Quanto bisogna aspettare per baciare una donna
5 - 1 voti

Quanto bisogna aspettare per baciare una donna

quanto bisogna aspettare per baciare una donnaE’ il momento giusto o serve aspettare per baciare una donna? Come capisco quando posso baciarla? Ecco un post su come capire i messaggi utili per baciare una donna. Buona lettura!

Scopriamo prima di tutto perché è importante il momento del primo bacio. La sensibilità di una donna a questo momento è molto alta. La donna assocerà alle sensazioni provate il mix di emozioni sperimentate nelle fasi dell’approccio e le daranno conferma o meno di quello che ha provato nell’interazione a distanza. Il (ogni) primo bacio non si scorda mai!

Quanto occorre veramente aspettare per baciare una donna

Visto come è importante questo momento, è di conseguenza necessario capire quanto aspettare per baciare una donna. In generale non esiste un tempo prestabilito, invece sono sicuramente presenti i messaggi che indicano quando deve avvenire.

Nel canale di comunicazione non verbale è prioritario soffermarsi sull’eye contact. Se esso è mantenuto, solido e ricorrente, si verificherà uno sguardo partecipato verso occhi, labbra e ancora occhi.  Questi sono IOI da interpretare al momento giusto, magari durante una pausa nella conversazione, o da eseguire mentre si ascolta l’interlocutrice.

Un frame abbastanza alto permette di mantenere il contatto visivo a distanza ravvicinata. Non siate timorosi o imbarazzati nel guardare la persona che avete di fronte, altrimenti sarebbe notato un chiaro segnale di insicurezza. Evitate di sfregarvi le mani, la fronte o darete impressione di nervosismo.

Si può essere agitati, frementi, emozionati e avere il batticuore, ma non esponete mai la parte delle sensazioni negative. Provate a deviare questi sentimenti verso pensieri positivi, ancoratevi con un evento personale positivo e pensate a quello, piuttosto.

Come già anticipato, non esiste un tempo da aspettare per baciare una donna, anche se ci sono Pua che baciano entro pochi minuti dall’apertura del set. Perché avviene così in fretta? Perché sono in grado di generare rapport e comfort a livelli altissimi in un tempo molto ridotto. Si avvalgono di kino e di una prossimità ristretta.

Ogni momento può andare bene basta che sia soddisfatta la presenza degli elementi detti finora. Complicità, Prossimità, Comfort, Kino, Rapport, IOI, Eye Contact e Frame mantenuto alto. Se ci sono questi elementi, se li percepite e se la persona li sente, tutto il resto verrà da sé.

Un piccolo accorgimento che suggerisco è questo: la sensibilità tattile della donna è molto elevata nel collo e nella nuca. Avete compreso esattamente come aspettare per baciare una donna, non limitatevi a quello, coinvolgete durante il bacio anche le zone più sensibili.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Ho Già Fatto Un Po’ Di Pratica, Linguaggio del Corpo
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: primo bacio quando baciare una ragazza Data di pubblicazione: 25/11/2012

Biografia dell'Autore

Michela è una ex istruttrice ai nostri corsi di seduzione dal vivo. Contattaci per ulteriori info.

Commenti

  1. Sayuri dice:

    Che belli i baci! Ed è proprio vero, il primo non si scorda mai! Quindi secondo me bisogna fare molta attenzione quando si bacia per la prima volta una donna.
    Credo anch’io che instaurare un bel contatto occhi-labbra-occhi sia importantissimo, perchè sono proprio quelle le zone verso cui si vuole andare: assaporare le sue labbra e guardarla dritta negli occhi.
    Se posso dare un suggerimento, prima di arrivare alle zone sensibili come il collo e la nuca durante il bacio, secondo me è importante stabilire un contatto, il cosiddetto “tocco” anche prima. Ad esempio sfiorarle una mano, toccarle un braccio o magari spostarle i capelli dal viso, può far nascere delle sensazioni piacevoli.
    Inoltre penso che non ci sia un momento preciso per baciare una ragazza, può volerci un minuto, un’ora, una serata intera.. l’importante è capirlo e saperlo cogliere. Quando si instaura quella magia, quell’attrazione irresistibile…… BUTTATEVI!!!!

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018