Emozioni negative: come gestirle, affrontarle e superarle
5 - 1 voti

Emozioni negative: come gestirle, affrontarle e superarle

Emozioni Negative

emozioni negative

Come gestire al meglio le tue emozioni negative

Sono poco interessante. Nessuna donna mi vorrà mai. Non sono attraente. Non, non, non! Di cosa stiamo parlando?

Semplice, ci troviamo di fronte a tutto quel groviglio di tristezza, insoddisfazione, disillusione e rabbia che a volte ti capita di sentire premere sulla bocca dello stomaco e che possiamo riassumere in due parole: emozioni negative.

Quasi sicuramente ti sarà capitato di provare questo tipo di sensazioni e non credere per questo di essere depresso o di soffrire di qualche strano disturbo della personalità. Siamo abituati ad affrontare questi argomenti volgendo lo sguardo al mondo delle donne, considerate per natura (o per stereotipo) più sensibili e soggette alla malinconia, ma anche l'universo maschile si trova, di tanto in tanto, a combattere contro queste avversità dell'anima.

Come comportarsi quando si provano emozioni negative

Essere in preda a emozioni negative è umano e naturale, quindi, ma cerca di non esagerare con tutto ciò che riguarda la tristezza e il pessimismo, perché finirai inevitabilmente per attrarre altra angoscia e cupezza. Non vogliamo scomodare tutte quelle teorie pseudo new-age che negli ultimi anni ripercorrono i principi addirittura della fisica quantistica, secondo i quali un atteggiamento poco aperto e solare porta solamente a ulteriori guai e problemi, ma proviamo solo a capire come lenire l'angoscia di vivere con un po' di leggerezza.

Partiamo dall'osservazione forse più banale. Qual è secondo te il metodo migliore per combattere le emozioni negative?

Essere positivi. O meglio: se ti capita di vivere un momento di serenità e soddisfazione, al lavoro, in famiglia o con gli amici, cerca di concentrarti su quella sensazione e di prolungarla il più possibile, di “portarla avanti” nel tempo. Ti sembrerà strano ma ciò che per un motivo o per un altro ti fa stare bene, si riflette inevitabilmente anche su tutta la tua vita e anche sui rapporti sociali, anche quelli che magari ti intrigano di più, ossia quelli che includono le signore.

Le emozioni negative, inoltre, sono molto spesso legate all'insicurezza personale che altrettante volte è provocata da un eccesso di senso autocritico. Prova ad essere più indulgente con te stesso, senza esagerare ovviamente e a non vedere tutto ciò che ti ruota intorno come un buco nero di disperazione. Nel piatto della bilancia della vita, ci sono sicuramente problemi più gravi di quelli che ti sembra di stare vivendo.

La soluzione per diminuire le emozioni negative

A questo punto la domanda nasce spontanea. Devi essere più distaccato e guardare tutto con un occhio di divertito cinismo per uscire fuori dal pantano che si stratifica e rende ancora più insidiose le tue emozioni negative?  Potrebbe essere. O per lo meno può darsi che quella, tanto per cominciare, sia la strada giusta da intraprendere per iniziare un nuovo cammino.

Certo sembra tutto molto semplice a parole. Che ne sanno gli altri di quello che provo io? Come si fa a quantificare quanto siano negative le mie emozioni in confronto a quelle degli altri? Non esiste un termometro elettronico da posizionare sotto l'ascella e che attraverso una scritta elettronica ti comunichi il livello della tua negatività, se sia opportuna, esagerata o addirittura ingiustificata.

Nonostante ciò ricorda un vecchio aforisma che recita così: tutto passa. Accetta le emozioni negative come prova della tua umanità ma non soccombere mai, non farti travolgere e come tutto nella vita, lavora costantemente per mantenere alto il tuo umore, un passo alla volta. Non è facile, certo, ma gli sforzi, si sa, prima o poi vengono premiati e allora lì, proprio in quel momento, comincia la festa!

Hai bisogno di una piccola spinta per iniziare questo processo di miglioramento? Prendi il nostro audio corso, non te ne pentirai..


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Sviluppo Personale
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 01/06/2013

Biografia dell'Autore

Nata a Genova nel 1979, inizia fin da piccola ad interessarsi al mondo delle parole e della comunicazione. Fino dalle scuole medie sviluppa una vera e propria ossessione per la lingua inglese, alle superiori studia per diventare tecnico dei servizi turistici e poi si iscrive all'università di Lingue e Letterature straniere, dove a quella per le lingue si aggiunge la passione per l'antropologia e l'etnologia. Dopo la laurea inizia a insegnare inglese a ragazzi e adulti, ma poi finisce per appassionarsi al mondo del giornalismo di costume. Inizia così a scrivere per alcune testate web: gossip, musica e tendenze sono il suo pane.

Commenti

  1. Stefano Clementi dice:

    Nelle relazioni ed in generale nella vita è molto importante avere una grande autostima di se stessi, ed orientare il proprio focus in maniera corretta , ovvero su tutto il positivo che c’è e che hai fatto. Dagli errori si impara, nessuno è nato maestro, l’importante è capire perchè e successo quell’evento e migliorarsi di volta in volta. Se ti comporterai e penserai in maniera positiva attirerai tutto il positivo di questo mondo, compreso le ragazze migliori.

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • 1 on 1 con Giulio a Roma.

    Mi è piaciuto molto il modo in cui mi ha spiegato la parte teorica e successivamente pratica in disco.

    Schietto e diretto. Io personalmente avevo problemi di ansia di approccio e su come instaurare una conversazione.

    La prima superata con successo, ho approcciato mezza discoteca ahah,... ..continua a leggere

    Andrea santi Avatar Andrea santi
    19/01/2019
  • L'arte della seduzione è un argomento fantastico. Si dovrebbe studiare a scuola. E i bootcamp che organizzate sono eventi che dovrebbero provare tutti nella vita. Ho partecipato al mio primo bootcamp a Roma con l'istruttore Giulio. Mi sono divertito molto e ho fatto cose che non avrei mai fatto se... ..continua a leggere

    Limbo Fiore Avatar Limbo Fiore
    19/01/2019
  • Ho effettuato un bootcamp a Roma con Giulio, che ha davvero molta dedizione nel suo lavoro da istruttore, usa tutte le sue energie per capire punti forti e deboli di ogni singolo corsista e darci consigli specifici per le nostre situazioni. È stato molto schietto nel dire quali sono stati... ..continua a leggere

    Andrea Della Valle Avatar Andrea Della Valle
    13/01/2019
  • Prodotti in generale molto validi per capire e saper affrontare nel modo corretto questo ambito. Ho appena fatto una consulenza con Giulio, persona preparata che ha saputo trattare in maniera esaustiva gli argomenti richiesti, in particolare spiegandomi i concetti base e dandomi degli obiettivi, semplici ma allo stesso tempo efficaci... ..continua a leggere

    Carlo Ceolini Avatar Carlo Ceolini
    07/01/2019
  • Ho fatto una consulenza telefonica con giulio e devo dire che mi ha fatto capire tantissime cose nuove per quanto riguarda i cold approach anche lui é di roma quindi mi ha dato dei consigli particolarmente mirati. Non vedo l'ora di farne altre

    team millionaire Avatar team millionaire
    06/01/2019