che può non notare un addominale scolpito, o un sedere mondiale…

    Ma rimane ipnotizzata da uno sguardo penetrante e seducente, che mi fa immaginare di tutto…
    Voi che ne pensate??

  2. Mariaconcetta dice:

    Articolo interessante, ma non è da tutti riuscire a sostenere un gioco di sguardi! Personalmente, credo a causa della timidezza, ho difficoltà a ricambiare insistentemente lo sguardo di un uomo che dimostra, osservandomi continuamene, di essere interessato a me! Mi consigliate come poter cambiare atteggiamento???

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Dopo aver acquistato alcuni prodotti su PuaTraining ho deciso di fare il passo successivo e mi sono iscritto a un 1on1

    con Giulio a Roma con l'obiettivo di migliorare non solo le mie capacità sociali ma anche il mio modo di comunicare.

    L'esperienza è stata positiva e ne sono soddisfatto, adattata... ..continua a leggere

    Alessio Avatar Alessio
    20/05/2019
  • Tra la chiacchierata tempo fa con Louis e questa consulenza con Kita, ho capito di avere di fronte persone serie e preparate. Dopo la consulenza sono rimasto un po' spiazzato ma nemmeno potevo aspettarmi che Kita risolvesse in un 'ora al telefono, anni di dubbi.

    Però qualche bel consiglio me... ..continua a leggere

    Gianluca Aprile Avatar Gianluca Aprile
    12/05/2019
  • gli istruttori sono preparati, e mi sono trovato bene soprattutto con Giulio. Molto bravo a spiegare, a far comprendere i concetti, e a trasmettere l'energia giusta. L'argomento che mi ha colpito di più è stato sicuramente la conversazione, come crearla e mandarla avanti. È chiaro che con due giorni non... ..continua a leggere

    Giovanni Ross Avatar Giovanni Ross
    23/04/2019
  • Il corso si è concentrato molto sulla fase di approccio, e penso che sia una scelta giusta. ho imparato alcune tecniche e soprattutto mi sono liberato di molta ansia e caricato a mille per approcciare e relazionarmi a piu ragazze possibili. gli istruttori ci hanno spronati dall'inizio alla fine per... ..continua a leggere

    fabio fabio Avatar fabio fabio
    13/04/2019
  • Ho partecipato al bootcamp di Firenze e devo dire che mi sono trovato bene sia con i corsisti che con Giulio e Chanel. Ho appreso delle tecniche nuove nell'arte della conversazione e ho capito le modalità di relazione da adottare e che sono utili nei successivi istanti di conoscenza della... ..continua a leggere

    Simone Simone Avatar Simone Simone
    11/04/2019