Capire se una donna è attratta ed essere irresistibile
5 - 1 voti

Capire se una donna è attratta ed essere irresistibile

Vuoi capire se una donna è attratta da te mentre state parlando? Quello che bisogna cercare di capire è il modo in cui si comporta una ragazza mentre dialoghiamo.

Molti ragazzi prestano troppa attenzione al linguaggio del corpo. Pensano che se una donna sta tenendo le braccia in un modo o in un altro questo voglia dire una certa cosa e affrontano una conversazione alla costante ricerca di indizi corporei. Per questo motivo poi perdono di vista il loro corpo e il loro linguaggio non verbale a discapito del successo dell'intera conversazione.

Capire se una donna è attratta

Una ragazza irrefrenabilmente attratta da un uomo, in questa foto si puo capire se la ragazza è attratta osservando la distanza con l' uomo

Le persone, gli uomini come le donne, cercano di capire il linguaggio del corpo di chi hanno di fronte e tendono spesso a imitarlo. È quindi legittimo chiedersi se una donna si stia limitando a imitare il nostro linguaggio del corpo o se sia davvero interessata a noi. È altrettanto legittimo il fatto che tu voglia capire se una donna è attratta da te.

Quindi veramente capire se una donna è attratta?

Nella maggior parte delle situazioni in cui una ragazza è attratta da te, lancerà dei segnali di interesse che ti faranno percepire quanto lei sia interessata, è importante rimanere concentrati e continuare la conversazione nel caso non siano visibili questi segnali.

Una donna attratta potrebbe toccarti; il contatto fisico è un segnale positivo, ovviamente dipende anche dal contesto, a volte non significa che le piaci ma potrebbe essere un suo modo di fare, toccando un pò tutti per abitudine.

La ragazza fa delle domande e vuole sapere qualcosa su di te, allora molto probabilmente le piaci, ed è anche un ottimo motivo per proseguire la conversazione e creare un legame più profondo.

Potrebbe lanciare delle occhiate, poco conta che siate in parti opposte del locale o in un tavolo tra amici, se lancia un pò di occhiate allora molto probabilmente le piaci, è un occasione per conoscere una nuova ragazza.

Ride costantemente alle tue battute oppure ti sorride a distanza, è un evidente segnale di interesse dovresti decisamente andare a parlare, hai già proiettato un immagine divertente di te, quindi sei un passo avanti.

Questi sono alcuni dei piccoli indizi che è possibile leggere quando si tratta di giocare col linguaggio del corpo. Tutto sta nel saperli riconoscere, e non farti distrarre da essi, continuando a divertirti e seguire il flusso della serata.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Topiche di seduzione miste
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 04/10/2009

Biografia dell'Autore

PUA Seduzione è un personaggio fittizio creato per raccogliere i post e le discussioni più interessanti sugli altri nostri blog e/o forum di vari autori, pubblicare guest post, ecc.

Commenti

  1. GianniLove dice:

    Ciao a tutti,

    volevo chiedere un parere. Mi piace molto una ragazza, solo che non riesco a capire se è attratta o meno da me (le donne alcune volte riescono ad essere alquanto ambigue).

    Spesso mi soffermo a guardare i suoi atteggiamenti non verbali nei miei confronti. Si avvicina, mi tocca spesso il braccio, le spalle mentre stiamo parlando ed è molto rilassata quando sta con me. Sorride spesso e una volta l’ho anche tenuta seduta in braccio.
    Lei è una persona molto socievole ed espansiva quindi non so se fa così con me perché gli piaccio o se mi considera solo come un amico.

    Quest’articolo però mi ha fatto riflettere sul fatto che, se osservo troppo lei, perdo di vista il mio comportamento. Devo cercare di rimanere padrone di me stesso e di non lasciarmi trascinare nell’ammirazione della sua persona.

    In ogni caso si accettano consigli… E io vi farò sapere come è andata!!!

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018