Raccontare Storie, Cioè Parlare Troppo
Dai un voto a questo articolo

Raccontare Storie, Cioè Parlare Troppo

Ieri sera ho portato lo studente, che vivrà con noi per una settimana,alla festa di Kate Moss all’Amika.. Stavo parlando con una delle ragazze che sedeva al tavolo delle modelle e ho avuto un momento spirituale che vorrei condividere con voi.

Se avete partecipato al corso di Ben sulla PNL della scorsa settimana, avrete imparato molto sul raccontare storie.. io l’ho fatto (Grazie Ben è stato fantastico!). Per la prima volta ero davvero consapevole della storia che stavo raccontando alla ragazza e di come la stavo portando sul lato emotivo. E’ stato fantastico. Alla fine della storia, si stava stringendo il petto, il cuore le batteva forte, e cercava di trattenere il respiro. Roba davvero forte!

La cosa divertente è che avevo raccontato questa storia tante volte prima di imparare il gioco della seduzione, ma tutte le volte finiva in modo tranquillo. E’ una storia vera e parla di un mio amico che è morto in un incidente d’auto. Quindi ero lì, e raccontavo di quanto mi sia divertito con questo vecchio amico, di quante emozioni e cose belle abbiamo diviso, e solo alla fine ho concluso dicendo – “la ragione per cui questa storia è così importante per me è perché lui è morto l’anno scorso, lasciandomi dei ricordi indimenticabili”ecc.

BOOM! L’ho fatta sentire benissimo per aver condiviso con lei il dolore della perdita di un amico e allo stesso tempo l’ho fatta rattristare moltissimo. Non ci posso credere che non ero consapevole di quello che stavo facendo.

Dopo il corso di Ben, ho capito che se tagliassi l’ultima parte della storia sarebbe PERFETTA per far eccitare una donna. E così ieri sera ho provato a farlo per la prima volta e ha funzionato benissimo. Per un momento non sapevo nemmeno cosa fare con lei, era così pronta! LOL

(Si, lo so – “Stai zitto e baciala stupido..parli troppo!!!LOL)

La ragazza non mi piaceva ma sono contento di aver avuto la possibilità di provare questa tecnica e di vedere che funziona davvero. Ovviamente mentre raccontavo usavo anche molti segnali non verbali, ma è bastata un po’ di riflessione su quello che stavo dicendo a fare la differenza. Ha provato a baciarmi ma io l’ho salutata e le ho dato la guancia, hahahah.

Ho deciso di non raccontare questa storia in internet perché è molto personale e non vorrei che qualcuno la usasse. Se mi vedete ai corsi chiedetemela e potrei anche raccontarla . In alternativa guardatevi lo speciale DVD sul corso di Ben che sta per uscire!!


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Pattern PNL
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: emozioni pnl Data di pubblicazione: 03/10/2008

Biografia dell'Autore

Ayman è un trainer ai nostri corsi di seduzione dal vivo nel Regno Unito. Contattaci per ulteriori info. Ayman è felice di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Commenti

  1. Richard dice:

    Ragazzi è bellissimo che imparate gli uni dagli altri e che siete aperti a nuove idee e a nuove teorie.

    Vi rispetto perchè credo che molti PUA si sentano superiori e credono di non avere niente di più da imparare sulla seduzione.

    Per quanto riguarda il corso sembra che sia stato davvero interessante. Ho dei pareri contrastanti sulla PNL ma mi piacerebbe molto avere il DVD quando uscirà perchè ho la mente aperta e sono pronto a vedere cosa mi può offrire la PNL.

  2. Noel dice:

    E’ vero, se vuoi far eccitare una ragazza allora la tua storia è perfetta. Credo che nel gioco notturno sia importantissimo farla eccitare, perché siamo in una discoteca e vogliamo divertirci di certo non provare emozioni negative.

    Ho sentito i guru del rimorchio nominare “le montagne russe delle emozioni”. Si chiama così perché le sue emozioni vanno su e giù e devo dire che mi piace molto questa teoria.

    Alle donne piace provare qualsiasi tipo di emozione e questo le fa eccitare parecchio.

    Passate un bel fine settimana!

    Saluti, Noel

  3. Richard dice:

    Bravo Noel. E’ una buona idea esprimere le proprie emozioni a una ragazza perchè le mostrerai che sai essere sia divertente che compassionevole.

    Qualcuno nella community ha detto che conoscere una ragazza è come fare un colloquio di lavoro, cioè hai solo un certo lasso di tempo per fare colpo. Quindi le tecniche come quelle usate nel post sono delle strategie utili che bisogna usare per migliorare la tua personalità.

    Ma ricordatevi che non dovete cambiare la vostra personalità per adattarla a queste tecniche ma il contrario perché altrimenti vi sentirete svuotati dentro.

  4. Reset dice:

    Mi rendo conto quanto sia importante saper raccontare le storie. Chi avrebbe mai pensato che fosse una cosa che serviva per migliorare se stessi?

    E’ una bella cosa sapere che anche gli insegnanti imparano l’uno dall’altro per migliorare. RISPETTO!

    Io credo che dovresti condividere questa storia solo con le ragazze che ti piacciono e non con chiunque perché è una cosa molto personale, che dice molto su di te e sul tuo carattere. Tienila per qualcuno di speciale.

    Sono d’accordo sul fatto che il DVD sulla PNL dovrebbe essere bellissimo!

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Ho preso la consulenza chat e mi sono trovato bene, consiglio sicuramente per chi vuole ottenere numeri

    Marco Iconoclast Avatar Marco Iconoclast
    07/02/2019
  • Ciao a tutti. ... ..continua a leggere

    Giorgi Renzi Avatar Giorgi Renzi
    30/01/2019
  • Ciao! Ti scrivo perché volevo ringraziarti visto che sabato mi sono trovato benissimo con Rafael ed è riuscito a trasmettermi alcuni insegnamenti che mi saranno molto utili nella mia vita... Mi ha trasmesso molta positività, è riuscito a spronarmi ad approcciare e ho già preso qualche numero! Seguendo i suoi... ..continua a leggere

    Gabriele Mazzoleni Avatar Gabriele Mazzoleni
    26/01/2019
  • 1 on 1 con Giulio a Roma.

    Mi è piaciuto molto il modo in cui mi ha spiegato la parte teorica e successivamente pratica in disco.

    Schietto e diretto. Io personalmente avevo problemi di ansia di approccio e su come instaurare una conversazione.

    La prima superata con successo, ho approcciato mezza discoteca ahah,... ..continua a leggere

    Andrea santi Avatar Andrea santi
    19/01/2019
  • L'arte della seduzione è un argomento fantastico. Si dovrebbe studiare a scuola. E i bootcamp che organizzate sono eventi che dovrebbero provare tutti nella vita. Ho partecipato al mio primo bootcamp a Roma con l'istruttore Giulio. Mi sono divertito molto e ho fatto cose che non avrei mai fatto se... ..continua a leggere

    Limbo Fiore Avatar Limbo Fiore
    19/01/2019