Conoscere persone nuove in ogni contesto
5 - 1 voti

Conoscere persone nuove in ogni contesto

Conoscere persone nuove in ogni contesto

Conoscere persone nuove in ogni contesto

Conoscere persone nuove, relazionarsi,  puó essere complicato soprattutto nei tempi che viviamo, in cui ognuno si preoccupa di se stesso e sembra immerso in un mondo proprio, dentro un circolo ristretto d’amicizie.

Conoscere persone nuove ecco alcune linee guida 

Ma se avete bisogno di ampliare il vostro giro di conoscenze, cercherò di rendervi le cose più facili, con qualche accorgimento!

  • Conosci te stesso. La causa principale della solitudine si associa al fatto di non essere notato, di passare inavvertito. Pertanto una soluzione per mettere fine a questa tendenza é frequentare luoghi in cui i nostri attributi e la nostra personalitá siano riconosciuti. Come primo passo dobbiamo conoscerci ed essere coscienti delle nostre possibilitá. Questo ci dará una nozione di quali possono essere i nostri attributi principali, i piú vistosi, quelli che ci faranno sentire piú sicuri ed in base a ció sapremo in che gruppo sociale muoverci per avere successo quando conosciamo gente nuova.
  • Usa il meglio della tua personalità ma senza abusare. E’ vero che devi cercare di tirar fuori la tua migliore arma al momento di conoscere nuove persone, ma non devi dimenticare che a nessuno piace o sente simpatia per un pedante. Stai attento a non esagerare nei comportamenti e cerca di prestare un attenzione particolare alle reazioni delle persone che ti trovi davanti e con le quali ti stai relazionando. Noti sbadigli, occhiate altrove o fretta di andar via con una scusa? Direi che state sbagliando qualcosa!
  • Fai con il tuo prossimo ciò che ti piacerebbe che facciano con te. Se vuoi essere notato devi anche mostrare interesse per la gente. L’importante durante una conversazione é sapere ascoltare! Questa é la base del dialogo. Niente fa sentire più gratificata una persona come quando si sente degnata di attenzione dagli altri. Non è per caso, quello che anche tu desideri? Tieni in conto le tue necessitá senza dimenticare quelle degli altri.
  • Celebra la virtù altrui. Oltre ad ascoltare l’altro, puoi anche celebrare le sue virtú. Se é ingegnioso elogia il suo ingegno, se é divertente ridi delle sue trovate graziose. Un buon elogio, fatto al momento giusto vale moltissimo per queste persone. E’ un piccolo trucco che vi aiuterà ad entrare nel gruppo sociale e che vi spalancherà quindi le porte verso l’acquisizione delle abilità nel “conoscere persone nuove”.
  • Fiducia in te stesso. Quando apri la bocca devi infondere sicurezza. Ció che dici dev’essere vero, o sembrare, suonare come certo. Niente é cosí prezioso per la gente come il conoscimento limpido ed irrefutabile. Tuttavia cerca di stare sicuro prima di emettere giudizi categorici poiché le persone che ti ascoltano possono essere piú esperti di te nella materia, nei nostri corsi insegnamo come avere al massimo la fiducia in stesso sempre.
  • Attizza il fuoco. Una volta che avrete instaurato il contatto con la gente é necessario alimentare le relazioni affinché crescano e si affermano. Dobbiamo attizzare il fuoco se desideriamo essere il centro di una persona o di un gruppo sociale. Impegnati a relazionarti avrai sicuramente dei grandissimi vantaggi. Se acquisirai questa capacità avrai sempre la capacità di conoscere persone nuove!

Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Outer Game
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: relazionarsi con gli altri Data di pubblicazione: 12/12/2011

Biografia dell'Autore

Maria è una degli ultimi arrivi nel nostro team di blogger. Avendo vissuto sia al nord che al sud Italia ha avuto modo di avere a che fare con diverse tipologie di maschio italiano ed è, anche per questo, totalmente qualificata per condividere il suo punto di vista femminile su questo blog. Commenta pure i suoi post, sarà felice di ricevere i tuoi feedback.

Commenti

  1. Leo dice:

    A proposito di conoscere gente nuova, vi giro al volo due consigli (molto validi), che mi ha dato l’altro giorno una mi cara amica psicologa.

    Stavamo parlando appunto di “conoscere gente nuova” e lei mi disse che: ” l’atteggiamento giusto può fare la differenza per iniziare con il piede giusto. È vero che la pratica aiuta ad affinare la tecnica, ma non significa che dovresti buttarti a occhi chiusi. Lasciati alle spalle qualsiasi aspettativa, tutte le tue paure e anche il tuo ego: in poche parole, dimentica tutto ciò che ti impedirebbe di intavolare una discussione normalmente. Impara a concentrarti sull’interlocutore, relegando il tuo pessimismo in un angolo della mente, in modo da cogliere i punti interessanti della discussione ed ampliare il discorso facilmente”.

    E poi aggiunse: “Per conoscere gente nuova, c’è bisogno che tu diventa un conversatore decente! I silenzi imbarazzati si trasformano facilmente in inquietudine. Parla senza sosta di tua madre, del tuo gatto, della collezione di insetti: un buon conversatore riesce a trovare continuamente elementi in comune con l’altra persona in modo tranquillo, naturale e senza sembrare invadente. Ad esempio, c’è una differenza enorme nel domandare “Hai mai tenuto in mano una tarantola?” oppure “Hai mai sentito le zampe pelose di una tarantola strusciare contro il palmo della mano?”. Quest’ultimo modo di porre la domanda è sicuramente più poetico, ma molti la troverebbero troppo personale e anche un po’ inquietante se la usassi con una persona appena conosciuta.

    Non dovresti parlare senza sosta dei tuoi hobby, a meno che l’interlocutore non li condivida o non mostri un evidente interesse, ponendoti un sacco di domande. Se ti facesse giusto un paio di domande, non significa che sia interessato ma potrebbe essere semplicemente educato, perciò non lasciarti trasportare dall’entusiasmo. Quando incontri una persona per la prima volta, la cosa più importante è ASCOLTARE anziché parlare soltanto di te.”

    E’ brava la mia amica psicologa, vero?? Mi da sempre ottimi consigli, che posso tranquillamente condividere con voi ;)

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018