tecniche di seduzione anche dal dottore !!!!
Dai un voto a questo articolo

tecniche di seduzione anche dal dottore !!!!

Avevo un' appuntamento serale dal dottore e mentre arrivavo in clinica, ho notato HB7 che non riusciva ad aprire la porta per entrare davanti a me (ero circa 20 metri distante, io ho visto lei ma lei non aveva visto me).

Entro in clinica con il giusto mind-set convinto che l'apririro'... : -)

Appena mi siedo nella sala attesa, lei e li che ancora riprende fiato...

So che a breve saro' chiamato dal dottore per il mio appuntamento e che lei molto probabilmente ha l'appuntamento dopo il mio, quindi le mie carte vanno giocate bene per mezzo di questi ostacoli situazionali che sicuramente impediranno la nostra conversazione ad un certo punto...

Appena entro la guardo, le mi fa un sorriso cortese ed io la apro con un semplice...

how is it going? = come va?

HB7: bene grazie, solo che non riuscivo ad aprire la porta per venire qui...

Louis: ah ok, ho capito, sei la classica tipa che si lamenta sempre...

HB7: ah ah ah

Louis: da questo deduco che sei nuova della zona...

HB7: no, e' solo che per fortuna non vengo mai dal dottore...

Louis: neanche io, ma nella scorsa settimana sono dovuto venire 3 volte perche in questa clinica ti danno un'appuntamento solo per 15 minuti e se la tua visita dura 17 minuti devi ritornare per un'altro appuntamento... (punto comune implicito, anch'io mi lamento)

HB7: ma dai davvero??

Louis: si e' una cosa assurda, la cosa buona e' che in compenso sono diventato un'esperto con la porta d'ingresso, non come te...

HB7: ah ah ah

Louis: quindi visto che non sei nuova della zona, come mai tu non sei Sud Africana (la mia zona, Putney, e' piena di Sud Africani bianchi e Australiani, qui ho fatto un po di cold reading ma in realta' dal suo accento lo sapevo che lei era Inglese)..

HB7: ah ah ah, non sono certo Sud Africana...

Louis: c'e' ne sono un bel po qui a Putney vero?

HB7: si in effetti e' pieno, anche tanti Australiani...

Louis: vedo che non ti piacciano molto vero?

HB7: non propio, e che c'e' ne sono cosi' tanti...

Louis: in effetti, qualsiasi comunita' , quando c'e' ne sono troppi concentrati in un'area in particolare incominciano a dare fastidio, io non ho problemi con loro, magari se fossero un po piu' aperti ad altre culture e non si mischiassero solo tra di loro... io ad esempio neanche sono Inglese (senza dirle di dove ero) ma sono molto socievole e mi piace molto conoscere gente di culture diverse, mentre questi Sud Africani tendono sempre a creare gruppi di soli Sud Africani il che trovo un po triste in un posto cosi' cosmopolita come Londra...

HB7: e si pero' e' anche da capire che ad una persona di una certa cultura piace uscire con persone della stessa cultura....

Louis: ho capito, allora anche tu frequenti solo Inglesi...

HB: no sono abbastanza aperta ad altre culture... io sono dell'Inghilterra del nord e li siamo molto meno snob e piu' socievoli degli Inglesi del sud o di Londra...

Louis: io sono stato un paio di volte nello Yorkshire, avevo una ragazza di York quanche tempo fa...

HB: be' sei capitato nella parte del nord sbagliata, io sono del nord-ovest... il nord-est dove sei stato tu e la parte meno buona...

Louis: io non sono Inglese, quindi preferisco non essere coinvolto in questi dibattiti locali .. a me York e' piaciuta molto, comunque trovo interessante come anche da dove vengo io (sempre senza dirle dove) abbiamo anche noi una divisione nord e sud che pero' e' inversa rispetto all'Inghilterra...

Ok finora la cosa importante da notare e che ad ogni topica ho cercato un hook point invece di metterla sotto processo con domande standard: di dove sei, come ti chiami, cosa fai di bello, ecc... e allo stesso tempo senza rivelare molto su di me o di dove sia. Sulla topica del lamentarsi l'hook point e' implicito... mentre partendo da una monotona conversazione sui Sud Africani ho trovato un hook point sulle differenze regionali nei nostri due paesi...adesso devo scappare ma finisco il field report appena ho un po di tempo...

Parte 2

Al quel punto mi chiama il dottore e la nostra conversazione viene interrotta.

Finisco il mio appuntamento e mentre sto uscendo dalla clinica lei mi guarda e mi fa un bel sorriso che io ho interpretato di flirting e non di cortesia e quindi per me e' stato un IOI (IDI).

Decido di aspettarla fuori la clinica davanti ad un libreria facendo vedere che sono impegnato per i fatti miei e non sto certo aspettando lei...

Lei esce dalla clinica e mi vede subito, io gli faccio un "hey" e gli chiedo di attraversare la strada per venire da me perche stavo propio pensando che mi potrebbe aiutare avere l'opinione di una donna a riguardo di una certa situzione (gli faccio l'opener della ragazza che sospetta cha la sua coinquilina vada a letto con il suo ragazzo)

Nel frattempo ci incamminiamo verso la stessa direzione... finito l'opener, gli faccio un paio di neggings sul naso e sulle ciglia, la routine che mia nonna era una giocatrice professionista di poker, un numero da 1-4 e da 1-10... 3-7 ovviamente! kino a palle, gli dico che la mia intuizione era giusta ed e' quindi come pensavo io che tra noi due non potrebbe mai funzionare...gli dico che quindi faccio prima ad andarmene... (sempre in cocky & funny e push & pull mode).. lei mi dice che cmq ha il ragazzo (uno shit test) la ignoro completamente e le dico che cmq si e' meritata un'abbraccio perche' emana energia positiva (consigli: cerca di apprezzare una sua qualita' interna piuttosto che qualcosa su sul aspetto fisico) , l'abbraccio, verso la fine dell'abbraccio invece di tirarmi indietro muovo la mia faccia difronte la sua a 3 cm massimi di distanza...pausa di 2-3 secondi, la continuo a guardare con buon contatto visivo e le dico "yak, ma che volevi baciarmi???!!, tu sei come una piccola sorellina per me e quindi se ci baciassimo sarebbe incesto, al massimo possiamo essere amici"... stacco l'abbraccio completamente e divento freddo con lei (push & pull fisico), la guardo di nuovo questa volta con un'espressione ammorbidita e le di dico "ok, vieni qui, un'ultimo abbraccio prima che me ne vado...", l'abbraccio in modo molto caloroso... muovo di nuovo lentamente la mia faccia di fronte alla sua ad 1-2 cm di distanza, 2 secondi di pausa, kiss-close... nessuna resistenza!


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Seduzione
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: contatto visivo conversazione hook point IDI Kino Data di pubblicazione: 11/01/2009

Biografia dell'Autore

Louis è il Fondatore / CEO di PUATraining Italia e capo istruttore ai nostri corsi di seduzione dal vivo Contattaci per ulteriori info. Louis è felice di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Commenti

  1. Jotaro dice:

    complimenti x la chiusura e grazie per aver descritto a parole il doppio abbraccio in push and pull mode che ti ho visto fare a lanciano. E’ una gran cosa lo provero’.

    il contatto visivo a triangolo che ci hai insegnato al bootcamp di pescara (occhio destro vs occhio destro giusto? poi ci si sposta al sinistro e infine alla bocca come x formare un triangolo) l’ho sperimentato domenica e volevo dirti che e’ davvero potentissimo.

  2. Twice dice:

    Grande louis!!!!!!!!

    Bellissima descrizione e soprattutto la parte dell’abbraccio VERAMENTE niente male…spero che non hai i copyright perche’ la provero’ prestissimo

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Ho effettuato un 1on1 con Giulio a Roma.

    Dopo una parte introduttiva dove ha capito chi sono e di conseguenza il mio punto di partenza, abbiamo fatto tante simulazioni di possibili dialoghi.

    Questa cosa e' fantastica da fare con un pua trainer! Fantastica perche' ti permette di scoprire nuove strategie nel modo... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    10/06/2019
  • La mia esperienza è stata con una chiamata Skype di un'ora con Giulio.

    Un'ora diciamo che non è sufficiente a esplorare un argomento intero, però ti può dare una base.

    Giulio è stato sicuramente disponibile e mi ha aiutato a comprendere delle cose che mi erano sfuggite per quanto riguardava la mia... ..continua a leggere

    Gianni Rossi Avatar Gianni Rossi
    25/05/2019
  • Dopo aver acquistato alcuni prodotti su PuaTraining ho deciso di fare il passo successivo e mi sono iscritto a un 1on1

    con Giulio a Roma con l'obiettivo di migliorare non solo le mie capacità sociali ma anche il mio modo di comunicare.

    L'esperienza è stata positiva e ne sono soddisfatto, adattata... ..continua a leggere

    Alessio Avatar Alessio
    20/05/2019
  • Tra la chiacchierata tempo fa con Louis e questa consulenza con Kita, ho capito di avere di fronte persone serie e preparate. Dopo la consulenza sono rimasto un po' spiazzato ma nemmeno potevo aspettarmi che Kita risolvesse in un 'ora al telefono, anni di dubbi.

    Però qualche bel consiglio me... ..continua a leggere

    Gianluca Aprile Avatar Gianluca Aprile
    12/05/2019
  • gli istruttori sono preparati, e mi sono trovato bene soprattutto con Giulio. Molto bravo a spiegare, a far comprendere i concetti, e a trasmettere l'energia giusta. L'argomento che mi ha colpito di più è stato sicuramente la conversazione, come crearla e mandarla avanti. È chiaro che con due giorni non... ..continua a leggere

    Giovanni Ross Avatar Giovanni Ross
    23/04/2019