Imparare A Scherzare L’ Importanza Di Questa Abilita
5 - 1 voti

Imparare A Scherzare L’ Importanza Di Questa Abilita

Imparare A Scherzare L' Importanza Di Questa Abilita

Imparare A Scherzare L' Importanza Di Questa Abilita

La risata femminile è un segnale di interesse e potenzialmente di attrazione sessuale: più una donna ride alle battute di un uomo, più è disponibile ad avere una relazione con lui. D’altra parte, più l’uomo sente ridere una donna, più capisce il grado di interesse che lei prova verso di lui.  E’ quindi di fondamentale importanza imparare a scherzare nel modo più efficace possibile.

La donna percepisce la simpatia, la capacità di essere divertente di un uomo, come uno dei principali motivi di attrazione. Anche per l’uomo la simpatia femminile è importante: moltissime ricerche hanno dimostrato che entrambi i sessi sono interessati a trovare un/una partner con un forte senso dell’umorismo, soprattutto in un rapporto di lunga durata.

Ma con una differenza: uomini e donne non intendono la stessa cosa quando parlano del ‘senso dell’umorismo del/della partner’. In linea di massima, mentre le donne apprezzano un uomo ‘creatore di battute e situazioni divertenti’, gli uomini apprezzano le donne ‘capaci di ridere delle loro battute’. Pensate infatti ad una donna che utilizza l’umorismo in modo aggressivo e competitivo, come a volte fate voi uomini: la situazione diventerebbe subito grottesca, e voi scappereste a gambe levate!

Non prendersi sul serio e imparare a scherzare per attrarre gli altri

Con questo voglio invitarvi a riflettere sul modo di imparare a scherzare, nello specifico con una donna. Essere simpatici, spigliati e con la battuta pronta è sicuramente un fattore di seduzione molto forte. Affinare la tecnica della battuta e dell’”ironia intelligente” vi aiuterà a superare tensioni e imbarazzi, lasciando alla persona che vi sta di fronte l’immagine di uomo intelligente e che “sa il fatto suo”. Se riuscirete a scherzare insieme alla vostra donna nelle situazioni quotidiane, la vostra unione sarà molto più felice e matura.

Ricordate che solo personalità forti e molto sicure di sé, mature e con un elevato livello di cultura riescono ad accettare positivamente l’umorismo del proprio compagno. Per questo motivo, se un uomo trova che una donna apprezza il suo senso dell’umorismo, può considerare questo come un importante segnale predittivo della maturità psicologica della possibile partner e della opportunità di stabilire con lei una soddisfacente relazione di lunga durata.

Ma alcune volte, purtroppo, se utilizzata male, la capacità del “saper scherzare” diventa nociva, creando imbarazzi, situazione scomode e offese. A mio parere imparare a scherzare insieme ad una donna, è sicuramente importante, ma credo sia utile imparare a scherzare ‘allo stesso modo’, trovando il divertimento nelle stesse battute, nelle stesse situazioni, e sempre con il massimo rispetto: un conto è scherzare, un conto è offendere.

Quindi alla luce di ciò, evitate esagerazioni. Se vi accorgete che la donna che avete di fronte non ride alle vostre battute e mostra invece di essere infastidita, smettete subito e siate pronti a porgere le vostre scuse se necessario.

Se vi accorgete di avere di fronte una donna permalosa o “musona”, dosate bene le vostre battute e soprattutto chiedetevi se ne vale la pena approcciarvi con una persona priva completamente di senso dell’umorismo: ridere fa bene alla vita, alla coppia, al sesso… a tutto!!


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Relazionarsi con le persone
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: attrazione sessuale Data di pubblicazione: 04/06/2012

Biografia dell'Autore

Maria è una degli ultimi arrivi nel nostro team di blogger. Avendo vissuto sia al nord che al sud Italia ha avuto modo di avere a che fare con diverse tipologie di maschio italiano ed è, anche per questo, totalmente qualificata per condividere il suo punto di vista femminile su questo blog. Commenta pure i suoi post, sarà felice di ricevere i tuoi feedback.

Commenti

  1. Rudy dice:

    Io con la mia ex non potevo scherzare un attimo che subito se la prendeva. Che permalosa che era!

    Usavo il contatto fisico non solo a fini sessuali, ma spesso per scherzare… Lei invece non si faceva toccare, rifiutava, era sempre incazzata, nervosa, indisponente, non le andava quasi mai di scherzare.

    Tutto questo mi portava un profondo disagio, misto a depressione (infatti ci siamo lasciati).

    Invece con Valentina (la ragazza che sto frequentando attualmente) è tutta un’ altra cosa! Appena ci vediamo non cerca null’altro se non il pretesto per farmi ridere e rendermi felice, che donna!

    Questa mia piccola esperienza serve a dimostrare il fatto che è importante scherzare con la propria donna. La vita già è pesante di suo… Ci manca solo una musona come la mia ex, e poi si può andare al patibolo!!!!!

    Vi assicuro che non c’è nulla di più bello che ridere e scherzare con la propria donna. Si crea quell’atmosfera di complicità che rende il rapporto sicuramente più solido…. :)

  2. Umberto dice:

    Tutto vero e sacrosanto, ma cosa fare quando non si riesce a trovare un pretesto, un argomento o le battute su cui scherzare? Ho questo problema e mi pesa molto, ho paura di superare il limite che c’è tra scherzo e offesa.

    • Louis dice:

      Il limite puoi capire dov’è solo testandolo di volta in volta

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Semplicemente i migliori! Ho acquistato l'home Study System e ho trovato esattamente ciò che desideravo: una parte teorica approfondita e arricchita da tanti esempi facilmente applicabili. Molto interessante, poiché spesso sottovalutata, la parte sul mindset e sul cambiamento delle nostre credenze limitanti. Spero di poter proseguire presto questo percorso con... ..continua a leggere

    Alessandro Scalas Avatar Alessandro Scalas
    21/01/2020
  • Ragazzi, ho fatto due consulenze telefoniche con Puatraining perché tra tutti, mi sono sembrati i più professionali.

    Ho avuto ragione e voglio ringraziare pubblicamente lo staff "Puatraining" per l'aiuto ricevuto ed in particolare Giulio, per l'attenzione, la gentilezza, la pazienza e la capacità di entrare nel dettaglio della situazione nella quale... ..continua a leggere

    alessandro anibaldi Avatar alessandro anibaldi
    21/01/2020
  • Oggi è finita la prima parte di una grande avventura, il bootcamp di due giorni a Torino.

    Voglio raccontarvi la mia esperienza in questi due giorni passati con l'istruttore Kita e il supporto istruttore Marco,

    due persone veramente meravigliose con le quali ho potuto condividere le mie paure e i miei dubbi... ..continua a leggere

    Mirlu rker Avatar Mirlu rker
    17/12/2019
  • Ho deciso di fare un corso 1 to 1 con Pua Training dopo ave letto molti articoli del blog e visto i video che hanno sul loro canale Youtube. Ho trovato un sacco di informazioni utili (secondo me sono di grande valore e molte di queste dovrebbero metterle a pagamento)... ..continua a leggere

    Daniele O Avatar Daniele O
    14/12/2019
  • Ho deciso di fare questo corso perché essendomi lascisto avevo capito che non potevo stare a soffrire per amore.

    Questo bootcamp a Roma mi ha cambiato adesso vedo il mondo con occhi diversi,grazie ai maestri Giulio,Flavio,Kita.ti introducono nel mondo dell'approccio,

    Ma ripeto questo corso non dura a solo 2 giorni é solo... ..continua a leggere

    Simon87rm Avatar Simon87rm
    02/12/2019