Linguaggio di Seduzione: 5 Consigli Da Applicare Subito
Dai un voto a questo articolo

Linguaggio di Seduzione: 5 Consigli Da Applicare Subito

linguaggio di seduzione

Linguaggio di seduzione, ecco come applicarlo correttamente...

Si stima che dal 67% al 93% ,circa, la comunicazione umana (secondo alcuni studi universitari), sia costituita da elementi non-verbali. Il linguaggio di seduzione del corpo, infatti, rivela lo stato emozionale interno, di ciascuno di noi, ed è uno dei principali elementi di attrazione verso l’altro sesso. E’ facile ammettere che la comunicazione verbale sia un’arma di seduzione molto efficace, ma sarebbe sbagliato non considerare il valore del linguaggio del corpo. Molto spesso, sono proprio i piccoli gesti, anche quelli compiuti inconsciamente, a produrre gli effetti più notevoli nell’ambito della seduzione. Se non vogliamo essere vittime di gesti casuali e non vogliamo correre il rischio di fallire nella conquista, dobbiamo imparare a diventare più consapevoli e padroni del nostro linguaggio non verbale.

Perfezionare Il Proprio Linguaggio Di Seduzione E Conquistare Il Più Possibile

Un buon linguaggio di seduzione non può prescindere da una parola d’ordine molto importante e determinante: naturalezza! Se vogliamo rendere il nostro linguaggio del corpo convincente e credibile dobbiamo apparire spontanei, mai impacciati o a disagio. Tutto ciò che facciamo deve risultare naturale, come se ogni gesto, ogni movimento, ci appartenesse e facesse parte del nostro modo di essere. Sono i movimenti del corpo a fornire un’idea del tipo di persona che siamo; a partire da come camminiamo, come ci sediamo, come occupiamo lo spazio che ci circonda, come posizioniamo gambe e braccia, etc..

A livello inconscio, infatti, è proprio il linguaggio di seduzione non verbale a fornire i primi segnali di attrazione ad una donna, a trasmettere informazioni che quest’ultima elaborerà nella sua mente per cercare di delineare il nostro “profilo”.

1) Il primo elemento di seduzione non verbale che dobbiamo utilizzare, e di cui dobbiamo essere assolutamente consapevoli,  è il sorriso. Trasmettere solarità e positività ad una donna che vorremmo sedurre è fondamentale. E’ innegabile che alle donne piacciano gli uomini spensierati che sappiano farle sorridere; quindi impariamo a sfruttare bene il viso e a comunicare positività con un bel sorriso.

2) Il secondo elemento, nel linguaggio di seduzione, è lo sguardo. Mantenere un buon contatto visivo con la donna che ci piace è importante perché le diamo l’impressione di essere molto interessati a ciò che ci dice e di essere degli uomini sicuri e decisi. Mai distogliere o abbassare lo sguardo. Rischiamo solo di trasmettere una forte insicurezza.

3) Il terzo elemento di seduzione non verbale molto importante è il corpo. Tutto ciò che riguarda il nostro corpo diventa fonte di attrazione, per cui cerchiamo di non gesticolare troppo ma di compiere pochi gesti precisi, di trasmette un senso di dominanza e virilità. Un corpo che seduce è un corpo che trasmette sicurezza, e si sa che alle donne piacciono gli uomini che ispirano forte personalità e senso di protezione.

4) Nel nostro linguaggio di seduzione corporeo non devono mancare, poi, un corretto uso di mani e braccia. Ad esempio, mai mettersi a braccia conserte davanti ad una donna, mai curvarsi con la schiena o incrociare le gambe e i piedi. Per quanto riguarda le mani non è consigliabile gesticolare troppo o picchiettare con le dita sul tavolo. Rischiamo di trasmettere solo chiusura e nervosismo, e alle donne, si sa, gli uomini ansiosi non piacciono.

5) Infine, quando utilizziamo il linguaggio del corpo nella seduzione, dobbiamo cercare di creare un alone di mistero. Il “tutto e subito” non incuriosisce le donne, mentre il mistero stuzzica subito la fantasia e alimenta l’attrazione.

Con il tempo e l’esperienza sul campo, scoprirete che quanto più riuscirete a trasmettere col vostro corpo, tanto più cresceranno le vostre possibilità di uscire con donne attraenti. Esistono varie tecniche per farlo. Seguendoci le imparerete tutte.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Topiche di seduzione miste
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: linguaggio del corpo segnali di attrazione Data di pubblicazione: 18/07/2009

Biografia dell'Autore

PUA Seduzione è un personaggio fittizio creato per raccogliere i post e le discussioni più interessanti sugli altri nostri blog e/o forum di vari autori, pubblicare guest post, ecc.

Commenti

  1. Filippo dice:

    Il nostro corpo, lo sappiamo già, è un gran bel chiacchierone!

    Che lo vogliamo o no, il nostro corpo comunica continuamente in modo non verbale. E anche se il nostro interlocutore non ha mai fatto un corso sulla comprensione del linguaggio del corpo, riuscirà comunque a comprenderne i significati in modo inconscio. Perché?

    Perché il linguaggio del corpo è precedente al linguaggio verbale. E’ stata la prima manifestazione di espressione dell’essere umano. E’ un linguaggio primitivo che di solito accompagna i nostri discorsi. E’ un linguaggio universale inscritto nei nostri geni, che ci sono stati trasmessi milioni di anni fa.

    Io cerco di stare molto attento al mio modo di occupare lo spazio, di pormi davanti a una donna.. Evito gesti macchinosi e cerco di essere il più naturale possibile…

    Le donne sono attente lettrici del non verbale :)

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018