Rem – Istruttore PUATraining Italia

Introduzione di Rem

Rem è sempre stato sin da piccolo piuttosto vivace e curioso.

Fin da quando è stato in grado di farlo si è approcciato ad ogni genere di attività ad esclusione di una soltanto: la seduzione.

Per quanto riguarda questo particolare aspetto infatti dall’inizio della sua adolescenza si è rintanato nel mondo della musica e dello sport fino ad estraniarsi totalmente dal contatto con il sesso opposto.

Arriva quindi a 19 anni molto indietro rispetto alla “concorrenza”, privato di esperienze che altri suoi coetanei avevano già conquistato e.. vergine.

Rem è consapevole delle capacità che risiedono in lui, nel profondo, ma gli sembra impossibile trovare il mondo di portarle alla luce.

Decide quindi a 20 anni di coltivare la curiosità per le relazioni sociali, la sociologia, la psicologia e sopratutto, la seduzione (che fino a quel momento gli era del tutto estranea all’atto pratico).

Conosce alcuni tra i più bravi seduttori in Italia e sotto la loro ala sviluppa nuovi modi di vedere le relazioni sociali e il processo di conoscenza tra sconosciuti.

Impara a gestire buona parte della sua emotività e il suo ego che prima rimanevano imbrigliati e allo sbaraglio.

Perde finalmente la verginità e si prende le prime soddisfazioni di cui prima si era privato.

La voglia di miglioramento lo rende come una spugna che, a contatto con ragazzi dalle spiccate capacità caratteriali, assorbe tutta l’emotività e le nozioni che fanno parte del mondo del rapporto uomo-donna.

Apprende queste nozioni e, tra un fallimento e l’altro, costruisce il suo modo di fare seduttivo, ristruttura la sua personalità, i suoi comportamenti in presenza di donne, e da forma ad un Rem che prima viveva solo nella sua fantasia.

Ottenuti risultati degni di nota, decide di fare un ulteriore salto di qualità ed entra in contatto con PUATraining che, grazie alle skills comunicative, conoscenze tecniche, ecc. mostrate sin dai primissimi scambi, gli permette di intraprendere il percorso formativo da istruttore e man mano inizia ad affidargli i primi corsisti che rimangono tutti molto soddisfatti di lui.

In parallelo ai suoi ancora vivi interessi per il mondo della musica e delle registrazioni, Rem diventa speaker del podcast show di PUATraining Italia: LVL UP CLUB, disponibile sia sulla piattaforma Spreaker che sul canale ufficiale Telegram di PUATraining (entrambi ancora in fase embrionale).

Oggi Rem si guarda indietro e non riconosce più quel ragazzino di un tempo e si rende conto che un enorme cambiamento come quello che ha vissuto lui, durante la sua adolescenza, non era nemmeno immaginabile.

Ora le sue esperienze, le sue conoscenze e i suoi risultati li mette a disposizione di chi, come lui da ragazzino, ritiene inimmaginabile poter fare quel salto di qualità che tanto desidera.

Informazioni di base

Alias: Rem

Età: 25 anni

Luogo di residenza: Verona

Caratteristiche Fisiche

Altezza: 186cm

Peso: 60Kg

Corporatura: Magra

Colore degli occhi: Azzurri

Colore dei capelli: Castano scuri

La mia donna ideale

Aspetto: Mi piacciono le donne ben proporzionate, con delle forme definite e dalla pelle morbida. Che portano un buon profumo e che si vestono in maniera elegante ma anche un po’ eccentrica.

Carattere: Amo la sfida, quando una donna gioca con me, quando sa provocare e stare al gioco senza arrabbiarsi facilmente. Devo poter perdere la cognizione del tempo quando sto con lei.

Stile di seduzione

Come già detto, la sfida è spesso il focus del mio gioco e deve essere ambivalente e trasmessa dal corpo, dallo sguardo dalle parole dette e da quelle non dette.

Amo creare confusione e tensione nei rapporti con il gentil sesso, per poi riordinare tutto con classe e far sentire al sicuro la ragazza.

Ciò che mi guida è la voglia di divertirmi con l’altra persona e rendere indimenticabile quel momento.

Quando me ne vado, la ragazza deve poter guardare la sua migliore amica e dirle: “Cosa è successo? Lui chi è e perché ho ancora voglia di vederlo?”

Stile di insegnamento

Mi basta poco tempo per entrare in connessione con i corsisti che seguo, perché spesso ho attraversato le medesime problematiche.

Mi apro con i miei corsisti così come loro si aprono con me, perché la connessione deve avvenire a un livello profondo e deve esserci reciprocità per poter affrontare insieme i primi ostacoli e successivamente costruire insieme un percorso personalizzato e cucito perfettamente a misura dello studente.

La pratica con me non prevede che io faccia le cose per lo studente sperando che lui apprenda per osmosi, ma è importante invece che lui stesso si metta in gioco con me al suo fianco e successivamente, analizzando insieme gli errori e riproponendo la miglior versione di sé nella prossima situazione simile.

Non cerco quindi di distruggere la personalità dello studente per creare qualcosa di fittizio e instabile, ma con un gioco di alternanza tra teoria e pratica, si porta alla luce quelle che sono le caratteristiche migliori dello studente e si crea insieme il suo personale modo di sedurre, coerente con quello che lui è e ciò che lo fa stare bene.

 

Dove possiamo incontrarlo?

Rem è un istruttore ai nostri Eventi Dal Vivo.

Puoi inviare una e-mail: info@puatraining.it per avere maggiori informazioni su di lui.

Back to top button

Close