La Riprova Sociale – AFC Adam Lyons
5 - 1 voti

La Riprova Sociale – AFC Adam Lyons

La Riprova sociale è un mezzo per creare la preselezione e l’affinità.

La preselezione è una forma d’attrazione che è stato studiata, adeguatamente, l’anno scorso attraverso un test psicologico da Benedict Jones. La teoria della preselezione esiste già dal 1900 e forse anche da prima, ma per i nostri scopi, questo test è quello che la riassume meglio.

Il Test

05.02.06 Benedict Jones: per prima cosa ai partecipanti sono state mostrate 8 paia di facce maschili ed è stato chiesto loro di indicare una preferenza  l’entità di questa preferenza. Successivamente, ai partecipanti sono state mostrate le stesse facce, ma in ognuna di queste foto ora compariva anche una donna che guardava verso l’uomo o con un’espressione felice (es. sorridendo) oppure con un’espressione negativa. Dopo, ai partecipanti è stato chiesto di scegliere un viso, come prima.

Risultati: Le partecipanti di sesso femminile, hanno cambiato il loro target dando preferenza alle foto in cui le donne avevano un’espressione felice e sorridente.

Quindi, questo test ci fa capire che le donne preferiscono gli uomini che piacciono anche ad altre donne. Un sorriso può essere spesso percepito dagli altri come segno di attrazione. Per questo motivo, con più gente parli all’interno di una stanza, più sentimenti positivi lascerai e più preselezione creerai. Puoi farlo per esempio facendo foto a tutti, facendoli ballare, comprare da bere per tutti, o semplicemente dicendo ciao a chiunque incontri.

Comunque, la riprova sociale è ancora più forte se genera anche affinità, che è una forma di confort.

Preselezione = Attrazione

Affinità = Comfort

Attrazione + Comfort = Trombata

(Bella formula, no? E poi dicevano che non ero bravo in matematica.)

L’affinità è il termine usato per descrivere una vicinanza fisica, un legame speciale o una qualche forma di vicinanza tra le cose. La psicologia ritiene che questa sia una delle cause scatenanti dell’attrazione sociale. Significa essere vicino a qualcuno in un modo o nell’altro. Più vicina è la prossimità più alta è l’affinità. Per esempio: quelli che vivono allo stesso piano hanno più affinità tra di loro rispetto a quelli di altri piani.

L’affinità è l’effetto della tendenza delle persone di fare amicizia o di avere relazioni sentimentali con coloro che incontrano spesso. In altre parole, le relazioni si creano tra coloro che hanno un’alta affinità. I primi a  teorizzarlo sono stati i psicologi Leon Festinger, Stanley Schachter, Kurt Lewin e Kurt Bach durante i cosiddetti studi Westgate realizzati al MIT nel 1950.

L’affinità può essere qualcosa in più della distanza fisica. Per esempio, coloro che hanno l’appartamento vicino alle scale tendono ad avere più amici di altri piani rispetto ad altri inquilini. L’affinità si applica anche ai gruppi Sociali, come per esempio i compagni di classe, i colleghi di lavoro, e questo spiega perché gli insegnanti escono con altri insegnanti, e così via.

Nel 1956 Alan C Kerckhoff ha condotto uno studio sull’affinità residenziale, ed ha scoperto che il 70% delle coppie viveva entro 20  isolati dal suo partner prima del matrimonio. Sembra ovvio quando ci pensi.

Sembra strano dire che solo l’essere accanto a qualcuno crea attrazione, ma non ti sembrerà più così strano se noterai la quantità di IDI che ricevi da una ragazza con la quale prendi il treno ogni mattina, o da qualcuno che vive nel palazzo di fronte. Comincerai a salutarla ogni giorno. Questo è solo l’inizio, perché la riprova sociale ci dà la possibilità di generare la scintilla iniziale.

E’ molto potente perché è una forma di gioco passivo. La mia ala, nonché miglior amico Jim Stark, l’ha usata per conquistare la sua attuale ragazza, che è una modella bellissima, magra, e molto più alta di lui. Una sera lei gli ha chiesto:

“Chi sei tu? Perchè ti conoscono tutti?”

Questo richiede un po’ di gioco esterno e si basa piuttosto su un solido gioco interno sul quale lavorare.

E’ stata alla base del mio gioco sin dall’inizio ma cerco di migliorarmi sempre di più. Ho visto i miei  tutor e anche spalle che sono rimasti senza parole quando ho chiuso con ragazze che li avevano rifiutati prima, solo usando un po’ di riprova sociale e qualche battuta da SOF. Poi ho visto che hanno cambiato il loro gioco e hanno cominciato a basarsi sulla Riprova Sociale per ottenere dei risultati fantastici.

Volete la pillola magica? Non esiste. La Riprova Sociale è la cosa migliore.

AFC Adam Lyons


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Topiche di seduzione miste
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: SOF Data di pubblicazione: 11/01/2008

Biografia dell'Autore

Commenti

  1. brother bertrille dice:

    Ciao, Adam,

    A proposito del post vorrei dire che di solito tendo a non mettere subito in pratica tutto ciò che leggo, prima devo analizzare le implicazioni morali: è giusto per la ragazza, e giusto per me?
    Anni fa ho avuto anche io una riprova sociale anche se ai tempi non sapevo cosa fosse. Ho approcciato un tavolo dove erano sedute tre ragazze e ho provato a parlare con loro ma mi hanno letteralmente spazzato via. Qualche minuto dopo il mio ex capo, una ragazza stupenda che mi aveva appena licenziato è entrata. Ero al bar e lei è venuta da me piangendo, e ha cominciato a chiedermi scusa e ad abbracciarmi, dicendomi quanto le dispiaceva. Subito dopo essersene andata le tre ragazze sono venute da me dicendomi che stavano andando via e che mi volevano invitare da loro.

    Ora vi dirò quale è il mio problema, cosa mi ha fatto incazzare.

    Non ero diverso dal ragazzo che avevano spazzato via, ma solo il fatto che il mio capo, ubriaca è venuta lì a chiedermi scusa le ha fatto cambiare idea e volevano fare sesso con me? Era come se non le piacevo per come ero ma solo perché un’altra donna mi aveva dato attenzioni.

    Non dico che è una brutta tecnica, so che funziona, ma dico: Volete davvero passare del tempo con qualcuno che è così interessata al parere delle altre donne?

    Brother Bertrille

  2. Gabriel dice:

    Bertrille,

    Non credo che sia collegato al carattere di quelle ragazze. Credo che il bisogno di giudicare gli altri in base agli standard sociali sia un processo naturale. Dal punto di vista evolutivo, per noi è più sicuro giudicare le persone che non conosciamo in base a come gli altri li percepiscono, perché ci sono grandi possibilità che gli altri abbiano ragione. Usare delle scorciatoie è un processo naturale e vantaggioso, anche se può portarci ad avere dei pregiudizi.

    Non possiamo permetterci di conoscere profondamente ogni persona che incontriamo perché non ne abbiamo il tempo e così giudichiamo basandoci sulle informazioni collettive.

    Quello che crea l’attrazione è un processo molto vasto e complesso e non giudicherò sicuramente un uomo che non vuole fare sesso con una ragazza che non corrisponde ai suoi cannoni di bellezza o una ragazza che si sente attratta da qualcuno solo per via di un processo inconscio.

    Quindi, credo che sia perfettamente etico farlo, così come sia giusto ogni tentativo di migliorare l’attrazione del sesso opposto.

    Gabriel

  3. Noel dice:

    La riprova sociale credo che possa essere collegata alla PRIMA IMPRESSIONE che tutti noi sappiamo quanto sia importante.

    Pensate a questi due tizi, in maniera ipotetica, uno che vedete il sabato sera ubriaco, che tira le ragazze e dice cose stupide e l’altro che è ben vestito, è popolare, parla con tutti e tutti intorno vogliono la sua attenzione.

    Ovviamente il secondo tipo farà un’ottima prima impressione. Comunque se non riesci a fare un’ottima prima impressione dovrai sostenere una vera e propria battaglia per conquistare la ragazza. E’ un lavoro extra da fare..non ha senso.

    Create un’ottima prima impressione!
    Noel

  4. brother bertrille dice:

    Gabriel,

    Grazie per aver risposto al mio post. Mi hai fatto riflettere più intensamente sulla riprova sociale e mi hai fatto capire quale sia il mio problema : La riprova sociale contro L’intuizione.

    Così come afferma Adam, la riprova sociale è una tecnica molto potente e credo che tutto ciò che sia potente può essere abusato. Questa tecnica, se usata per manipolare può, non solo persuadere ma farla passare sopra il proprio intuito o istinto e ciò può essere un problema, perché è come fare qualcosa contro il proprio volere, come un automa.

    Il motivo per cui ero molto arrabbiato con quelle ragazze del mio post è perché si sono comportate come delle pecore. Prima non erano interessate ma appena un’altra donna mostra interesse cambiano ide, mi portano a casa loro, cominciano a competere per me.

    Non giudico le persone in base alla ragazza di cui sono attratti, e non parlo solo delle situazioni in cui le ragazze sono trascinate dalla riprova sociale. Ci sono stati dei momenti in cui ho interagito con ragazze che sembravano perfette da portare a letto. Sulla carta non c’era niente di sbagliato, erano carine, intelligenti, divertenti ma c’era qualcosa che non andava, non sentivo niente, nessun legame. Ma alla fine ci sono andato a letto e non è andata bene per un motivo e per un altro, perché ho seguito la riprova sociale e non il mio istinto.

    Non voglio che una donna passi del tempo con me solo per qualche situazione sociale ben studiata e sicuramente non voglio mai più essere influenzato da forze sociali che mi facciano agire contro la mia volontà.
    Nota: la riprova sociale funziona anche se non c’è altra gente con te. Tutto ciò che conta è pensare a cosa farebbero gli altri. La riprova sociale è tutta nella nostra testa.
    Per esempio, prendiamo il serial killer Edward Kemper, che riusciva a far salire in macchina le ragazze anche se aveva l’aspetto di un serial killer. Il suo metodo? Accostare e chiedere alla ragazza dove era diretta, poi guardava il suo orologio e esitava come se dovesse arrivare in tempo da qualche parte e come se stesse decidendo se aveva il tempo per darle un passaggio o meno. Questo unico gesto convinceva le ragazze a salire.

    Riprova sociale: un tipo che sembra che abbia cose più importanti da fare che rimorchiare, ispira sicurezza, non è pericoloso salire in macchina con lui perché ha qualcos’altro da fare insieme ad altra gente e non sarebbe stato così se fosse stato un serial killer. E’ un inganno.

    Quello che voglio dire è che non sono d’accordo con il fatto che possa essere vantaggioso in qualsiasi situazione. Se si usa la riprova sociale nel modo in cui lo fa Adam, cioè naturalmente, solo perché è davvero interessato a conoscere altra gente allora sono d’accordo. Ma se la si usa in modo cinico, per manipolare le intuizioni degli altri allora non mi piace.

    Brother Bertrille.

  5. Love plus dice:

    Ma questo si applica a tutte le nuove tecniche che vengono introdotte nel gioco, che sembrano manipolare gli altri. E solo una volta che si capiscono i benefici , che vanno oltre il semplice scopare, che comincia a funzionare.

  6. Love plus dice:

    Ciao Adam,

    Hai detto di usare il gioco diurno per migliorare la riprova sociale, quindi ho due domande:

    1. Come riesci ad invitare molteplici ragazze che conosci di giorno a qualche evento – non è significativo il fatto che non si conoscono tra di loro, e non ti è difficile portartele tutte a letto dopo che ti vedono rimorchiare altre ragazze..

    2. Come trasformi le chiusure diurne in veri e propri appuntamenti?
    Sono aperto a qualsiasi suggerimento.

    Muchos Buenos

Facci sapere cosa ne pensi

*

Stefano Muntean
Stefano Muntean
15 giorni fa
Stefano Muntean
Stefano Muntean
19 giorni fa
Ho avuto la possibilità di passare un'ora con Sebastièn Kita a Vicenza. Davanti a me ho trovato una brillante, carismatica ed intelligentissima persona con la quale abbiamo parlato dei miei problemi nella vita in generale e con le donne soprattutto nell'approcciarmi con loro e nel portare avanti una conversazione. Mi sono state donate nozioni e tecniche per sentirmi più a mio agio col gentil sesso ma soprattutto su come sentirsi meglio nella vita in generale cambiando quella che è la visione della vita. La vita è una e va vissuta al massimo! Quell'ora passata insieme è davvero volata e non vedo l'ora di poter incontrare anche altre persone fantastiche come Sebastièn Kita! Consiglio a tutti PUATraining Italia perché può davvero cambiarti la vita. La mia vita in un'ora è cambiata.
Andrea Belluzzi
Andrea Belluzzi
22 giorni fa
Recensione sul libro! RISCHIA! Muovi un primo passo verso la seduzione e verso la consapevolezza che puoi ottenere quello che vuoi se ti fissi un obiettivo! Piccoli risultati adesso ti incoraggiano per continuare continuare questo libro ti dice cosa fare nei momenti giusti! Prendi spunto da qui per poi continuare continuare crescere! È il connubio perfetto tra i due classici libri con cui tutti noi abbiamo iniziato... questo è la sua evoluzione... Consigli per se stessi e per il Comportamento con gli altri... In questo 2017 ho sedotto ragazze che fino allo scorso anno non avrei mai pensato di poter avvicinare... Questo libro è la chiave
Guarda tutte le recensioni Facebook
Alessandro Ciuci
Alessandro Ciuci
2 mesi fa
Ho fatto una consulenza telefonica di un'ora con Massimiliano. Sono rimasto molto soddisfatto. Massimiliano è innanzitutto una persona trasparente e sincera, e, in secondo luogo, un istruttore con una conoscenza del mondo seduttivo, una proprietà di linguaggio e un'empatia fuori dal comune. È stato capace di sciogliere ogni dubbio e di offrirmi consigli davvero preziosi.
Giorgio Frascella
Giorgio Frascella
3 mesi fa
Ho effettuato un corso da 15 ore circa con il responsabile di zona Massimiliano. Sono rimasto molto contento per i due giorni trascorsi con l'istruttore che si é mostrato fin da subito gentile e disponibile. Avendo intrapreso per la prima volta un corso del genere pensavo di trovare qualche difficoltà e difatti non é stato semplicissimo, soprattutto per alcuni aspetti che bisogna allenare e migliorare. Nel complesso mi ritengo comunque soddisfatto perché ho appreso una base che ritengo solida e adesso devo cercare di allenarla. Ringrazio ancora tantissimo Massimiano per la pazienza e il continuo supporto, super consigliato.
Giorgio Fx
Giorgio Fx
3 mesi fa
Ho visionato il primo video di Stealth Attraction. La sera stessa son andato a ballare con una mia amica-spalla; ho visto una bellissima ragazza, quindi, anche se era da un po' che non lo facevo, ho deciso che quella sera avrei avuto il suo numero, perciò ho pensato di applicare le tecniche illustrate nel video, ovviamente adattate alla situazione: ho cercato di aumentare il mio valore (son andato a ballare con la mia amica-spalla gran gnocca, poi ho salutato le altre mie amiche nella sala, ho parlato anche con amici uomini, ho cambiato spesso posizione) mi sono avvicinato a lei in modo discreto creando l'interesse facendo battutine e scherzando con lei. Alla fine è stata lei a cercarmi, finché le ho chiesto il numero e me lo ha dato. In pratica ho avuto il 100% di successo. Era da un po' che mi ero impigrito con le ragazze e debbo dire che il vostro prodotto ha funzionato alla grande. Non vedo l'ora di guardare gli altri video. Soldi proprio ben spesi.
Guarda tutte le recensioni Google