Segreti del linguaggio del corpo nella seduzione
5 - 1 voti

Segreti del linguaggio del corpo nella seduzione

segreti sul linguaggio del corpo

I segreti del linguaggio del corpo

Nell’era in cui viviamo attualmente la comunicazione ha acquisito un’importanza fondamentale: si comunica di persona, virtualmente, telefonicamente, mediaticamente, con l’obiettivo comune di esprimersi e dire la propria in qualsiasi ambito e in qualsiasi occasione.

Poter fare questo però implica l’avere una forte e potente arma segreta e cioè dire ciò che si pensa sempre e comunque, anche a discapito di chi ci sta di fronte, o altrimenti si è costretti a “mentire” anche se a fin di bene, per potersi relazionare con un pubblico che non sia solo ristretto alla cara cerchia degli amici.  Mentire però è un’azione che comporta non poco stress, soprattutto se ci si ritrova in ambiti professionali e decisionali: dire che una cosa va bene, nonostante nel nostro intimo pensiamo sia fatta male, e si vuole mentire soltanto per non far rimanere male qualcuno oppure per non crearsi nemici, è arte di quei pochi che conoscono i segreti del linguaggio del corpo.

Perchè è importante conoscere i segreti del linguaggio del corpo ?

Ebbene si: nonostante tutte le buone intenzioni, le parole che diciamo, il tono in cui le pronunciamo, i gesti e le espressioni facciali che facciamo mentre emettiamo, ad esempio, il nostro giudizio, potrebbero tradire il nostro reale pensiero, perché potremmo dire una cosa ma dimostrarne completamente un’altra.

i segreti del linguaggio del corpo nella seduzione

Schema che rappresenta del linguaggio del corpo nella seduzione, e il giusto comportamento approcciando una donna

La stessa cosa vale anche dall’altra parte, e cioè quando siamo noi ad ascoltare qualcuno a cui abbiamo chiesto un giudizio o abbiamo porto delle domande. Approfondire e conoscere i segreti del linguaggio del corpo ci aiuterà a decifrare piccolissimi ma fondamentali dettagli che rivelano, meglio delle parole e di qualsiasi macchina della verità, il reale pensiero del nostro interlocutore.

Ecco dei semplici esempi per spiegare questo “potere”:

-          Se la persona con cui stiamo parlando si gratta il naso o di sfiora le orecchie, solitamente denota qualcuno che non è d’accordo con la cosa che sta ascoltando, e cerca di trattenere il suo dissenso con gesti dettati da nessun bisogno, ma semplicemente dal rigetto  alla cosa in questione;

-          Un continuo muoversi sulla sedia, oppure non trovare pace con un oggetto che ci si ritrova tra le mani,o il toccarsi la gola, denota il tipico atteggiamento di qualcuno che non si trova bene in quella situazione oppure è sotto tensione: ciò vuol dire che ad una domanda o non sta dicendo la verità oppure sente di avere una colpa che però non vuole ammettere, o per orgoglio o per paura.

-          Nel caso di una donna, il suo continuo toccarsi i capelli,attorcigliandoli al dito, oppure mordersi le labbra, oppure un annuire sorridendo alle cose che le vengono dette da un uomo, per esempio, denotano invece forte interesse e attrazione, e quindi voglia di spingersi più avanti con la conversazione, facendolo subdolamente capire all’interlocutore.

Al di là delle parole quindi, vi è un intero mondo di segreti del linguaggio del corpo la cui conoscenza, oltre che essere utile e proficua, è anche divertente per essere un “gradino in più” rispetto alle restanti persone che si soffermano alle semplici parole!


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Linguaggio del Corpo
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 02/06/2012

Biografia dell'Autore

PUA Seduzione è un personaggio fittizio creato per raccogliere i post e le discussioni più interessanti sugli altri nostri blog e/o forum di vari autori, pubblicare guest post, ecc.

Commenti

  1. Lucrezia dice:

    Sapete cosa mi fa venire in mento quest’articolo?

    Il telefilm “Lie to me”, quello in cui un esperto si occupava di decifrare le espressioni facciali e di smascherare eventuali menzogne. Davvero affascinante!

    Questo per dire che il nostro corpo è un gran chiacchierone e rivela (a volte a nostra insaputa), molte cose di noi.

    Conoscere i segnali che il corpo e il viso inviano continuamente, migliora enormemente l’empatia con gli altri, perché quando leggiamo sul viso e comprendiamo la vera emozione che sottostà alle parole, la persona a sua volta si sente più “capita” e si apre maggiormente alla comunicazione facendo innescare il circolo virtuoso che porta entrambi gli interlocutori ad un livello di comunicazione mai visto in prima.

    Sapete, un altro aspetto interessante (che mi rimase impresso seguendo un corso all’università) che coinvolge il linguaggio del corpo non riguarda solo la comunicazione verso gli altri, ma anche quella che facciamo verso noi stessi.

    Se durante la giornata ci rendiamo conto di sentirci un po’ giù, portiamo subito attenzione alla postura del corpo e alle espressioni del viso.
    Quasi sicuramente ci renderemo subito conto di avere un atteggiamento trasandato, piegato su se stesso, magari con gli angoli della bocca verso il basso.

    A quel punto dobbiamo sforzarci di mettere il nostro corpo in una postura di forza, spalle dritte e passo deciso… e magari accennare un sorriso. :) Funziona!

    Quindi è importante questo doppio ruolo del linguaggio del corpo… Non solo verso gli altri.. Ma anche verso noi stessi!

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Ho effettuato un 1on1 con Giulio a Roma.

    Dopo una parte introduttiva dove ha capito chi sono e di conseguenza il mio punto di partenza, abbiamo fatto tante simulazioni di possibili dialoghi.

    Questa cosa e' fantastica da fare con un pua trainer! Fantastica perche' ti permette di scoprire nuove strategie nel modo... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    10/06/2019
  • La mia esperienza è stata con una chiamata Skype di un'ora con Giulio.

    Un'ora diciamo che non è sufficiente a esplorare un argomento intero, però ti può dare una base.

    Giulio è stato sicuramente disponibile e mi ha aiutato a comprendere delle cose che mi erano sfuggite per quanto riguardava la mia... ..continua a leggere

    Gianni Rossi Avatar Gianni Rossi
    25/05/2019
  • Dopo aver acquistato alcuni prodotti su PuaTraining ho deciso di fare il passo successivo e mi sono iscritto a un 1on1

    con Giulio a Roma con l'obiettivo di migliorare non solo le mie capacità sociali ma anche il mio modo di comunicare.

    L'esperienza è stata positiva e ne sono soddisfatto, adattata... ..continua a leggere

    Alessio Avatar Alessio
    20/05/2019
  • Tra la chiacchierata tempo fa con Louis e questa consulenza con Kita, ho capito di avere di fronte persone serie e preparate. Dopo la consulenza sono rimasto un po' spiazzato ma nemmeno potevo aspettarmi che Kita risolvesse in un 'ora al telefono, anni di dubbi.

    Però qualche bel consiglio me... ..continua a leggere

    Gianluca Aprile Avatar Gianluca Aprile
    12/05/2019
  • gli istruttori sono preparati, e mi sono trovato bene soprattutto con Giulio. Molto bravo a spiegare, a far comprendere i concetti, e a trasmettere l'energia giusta. L'argomento che mi ha colpito di più è stato sicuramente la conversazione, come crearla e mandarla avanti. È chiaro che con due giorni non... ..continua a leggere

    Giovanni Ross Avatar Giovanni Ross
    23/04/2019