Sedurre donne online

Rimorchiare su Facebook

rimorchiare su facebookDi tutte le chat e i siti di incontro che possano esistere in internet, Facebook penso sia la piattaforma virtuale più utile, se abilmente utilizzata. Annullate subito la concezione giovanile del “diario segreto virtuale” dove esporre tutti i propri pensieri ed emozioni: Facebook è una piazza, e in quanto tale dovete sapervi servire di essa perché altrimenti non crea altro che problemi e complicazioni alla vostra vita.

E’ un dato di fatto perché è capitato stesso a me che, oggigiorno, i nuovi assunti per un lavoro vengono “scandagliati” anche nei meandri del social network per cercare di carpirne professionalità e abilità, quindi se proprio tenete ad avere un diario fatelo cartaceo e lasciate a Facebook la sua utilità, seppur minima, di farvi conoscere dalla gente per quello che volete far sapere di voi, non di quello che capita.

Secondo questa ottica, posso dirvi che rimorchiare su Facebook è terribilmente facile e subdolo allo stesso tempo: a differenza di tutti gli altri siti e chat, esso permette di pubblicare, condividere e scrivere tutto quello che vi riguarda e che più volete far conoscere di voi quindi, fossi in voi, prima di pensare a come rimorchiare su Facebook innanzitutto preparerei quello che è il vostro bigliettino di visita!

E quindi, ami guardare i film? Puoi mettere innanzitutto questo tuo hobby nelle tue info personali, poi piuttosto che pubblicare cosa hai mangiato oggi, potresti pubblicare un trailer o uno spezzone di un film che hai visto recentemente. Questo prepara quella che è la tua visibilità su Facebook ed è un buon argomento per attaccare bottone nel momento in cui vedi che alla ragazza che ti interessa piace lo stesso film che hai visto anche tu.

Ti piace fotografare persone o posti particolari? Pubblica i tuoi scatti sulla tua bacheca, e poi usali come sondaggio per rimorchiare, anche a freddo, una ragazza che ti intriga. Inizi chiedendole un parere o un voto sulla tua foto, e da quest’ultima poi  puoi facilmente spaziare su altri argomenti relativi alla foto, fino a mandarle un invito per venire a fare delle foto con te o per essere la tua “modella”!

Non passi giorno senza leggere almeno per un’oretta il tuo libro preferito? Posta una frase sulla tua bacheca, chiedendo semmai chi ha letto già il libro o cosa si pensa di quell’autore. In questo modo ti verrà facile rimorchiare su Facebook anche implicitamente senza dover nemmeno iniziare per primo la conversazione, ma potrai cogliere la palla al balzo di chi ti scrive sotto quello che hai postato per continuare, ad esempio, la conversazione in privato.

Adori viaggiare? Fa una sorta di guida personalizzata dei posti che hai visitato, indicandone aspetti positivi e negativi, posti da visitare assolutamente, cose da provare e attività da fare. Oltre a creare interesse e sicuramente invogliare a scrivervi qualcosa, apre un ampio e facile argomento per rimorchiare che potresti subdolamente utilizzare per organizzare un altro viaggio, stavolta in “dolce compagnia”!

Queste non sono che alcune delle attività che penso possiate fare e che sono più comuni tra le persone: di hobby, passioni e lavori ce ne sono tantissimi e più sono particolari, più potete sfruttarli a vostro favore per arricchire prima di tutto in maniera intelligente la vostra pagina, poi per creare interesse e infine per facilitarvi qualsiasi tipo di rimorchio abbiate intenzione di fare. Logicamente il tutto coadiuvato da una decente foto del profilo, possibilmente non ritoccata o che ritrae una persona che non siate voi, e dalla veridicità delle info, quali data di nascita, città di provenienza, studi, lavoro e soprattutto stato sentimentale. Quest’ultimo meglio non metterlo se siete in una situazione complicata piuttosto che ostentare la vostra “inquietudine rapportuale”!

Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Sedurre donne online

Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: come attaccare bottone su Facebook

Data di pubblicazione: 

24/10/2012

Mia

Mia è adetta al Customer Service di PUATraining Italia ormai da anni e come tale ha avuto modo di comunicare con migliaia di uomini. Mia è lieta di mettere a disposizione il suo "bagaglio culturale" in tema seduzione acquisito in questi anni sia tramite i suoi contributi al blog che fornendo consigli femminili tramite Consulenze Private o con le sue Pillole di Seduzione. Mia è felice di ricevere i tuoi commenti al suo post.

3 Commenti

  1. Ciao Mia!
    Finalmente qualcuno che vede Facebook come un mezzo per condividere i propri interessi e non le proprie pene!
    Troppo spesso viene utilizzato in modo improprio e rimorchiare diventa difficile. Il modo in assoluto più sbagliato è spuntare improvvisamente in chat con messaggi del tipo “ciao bella”, “mi fai impazzire”, “esci con me”.
    Far conoscere le proprie passioni, come dici tu, è il modo migliore per attirare ragazze che hanno gli stesi interessi e per avere uno spunto per iniziare una conversazione. Inoltre Fb aiuta tanto in questo, esistono milioni di pagine e link da condividere e gruppi dove condividere interessi comuni.
    La cosa importante credo che sia non comportarsi da stalker, si butterebbe all’aria ogni possibilità di rimorchio!

  2. Qualche mese fa, ad una festa di paese, mi è stata presentata una ragazza che stava lavorando alla cassa dello stand gastronomico. Siamo stati a chiacchierare qualche minuto, poi, visto che lei stava lavorando, sono andato via, per lasciarla lavorare. Un paio di settimane fa, l’ho trovata su Facebook, e l’ho aggiunta tra gli amici. A parte qualche mi piace che ci siamo messi a vicenda e gli auguri che lei mi ha mandato il giorno del mio compleanno, non ci sono stati altri contatti. Non l’ho mai trovata online in chat quando mi sono connesso io. Vorrei mandarle un messaggio personale ma non so che scriverle, che mi consigli? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Close