Comunicazione – Superare La Resistenza E Spostare I “Ma”
Dai un voto a questo articolo

Comunicazione – Superare La Resistenza E Spostare I “Ma”

Abbiamo appena finito un dei nostri weekend speciali sulla PNL(Programmazione neuro linguistica) e un altro gruppo di uomini si è divertito ad acquisire nuove abilità per saper Influenzare gli altri, per saper usare il Linguaggio e Raccontare le storie.

Una delle teorie più popolari è quella del “spostare il ma”, e così ho pensato di condividerla con voi perché vi aiuta a superare la resistenza del vostro interlocutore in qualsiasi area della vostra vita che comporta la comunicazione, che sia rimorchiare oppure trattare un affare.

Immaginate che qualcuno dica:

  • Beh, mi piacerebbe uscire insieme ma non ti conosco bene
  • Mi piace il prodotto ma è troppo caro
  • Vorrei parlare con gente che non conosco ma ho paura di farlo

E se ci fosse un metodo semplice per cambiare l’enfasi di quello che una persona dice? E se riconoscereste la “resistenza” e l’interlocutore si sentisse capito ma cambiasse comunque idea?

Quando qualcuno usa la parola “ma” tende a far acquistare un effetto negativo a qualsiasi cosa venga detta prima o dopo. Le persone tendono a dimenticare ciò che viene prima del ma e si concentrano sulla frase che viene dopo. Quando il capo dice: “Il lavoro è buono MA non sono contento del modo in cui lo hai affrontato” probabilmente ti dimenticherai che il capo ha detto che il lavoro è stato buono e non starai bene.

Quando qualcuno dice “mi piace il prodotto MA è troppo caro” sai che probabilmente non lo comprerà.

Spostare i ma significa mantenere le stesse parole della frase ma cambiare l’ordine, per es. scambiare le due frasi che si trovano ai lati del MA.

Considerate la seguente risposta: “OK, è troppo caro MA ti piace tanto”. Questa frase provoca due effetti:

1) Esprime la sua realtà e la consapevolezza dell’obiezione

2) Lo porta a pensare in modo diverso mettendo l’enfasi sul “ti piace tanto il prodotto”

Poi la risposta alla frase: “Beh, mi piacerebbe uscire insieme ma non ti conosco bene” dovrebbe essere : “Ok, non mi conosci bene, MA, ti piacerebbe uscire con me….quindi facciamolo così ci conosciamo meglio..”

L’altro giorno ero con uno studente che mi ha detto “Vorrei parlare con gente che non conosco ma ho paura di farlo” e io ho risposto “OK, hai paura MA vorresti parlare con gente nuova”. Lui mi ha detto” Si lo vorrei” e tutta la sua psicologia è cambiata.

Non sto dicendo che ogni obiezione o resistenza può essere superata, è solo uno strumento che potrebbe esservi utile. Sono convinto che più lo usate più vi renderete conto di quanto sia utile.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Pattern PNL
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: pnl Data di pubblicazione: 30/09/2008

Biografia dell'Autore

Ben PNL è un collaboratore ai nostri corsi di seduzione dal vivo nel Regno Unito. Contattaci per ulteriori info. Siamo felici di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Commenti

  1. Gulliver dice:

    Wow – è semplice ma potente. Mi dispiace non aver potuto partecipare al corso ma la prossima volta ci sarò di sicuro!

    Ben è una delle persone più ispiratrici che abbia conosciuto- quando vedete che farà dei corsi vi consiglio di prenotarvi. All’ultimo c’era così tanta gente che molti abbiamo dovuto mandarli via perciò non fatevelo scappare!

    Gulliver

  2. Noel dice:

    E’ un ottimo consiglio. Semplice ed efficace!

  3. Gabriel dice:

    Lo adoro. Ho cominciato da poco a leggere un libro sulla PNL e credo che sia fantastico avere a disposizione questi piccoli strumenti per interagire con le persone. E’ quasi scioccante rendersi conto che la maggior parte dei nostri pensieri e sentimenti sono basati su semplici meccanismi del linguaggio, ma poi mi rendo conto che ciò non porta via la magia dell’individualità, ma semplicemente le ridà nuova luce. Forse. Beh, questo è quello che penso io, giusto o sbagliato che sia.

    Viva la PNL ;)

  4. vega dice:

    Questo post mi piace moltissimo. Molto semplice ma molto potente.

  5. Richard dice:

    Mi piacerebbe sapere più cose su cosa si insegna in questi weekend sulla PNL, ma è comunque un post molto interessante.

  6. NLP Ben dice:

    Ciao Richard, mi piace il tuo umorismo!

    Hai detto che è un post interessante ma che vorresti saperne di più su quello che facciamo in quei weekend…beh… buone notizie, abbiamo ripreso l’intero corso e lo stiamo mettendo su DVD quindi sarà disponibile a breve!

  7. ethnic indulgence dice:

    Post nuovo e fresco! Credo che i tuoi consigli possano essere subito messi in pratica e testati.

  8. JonDoe dice:

    Ciao ragazzi,

    La PNL è uno strumento fantastico e Ben ce lo dimostra attraverso un esempio semplicissimo. Quando cominci a capire che gli uomini sono programmati linguisticamente ti si apre un mondo nuovo.

    Io ho cominciato a usare la PNL un anno fa, poco, per influenzare la direzione delle discussioni. E’ bello sapere che puoi cambiare lo stato d’animo di una persona cambiando la negatività.

    Alla tecnica di Ben posso aggiungere che si può usare una tecnica con qui offri alle persone due scelte diverse che portano alla stessa conclusione. Il cervello umano si concentra su quelle due opzioni e non prende in considerazione delle alternative.

    E’ importante ricordarsi che alle ragazze non piace un linguaggio diretto.

    Spero che vi sia stato d’aiuto ragazzi,

    Jonathan.

  9. Onder dice:

    OMG!

    E’ un’idea fantastica!!!! I vostri consigli sono sempre utilissimi e facili da mettere in pratica!!

  10. Antonio "Poker" dice:

    Non mi sono mai reso conto di quante volte io abbia usato questa tecnica. Come vi ho già detto nei miei post precedenti ero un venditore e per lavoro, intercambiavo i “ma” per ottenere il risultato che desideravo. E’ un’arma molto potente se sapete usarla bene.

    POKER

  11. Dexterity dice:

    Tra parentesi, volevo dirvi che il concetto dello spostare i ma può essere anche usato come apertura, cosa che io e alcuni miei studenti abbiamo fatto sabato sera e ha funzionato alla grande.

    E’ un argomento che introduce bene una conversazione interessante sulla PNL, la psicologia e così via.

    Dex

  12. Antonio "Poker" dice:

    Ciao DEx, dovrebbe essere divertente. E’ bello saper prendere una routine oppure un opener che è stato usato molte volte e poi personalizzarlo. E’ rinfrescante e ciò si riflette sicuramente sul bersaglio.
    POKER

  13. Richard dice:

    Ciao Ben,

    Mi fa piacere che tu abbia capito lo scherzo! Sono davvero contento dell’uscita del DVD. Come ho già detto altre volte, ho pareri contrastanti sulla PNL. Sono d’accordo che ci sono degli aspetti affascinanti ma certe volte mi sembra che alcune teorie siano sopravvalutate.

    Non vedo l’ora di vederti usarla, specialmente per quanto riguarda il raccontare le storie e la persuasione.

    Richard

  14. Joker dice:

    Dexterity ha capito appieno. Dopo aver assistito ad eventi sulla PNL abbiamo entrambi capito che è molto più facile sostenere delle conversazioni più profonde e costruire un rapport con le persone. Tu sei interessato a quello che dici all’altro e lei può darti una mano, partecipando al discorso e può diventare più interessata.

    Ho approcciato le donne e ne ho parlato con loro della PNL, facendo anche qualche dimostrazione, poi ho continuato il gioco di seduzione in altre aree nonostante loro sapessero che avevo appena usato quelle idee su di loro.

    Io sono convinto che nella seduzione sia più importante non quello che fai ma come lo fai.

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018