Lussuria seduzione e tradimento
5 - 1 voti

Lussuria seduzione e tradimento

lussuria, seduzione e tradimentoSentimenti e passioni caratterizzano questo splendido film di Ang Lee con la partecipazione di due bravissimi protagonisti, Tang Wei e Tony Leung: Lussuria seduzione e tradimento.

La trama di lussuria seduzione e tradimento

Ambientato a Hong Kong durante la seconda guerra mondiale dove la resistenza cinese cerca di contrastare i rapporti col Giappone di Mr Yee. In lussuria seduzione e tradimento la protagonista Wang Jazhi innamorata di un giovane regista di una compagnia teatrale entra a far parte della resistenza cinese.

Il giovane regista e gli altri attori pensano di eliminare il potente Mr Yee attraverso armamenti, alla giovane Wang tocca accettare il ruolo di seduttrice per ingannare il temuto Mr Yee. Sarà un compagno a darle lezioni di seduzione necessarie per stregare ed incastrare l’uomo.

La giovane amante presto farà i conti con il risvolto della medaglia, che si materializzerà come un arduo ed inaspettato dilemma, non avendo dapprima calcolato il rischio di incappare in una delle vicende più passionali della sua vita. Infatti tra sguardi, scene di sesso e ardore profondo si innamora di Mr Yee cadendo in una vera e propria trappola dell’amore.

Un amore ricambiato ma finito in una scelta alquanto dolorosa, quella di desiderare la passione o di credere nell’amore.

Riscontri nella realtà di lussuria seduzione e tradimento

La situazione è meno fantasiosa di quanto si possa immaginare, soprattutto facendo riferimento ad un film, ma rispecchia molto la realtà, perché va a trattare un argomento all’ordine del giorno.

Un amante, un uomo con cui avere sfoghi passionali, serve a provare emozioni diverse da quelle che si provano con la persona amata; nel caso della giovane cinese la situazione è amplificata con scene bellissime e storia da sogno, ma nella realtà il tutto accade ugualmente, anche senza uno sfondo da film.

Perché noi tutti abbiamo bisogno di passione, di momenti di clandestinità, di lussuria seduzione e tradimento da raccontare a noi stessi quando abbiamo voglia di uscire dalla routine, quando vogliamo sentirci meno legati alla quotidianità


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Topiche di seduzione miste
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: tradimento Data di pubblicazione: 27/03/2011

Biografia dell'Autore

PUA Seduzione è un personaggio fittizio creato per raccogliere i post e le discussioni più interessanti sugli altri nostri blog e/o forum di vari autori, pubblicare guest post, ecc.

Commenti

  1. Lucrezia dice:

    Non ho visto questo film (ma dopo questo articolo, è entrato nella lista dei film da vedere), ma il suo titolo mi ha colpito molto.

    Il suo titolo racchiude 3 sentimenti forti, estremi… E che sono talvolta necessari.

    C’è bisogno della passione, di quel groviglio di sesso e voracità che tanto ci fa avvicinare al nostro essere primordialmente animaleschi. Non c’è ragione. Non c’è pensiero. C’è solo istinto.

    Anche la lussuria designa qualche cosa di esagerato e di parziale. Il lussurioso cioè è portato a concentrarsi solo su alcuni aspetti del partner (il corpo o una parte di questo) che diventano il polo dell’attrazione erotica; tutto il resto è escluso, l’interezza è negata.

    Il corpo viene oggettivato e la persona spersonalizzata: le vesti, gli accessori, i gesti, la musica, le luci arrivano ad assumere un’importanza fondamentale poiché devono supplire alla mancanza di un altro tipo di seduzione che scaturisce da un’intesa psicologica e affettiva, oltre che fisica.

    E infine in tradimento… Si sa quanto sia moralmente ed eticamente sbagliato. Eppure esiste. E’ talvolta vitale.

    Ora non è una questione di stabilire se questi sentimenti estremi siano giusti o meno. Chi può dirlo? Portando quali tesi?

    Io dico solo che esistono e DEVONO esistere… Le questioni morali le lascio ad altri…

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018