Pattern PNL

Programmazione neuro linguistica PNL

Programmazione neuro linguistica PNL

corso programmazione neuro linguistica pnl
corso programmazione neuro linguistica pnl

Programmazione neuro linguistica PNL, sempre più spesso sentiamo queste parole: in un programma televisivo, in una rivista, per radio. Molte più persone nel mondo iniziano a informarsi di questa arte psicologica /comunicativa che di giorno in giorno continua a diffondersi.

Nei corsi di Programmazione neuro linguistica PNL vengono insegnate varie tecniche che ci permettono di interagire in maniera più efficace e positiva con le altre persone. Nell’articolo precedente sulla Programmazione Neuro Linguistica PNL ho parlato di come con una tecnica possiamo riuscire a scaturire la fiducia del nostro interlocutore.

In questo articolo invece vi parlerò del LEM (lateral eye movements), tradotto significa: movimento laterale degli occhi. Vi è capitato di vedere una puntata del telefilm ” Lie To Me“? Se la risposta è no, vi consiglio vivamente di vederne almeno una puntata per capire più nello specifico di cosa sto parlando e di quanto può essere utile imparare a leggere i movimenti oculari.

Il lem viene insegnato nei corsi di pnl perchè grazie ad esso abbiamo la capacità di poter conoscere i pensieri delle persone e di conseguenza la nostra comunicazione con loro sarà migliore.

Pensate di fare una serie di domande e di poter sapere quando una persona sta pensando a un ricordo oppure quando ne sta costruendo uno fittizio da esporci. Tra  le diverse applicazioni possibili che questa tecnica ci mette a disposizione, una sicuramente molto interessante è quella di capire se il nostro compagno/a ci sta tradendo. Immaginate di fare la fatidica domanda ” mi stai tradendo? ” oppure ” con chi sei uscito/a ieri sera? “, facendo queste semplici domande potremo capire se la risposta che ci è stata data è frutto di un ricordo reale o fittizio.

Gli usi di questa tecnica possono essere molteplici. In una conversazione normale gli occhi si muovono continuamente,alcune volte per distrazione, altre invece ci aiutano a capire e ad anticipare i pensieri delle persone.

Questo può succedere perchè grazie a un determinato tipo di movimento oculare si può capire se il pensiero ricordato/costruito e di tipo: visivo/udtivo/emozionale/dialogo interno. Grazie a questa conoscenza possiamo interpretare meglio i pensieri delle persone basandoci anche sul loro modo di esprimerli.

Sapendo anticipatamente i diversi tipi di pensieri che la persona sta facendo, possiamo capire il modo di ragionare, con quali processi mentali arriva a fornirci delle informazioni e molto altro.

Con questa abilità possiamo direttamente dare al nostro interlocutore le informazioni secondo il suo modo di ragionare. Se per esempio sapete che il cliente davanti a voi prima di fare un acquisto compie determinati movimenti oculari alla domanda ” cosa stà cercando di preciso? “, capirete come condurre la vendita in maniera più efficace. Il risultato di questa applicazione sarà che la sua mente non dovrà rielaborare nulla e di conseguenza potremo ” manipolare ” i pensieri delle persone senza farglieli ” filtrare” dal loro cervello.

Questa tecnica viene spesso utilizzata dai professionisti venditori. Il loro scopo diventerà parlare delle caratteristiche del loro prodotto basandosi sul filtro delle persone e su quello che vedranno interessare il futuro acquirente e non quello che creda essere il punto di forza del suo prodotto.

Venendo a uno dei miei corsi di Programmazione neuro linguistica PNL imparerete a vendere il prodotto in maniera efficace e molto più velocemente, in quanto oltre a sapere cosa vuole l’acquirente, questi si fiderà di voi come di un amico. Queste sono due delle più potenti armi di persuasione che un professionista possa avere nel proprio arsenale.

Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Pattern PNL

Leggi gli altri articoli scritti da:

Data di pubblicazione: 

24/12/2011

Alessandro Bolelli

Alessandro è un ex-collaboratore ai nostri corsi di seduzione dal vivo. Contattaci per ulteriori info. Siamo felici di ricevere i tuoi commenti al suo post.

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Close