Come apparire un uomo simpatico, intelligente ed estroverso
4.5 - 2 voti

Come apparire un uomo simpatico, intelligente ed estroverso

come apparire un uomo simpatico intelligente estroversoCosa rende un uomo irresistibile ai nostri occhi? I suoi pettorali? I suoi occhi? I suoi soldi? Il suo sguardo sofferente da cattivo ragazzo alla James Dean? Forse dovremmo chiederci: cosa rende un uomo irresistibile per “una sola notte” e cosa per un rapporto serio?

Tendenzialmente per una serata non impegnativa due begli occhi e spalle larghe potrebbero bastare (dico potrebbero perché per me contano sempre e comunque anche la voce e gli argomenti che uno propone). Per una relazione però, la capacità di divertirsi, di sorridere e di far ridere la propria donna sono fondamentali. Diverse amiche mi hanno raccontato che la qualità che trovano più irresistibile nei loro uomini è proprio il dono di farle divertire e di vedere il loro uomo sorridere spesso.

Ed ecco che diventa fondamentale per voi capire come apparire un uomo simpatico, intelligente ed estroverso.

Essere una persona estroversa, simpatica e intelligente, non sono qualità innate in tutti. A volte bisogna lavorarci in piedi davanti a uno specchio e praticare il vostro miglior sorriso: un sorriso per gli amici, per i ragazzi e le ragazze, per il vostro capo e chiunque si metta sulla vostra strada.

Fortunatamente ci sono dei piccoli accorgimenti pratici che potreste utilizzare per apparire un uomo simpatico, intelligente ed estroverso.

Innanzitutto imparare ad ascoltare. Impariamo ad ascoltare l’altro lasciando che questo si racconti. Non interrompiamolo parlando di noi ma prestiamogli attenzione magari anche rivolgendogli domande sugli argomenti che affronta.

Per “apparire un uomo simpatico”, “intelligente” ed “estroverso” risulta essere di vitale importanza l’autostima; la simpatia e l’estroversione sono delle conquiste personali che dipendono anche dalla nostra sicurezza interiore. E’ impossibile guardare con simpatia gli altri se non si riesce ad essere benevoli con se stessi.

Cercate di entrare in sintonia con l’altro. E’ importante imparare a cogliere le emozioni, gli stati d’animo dell’interlocutore e riuscire a sintonizzarsi con il suo modo di essere senza pregiudizi. In questo modo si crea il contatto con l’altro.

Impariamo dunque a non essere troppo selettivi e critici, è importante essere tolleranti, rispettare le idee altrui. Ricordiamo che la flessibilità aiuta a creare punti di contatto. L’uomo simpatico ed estroverso ama la compagnia degli altri e si sente a proprio agio tra le persone. E con quel suo modo di interessarsi a tutti, fa sentire tutti a proprio agio.

L’uomo simpatico ed intelligente è quello che riesce ad affrontare una conversazione facendo uso dell’ironia, che è un’arma pacifica e contribuisce a sdrammatizzare e scaricare la tensione senza offendere. Parlate di voi con autoironia, senza prendervi troppo sul serio, ammettendo le vostre debolezze. Imparate a ridere di più!

E’ importante imparare a sorridere con il corpo, non solo con le labbra. Si tratta di assumere una postura rilassata, libera da tensioni, una respirazione più profonda, come succede quando ci si lascia andare a una risata.

Infine è fondamentale saper sorridere anche interiormente: chi è sereno e mostra di affrontare la vita con atteggiamento positivo, piace. E’ importante allenarsi al sorriso interiore che implica la capacità di disporsi benevolmente nei confronti di persone e situazioni, esercitando un po’ di sano senso dell’umorismo e non indugiando costantemente su riflessioni negative.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Vero Uomo
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 20/07/2012

Biografia dell'Autore

Maria è una degli ultimi arrivi nel nostro team di blogger. Avendo vissuto sia al nord che al sud Italia ha avuto modo di avere a che fare con diverse tipologie di maschio italiano ed è, anche per questo, totalmente qualificata per condividere il suo punto di vista femminile su questo blog. Commenta pure i suoi post, sarà felice di ricevere i tuoi feedback.

Commenti

  1. Max dice:

    Cara Maria,
    complimenti per il tuo articolo! Non è il primo che leggo e devo dire che sei molto brava!

    Con questo post dai conferma a tutte le cose che mi dicono le mie amiche con le quali mi confronto molto e mi danno il loro punto di vista femminile sulle relazioni. Anche loro mi dicono spesso che quando vedono un uomo ingessato nella sua posa, che si guarda intorno con aria da super macho, perdono la voglia di averci a che fare.

    A quanto pare sono attratte dall’uomo disinvolto e simpatico, che sa ridere e fare battute intelligenti con disinvoltura. Io punto proprio a questo quando mi trovo in qualche locale dove potrei incontrare qualche donna interessante. All’inizio non mi veniva semplice perchè ero un po’ timido. pian piano però mi sono sciolto e sono arrivate anche le soddisfazioni!

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018