Siamo solo amici
5 - 1 voti

Siamo solo amici

siamo solo amiciSi può utilizzare la definizione “siamo solo amici” in un rapporto uomo-donna? Può quindi esistere l’amicizia tra questi due universi così diversi? E’ un interrogativo che è sempre esistito da diverso tempo e al quale non si è mai saputo dare una risposta netta e decisa perché è una tematica ricca di ambivalenza.

La cultura ha distinto il ruolo maschile e femminile in maniera radicale: l’uomo per indole “cacciatore” e la donna “preda” da cacciare. Fisiologicamente l’uomo e la donna sono troppo diversi per riuscire a pensare ad un autentico rapporto di amicizia.

Spesso la definizione “siamo solo amici” è di uso comune in un contesto abbastanza generico o superficiale. Con gli "amici" si esce, si pranza insieme, si va al bar, in discoteca. Ci si trova in vacanza o all'università o in ufficio. Ma il senso dell'amicizia autentica è molto di più:  un sentimento che racchiude in sé molti importanti valori, primo fra tutti la fiducia e quindi confidenza, stima, rispetto, sincerità, disponibilità all'ascolto reciproco o all'eventuale necessità di aiuto, complicità, comprensione, affetto.

Può nascere per caso oppure no, per simpatia, quando ci sono interessi comuni, quando si condividono delle esperienze, quando si hanno gli stessi gusti. Di solito questo è il punto di partenza, poi da lì si può arrivare a qualcosa di più profondo e sfociare in alcuni casi in un sentimento di amore.

E’da qui che nasce il dilemma: “Può un rapporto di amicizia tra uomo e donna restare intatto, senza sfociare in qualcos’ altro?”. L’amicizia “vera” non ammette cedimenti da un punto di vista sessuale; nel momento in cui compare un’attrazione fisica o addirittura un amore, viene messo in discussione tutto il rapporto tra due persone di sesso opposto e certamente non si potrà più parlare di amicizia. Il “siamo solo amici” diventa quindi una definizione sbagliata e distorta.

Solitamente quando un uomo fa amicizia, spera ci sia quasi sempre un secondo fine di mezzo, magari remoto, un investimento per il futuro, una vana speranza che possa quel rapporto, un domani, divenire altro.

Se due persone stabiliscono dal principio che si tratta di un rapporto di amicizia e che tale deve rimanere, devono assumersi entrambi la responsabilità dei suoi limiti, delle sue potenzialità inespresse, delle sue passioni soffocate e dei suoi compromessi da tener in considerazione fermamente se si vuole conservare saldo il rapporto.

Parlando di frequentazioni sessuali in un rapporto di amicizia tra uomo e donna, la definizione “siamo solo amici” può anche essere letta in un’ accezione egoistica solitamente usata dagli uomini, ma che ritroviamo anche nelle donne.

Spesso ci si dichiara “solo amici”, in quanto non si vogliono rapporti fissi, e con questa definizione si lascia campo libero a nuove conoscenze con altre persone. Farsi vedere sempre in compagnia di una persona, in atteggiamenti molto complici, in linea di massima scoraggia eventuali terze persone eventualmente interessate, in quanto pensano a una coppia di fidanzati. Dire invece “siamo solo amici” vuol dire implicitamente: “ sono libero/a da vincoli, fatevi avanti se volete, non temete la persona che mi sta accanto in quanto non è il/la mio/a fidanzata/o”.

Allora il “siamo solo amici” esiste davvero? Io dico “ni”. Dipende dalla volontà delle persone, dal significato che viene attribuito alla relazione e dall’importanza che l’uno ha per l’altro/a.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Outer Game
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: essere solo amici Data di pubblicazione: 05/10/2011

Biografia dell'Autore

Maria è una degli ultimi arrivi nel nostro team di blogger. Avendo vissuto sia al nord che al sud Italia ha avuto modo di avere a che fare con diverse tipologie di maschio italiano ed è, anche per questo, totalmente qualificata per condividere il suo punto di vista femminile su questo blog. Commenta pure i suoi post, sarà felice di ricevere i tuoi feedback.

Commenti

  1. Linus dice:

    L’amicizia …. bel dilemma !
    Ma che cos’è l’amicizia ? … penso sia un rapporto che sfocia in momenti esclusivi che hanno come finalità il piacere di incontrarsi.
    Penso che dopo l’amore sia uno dei rapporti più belli che si possa creare, perchè è alla base della vita sociale, perchè fa stare bene, aiuta ed è condivisione dei momenti più importanti

    E questa amicizia uomo-donna esiste davvero?

    Io non ci credo.

    L’amicizia tra uomo e donna semplicemente NON può esistere perchè almeno UNO dei due finisce per essere sessualmente/fisicamente/sentimentalmente attratto dall’altro e si deve accontentare.

    Per me la questione è molto semplice: due persone, una dotata di pene e l’altra di vagina, non potranno mai essere solo amici. Subentreranno sempre dinamiche, che andranno a complicare il tutto…

    E dico questo, perché ho provato più volte a essere amico di una donna.

    facendo riferimento alle vostre esperienze, voi che dite??

    • nella dice:

      io ho una strana storia in corso il mio ex marito dopo 30 anni di matrimonio si sentiva in continuazione al telefono con una mia ex amica e da quando l’ho scoperto sia lui che lei dichiarano di essere solo amici, io gli ho chiesto di scegliere tra restare con la sua famiglia e continuare a stare a telefono con lei ( di notte, di giorno e a ore intere), lui se ne è andato dai suoi genitori, si vede con lei escono insieme e spesso va a dormire a casa sua, in pubblico si evitano e continuano a dire che sono solo amici anche se sono passati 9 mesi. Che strana amicizia abbandonare una figlia grande e una moglie per un’amica. Qualcuno sa dirmi che può essere?

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • 1 on 1 con Giulio a Roma.

    Mi è piaciuto molto il modo in cui mi ha spiegato la parte teorica e successivamente pratica in disco.

    Schietto e diretto. Io personalmente avevo problemi di ansia di approccio e su come instaurare una conversazione.

    La prima superata con successo, ho approcciato mezza discoteca ahah,... ..continua a leggere

    Andrea santi Avatar Andrea santi
    19/01/2019
  • L'arte della seduzione è un argomento fantastico. Si dovrebbe studiare a scuola. E i bootcamp che organizzate sono eventi che dovrebbero provare tutti nella vita. Ho partecipato al mio primo bootcamp a Roma con l'istruttore Giulio. Mi sono divertito molto e ho fatto cose che non avrei mai fatto se... ..continua a leggere

    Limbo Fiore Avatar Limbo Fiore
    19/01/2019
  • Ho effettuato un bootcamp a Roma con Giulio, che ha davvero molta dedizione nel suo lavoro da istruttore, usa tutte le sue energie per capire punti forti e deboli di ogni singolo corsista e darci consigli specifici per le nostre situazioni. È stato molto schietto nel dire quali sono stati... ..continua a leggere

    Andrea Della Valle Avatar Andrea Della Valle
    13/01/2019
  • Prodotti in generale molto validi per capire e saper affrontare nel modo corretto questo ambito. Ho appena fatto una consulenza con Giulio, persona preparata che ha saputo trattare in maniera esaustiva gli argomenti richiesti, in particolare spiegandomi i concetti base e dandomi degli obiettivi, semplici ma allo stesso tempo efficaci... ..continua a leggere

    Carlo Ceolini Avatar Carlo Ceolini
    07/01/2019
  • Ho fatto una consulenza telefonica con giulio e devo dire che mi ha fatto capire tantissime cose nuove per quanto riguarda i cold approach anche lui é di roma quindi mi ha dato dei consigli particolarmente mirati. Non vedo l'ora di farne altre

    team millionaire Avatar team millionaire
    06/01/2019