Sedurre una ragazza
Dai un voto a questo articolo

Sedurre una ragazza

Sedurre una ragazza? Avete mai pensato a un seduttore come ad un organizzatore di gare di salto in alto? Vi chiedete il perché vero? L’idea mi é venuta giusto questa settimana quando ad una conferenza tenuta in Germania mi é venuta questa idea per sedurre.

Come ho fatto per sedurre una ragazza allora?

Subito dopo cena un gruppo di partecipanti e io ci sediamo nella terrazza dell’hotel a bere un drink, per il mio carattere estroverso comincio a fare networking, a conoscere gente e tra le altre persone mi presento ad una ragazza presente, parigina, alta, capelli color platino e un look da bad-girl, aggressiva…si come piace a me per iniziare a sedurre.

Lei é annoiata dal solito connazionale italiano che prova a sedurre versione calamita da frigo, sapete quelle della mamma ( “mamma perdonami, lo sai che le tue calamite sono le piú belle del mondo!”). Un ragazzo al mio fianco mi sussurra: “proprio figa eh, ma con quello stile é innarrivabile”. A quella frase il mio chip cambia di stato, da professionale a relax e da relax a “sedurre una ragazza”. Giá la immaginavo vestita da atleta, pronta per la finale del mondiale di salto in alto, quest’oggi la gara si tiene a Berlino.

Sono le 9 di sera, e tutti continuano a parlare di lavoro, ho deciso, spacco il trend e le chiedo:
“dove ti piacerebbe andare in vacanza quest’estate?”

Stupita dalla mia domanda mi risponde: “In Polonia, i miei genitori sono polacchi e io mi sento 100% polacca”.

La mia faccia cambia da incuriosito a quasi inorridito…le chiedo “ Stai scherzando?”
Lei risponde: “No, perché?”
Io: “ah niente, lascia perdere”, mi giro e torno a parlare con il ragazzo seduto al mio fianco.

Ecco come sedurre una ragazza!

Mai capitato a una HB9 di essere lasciata li priva di attenzione da parte di un ragazzo? Probabilmente no!

Lei cerca attenzione nuovamente, mi giro e le dico “le polacche sono tutte uguali, io non ho nulla da dire,”. Dimentica l’italiano al suo fianco e commenta che non le piacciono gli italiani! Lascio a voi il commento :-)

All’ennesima domanda sul perché non mi piacciono le ragazze polacche capisco che tutta l’attenzione é su di me e decido di risponderle. “Ho avuto 2 ragazze polacche ed entrambe facevano le dure all’inizio, ma tempo un mese erano docili come agnellini e questo davvero lo trovo un turn-off, non mi piacciono le persone incoerenti. Mi spiace Olenka, no chance con me!!”

Ribatte: “A me comunque piacciono i ragazzi piú alti di te”.
Penso: “Ritenta atleta, l’asticella questa volta é caduta, devi sforzarti un po di + per raggiungerla e superarla.”

Alla fine ci sono riuscito a sedurre questa ragazza secondo voi?

Il giorno successivo la ritrovo alla conferenza, parliamo, e inaspettatamente per lei mi trova in versione professionale, sono concentrato solo sul lavoro, nessun riferimento alla notte anteriore; risultato? Si incuriosisce nuovamente (l’asticella sempre piú in alto). Questa volta si comporta bene e la aiuto: entriamo in un work-shop assieme, un paio di battute e le “confesso” che sono single.”Sai non é facile trovare una ragazza bionda intelligente al giorno d’oggi”

Risponde: “Con cosí tanti “good points” dovresti essere sempre circondato da ragazze, e sicuro che dovrá essere proprio facile per te sedurre una ragazza!” (shittest?)
Ammetto che per comportarsi cosí bene con me avrebbe certamente ricevuto un invito a uscire con me e che le avrei offerto un bicchiere d’acqua del rubinetto.

Accetta a cambio… a cambio di che?? Bé un po di immaginazione..il resto della storia non ve lo racconto…é sempre lo stesso, lei vince la gara di salto in alto, si ubriaca e salta addosso al primo che incontra!!!

Un abbraccio ragazzi, a presto

Il vostro istruttore
TheLeader


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Seduzione
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: sedurre una ragazza Data di pubblicazione: 27/05/2011

Biografia dell'Autore

TheLeader è un trainer ai nostri corsi di seduzione dal vivo Contattaci per ulteriori info. TheLeader è felice di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Commenti

  1. darioasd dice:

    per curiosità ma alla fine te la sei fatta o no? non si capisce dal finale

  2. Hardy dice:

    Dario ma davvero ci credi? Fai caso al gioco del non dare importanza… Mentre tutti gli schiavi sbavano e leccano il culo, perdendo occasioni con banalità, basta andare contro corrente. Non è garantito, ma un uomo che non si inginocchia a comando e giudica poco una ragazza stimola più curiosità e spinge lei a sforzarsi per riprendere l’approvazione che pretende. Il resto poi lo gestisci TU..

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018