Spontaneità Spontanea
5 - 1 voti

Spontaneità Spontanea

Spontaneità Spontanea

Spontaneità Spontanea - Ecco a voi un esercizio per aiutarvi ad essere più disinibiti nella seduzione.

L'importanza di essere spontanei può rivelarsi fondamentale per essere degli abili seduttori con le donne.

Spontaneità Spontanea

Spontaneità Spontanea

Spontaneità Spontanea : Il Meccanismo di Ripetizione

Nel Corso sul Metodo Di Seduzione Naturale che tengo, il meccanismo di ripetizione, è l’esercizio che incoraggia gli studenti a dire la prima cosa che gli passa per la mente – ed ecco dove sta il trucco – senza che io debba andare nella loro testa a cercarlo. Quindi la domanda sorge spontanea: come può un PUA essere spontaneo spontaneamente? Per come la vedo io la spontaneità è un’abilità di tipo circolare, che può essere trasformata dall’essere un’inabilita inconscia (non sai nemmeno di poterlo fare) a un’abilità inconscia (non ci pensi mentre la usi) e si po’ fare attraverso le fasi della incompetenza conscia e della competenza conscia.

Spontaneità Spontanea : La differenza fra Competenza Conscia ed Inconscia

Il mio Corso sul Metodo Di Seduzione Naturale opera a metà strada tra la competenza inconscia e la competenza conscia: lo studente è cosciente che è solo un esercizio, ma la furbizia di questo esercizio gli impedisce che la sua coscienza tiri fuori la spontaneità (inconscia). In altre parole, un esercizio, può sembrare più reale dell’essere sul campo. Se dovessi descrivere cosa si prova a fare questo esercizio direi che stai consciamente togliendo le inibizioni la strada direttamente dal stimolo alla risposta senza però interferire con la risposta stessa, ed è una sensazione che mi sforzo di ottenere sempre anche sul campo. Vi assicuro che questo esercizio è molto più facile da fare che da spiegare!

 

Se vi è piaciuto questo articolo sulla Spontaneità Spontanea sentitevi assolutamente liberi di lasciare un vostro commento in merito, il Team PUATraining ITALIA è sempre curioso di scoprire i vostri pensieri.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Inner Game
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: metodo di seduzione naturale Data di pubblicazione: 17/09/2008

Biografia dell'Autore

AnthonyP è un trainer ai nostri corsi di seduzione dal vivo Contattaci per ulteriori info. AnthonyP è felice di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Commenti

  1. Richard dice:

    Molto interessante! Ho letto alcune cose che spiegano come fare per ingannare la mente e non farle distinguere tra qualcosa immaginato e qualcosa reale. Per esempio, se io immagino di aprire un set da 5 con successo, la mia mente lo elaborerà come se fosse successo realmente. Ciò potrebbe essere utile per accrescere la fiducia in se stessi. Qualcuno ha mai sentito parlare di questa teoria?

  2. Jay dice:

    Sono consapevole di essere incompetente in molte aree del rimorchio, inclusa la spontaneità. Credo che questa sia la fase peggiore, perché penso a quello che faccio e sono nella mia testa di continuo.

  3. Antonio "Poker" dice:

    Bello, cioè tutti nella community dicono che bisogna essere consapevoli dei propri errori ma questa cosa dell’inconsapevolezza mi piace di più, ed è bello che tu abbia trovato un modo per testarla. Io ho un modo di giocare che definisco “ibrido” perché da una parte mi piace essere naturale, non uso routine o materiale preconfezionato, ma dall’altra parte uso magia, lettura della mano, pnl, ecc. Credi che il gioco naturale potrebbe combinarsi con queste abilità subconscie?

    POKER

  4. Love plus dice:

    Ciao ragazzi,

    La spontaneità è disponibile per ognuno di noi in qualsiasi momento, perché siamo, esseri spontanei.
    L’universo è pura spontaneità e chiunque, almeno una volta si sia sentito così, lo ammetterà.

    Sentirsi a proprio agio è la chiave. A tutti voi sarà capitato di dover realizzare diciamo un progetto, per qualcun altro e di avere poco tempo, così per non deludere l’altra persona abbiamo sviluppato dei super poteri, un’efficienza che di solito non abbiamo nella vita di tutti i giorni. La ragione è perché gli obiettivi sono più alti, più importanti.

    Il meccanismo per raggiungere ogni obiettivo è questo:
    – Fai meditare la tua mente
    – Poniti un obiettivo più alto attraverso il quale raggiungere il tuo obiettivo più basso
    – Lascia che sia l’universo a occuparsi dei dettagli

    Io consiglio a Jay di porsi un obiettivo più alto. Il Tuo problema è voler essere spontaneo ma non succederà mai se ci provi troppo ardentemente. Non puoi mirare alla spontaneità.

    Come puoi avere un obiettivo più alto? Tu ora stai cercando di immagazzinare l’abilità di essere spontaneo. Non farlo più, lasciala andare. Poniti un nuovo obiettivo cioè augurare a tutti quelli con cui entri in contatto di possedere il dono della spontaneità; per esempio quando vedi qualcuno che esce dal lavoro stanco e annoiato, desidera che riesca a uscirne fuori, a cambiare lavoro e vita.

    Qualsiasi aspirante PUA dovrebbe fermarsi. Invece di aspirare a un mondo in cui c’è libertà sessuale e dove i nostri desideri sessuali più nascosti possono manifestarsi – bisogna uscire fuori e cominciare a creare quel mondo attraverso l’intenzione di farlo esistere.

    Aspetto i vostri commenti su questo mio pensiero…

  5. Gabriel dice:

    Hahahah! Leggendo queste cose mi viene in mente l’idea che la PUA sia come un’arte marziale..la pratichi così tanto che diventa un secondo istinto, qualcosa in cui t’immergi lasciandoti indietro milioni di anni di evoluzione.

    Sia la PUA sia le arti marziali cercano di entrare in contatto con istinti che sono stati soppressi dalla società che siano essi l’aggressione, la lotta o il sesso, ma cercano anche di adattarli alla società moderna.

    L’arte della PUA cerca di esprimere gli istinti sessuali maschili ma di adattarli ad un contesto moderno. Migliorare e sviluppare questa arte diventa parte del tuo essere.

    Sta a ognuno di noi capire se queste abilità siano essenziali al nostro essere perché, se qualcuno mi attacca posso usare le arti marziali per difendermi, e se vedo una bella ragazza automaticamente la vado a rimorchiare. Spero che, se mai arriverò a quel punto, riuscirò a spegnere questo pulsante del rimorchio e a vederla come qualcosa in più di un semplice oggetto del rimorchio. Mi sorgono un po’ di questioni etiche e morali.

    Voi cosa ne pensate?

    Gabriel

  6. Antonio "Poker" dice:

    Dopo aver letto questo articolo sono andato in un bar con degli amici e ad un certo punto ho visto una ragazza bellissima girata di spalle. Mi sono avvicinato e appena si è girata mi sono reso conto di conoscerla, era un’amica della mia ex ragazza e anche l’ex ragazza di un mio amico perciò non avevo alcuna intenzione di rimorchiarla. Mentre parlavamo, all’improvviso, mi sono reso conto che lei mi trasmetteva un sacco di IDI e io usavo molti CAP, ed ero cazzuto e divertente. E’ stato fantastico perché vuol dire che sono spontaneo, che il mio gioco è naturale, che faccio tutto naturalmente senza prima pensare a cosa dire e fare…è fantastico!!!

    POKER

  7. PhilipC dice:

    Essere in grado di fare questi esercizi sarebbe fantastico. Ogni volta che apro un set che non va molto bene, uso una tecnica di visualizzazione che mi aiuta a capire quali cose dire e fare per migliorare l’interazione.

  8. vega dice:

    Quale è l’esercizio?

    Ho imparato alcuni esercizi sulla spontaneità da un PUA durante qualche conferenza.

    Mentre camminavamo osservavamo le persone che ci passavano accanto facendo dei commenti sui loro vestiti, capelli, scarpe, ecc. Questo gioco ci ha aiutato a costruire la nostra spontaneità e a prepararci per il rimorchio.

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Dopo aver acquistato alcuni prodotti su PuaTraining ho deciso di fare il passo successivo e mi sono iscritto a un 1on1

    con Giulio a Roma con l'obiettivo di migliorare non solo le mie capacità sociali ma anche il mio modo di comunicare.

    L'esperienza è stata positiva e ne sono soddisfatto, adattata... ..continua a leggere

    Alessio Avatar Alessio
    20/05/2019
  • Tra la chiacchierata tempo fa con Louis e questa consulenza con Kita, ho capito di avere di fronte persone serie e preparate. Dopo la consulenza sono rimasto un po' spiazzato ma nemmeno potevo aspettarmi che Kita risolvesse in un 'ora al telefono, anni di dubbi.

    Però qualche bel consiglio me... ..continua a leggere

    Gianluca Aprile Avatar Gianluca Aprile
    12/05/2019
  • gli istruttori sono preparati, e mi sono trovato bene soprattutto con Giulio. Molto bravo a spiegare, a far comprendere i concetti, e a trasmettere l'energia giusta. L'argomento che mi ha colpito di più è stato sicuramente la conversazione, come crearla e mandarla avanti. È chiaro che con due giorni non... ..continua a leggere

    Giovanni Ross Avatar Giovanni Ross
    23/04/2019
  • Il corso si è concentrato molto sulla fase di approccio, e penso che sia una scelta giusta. ho imparato alcune tecniche e soprattutto mi sono liberato di molta ansia e caricato a mille per approcciare e relazionarmi a piu ragazze possibili. gli istruttori ci hanno spronati dall'inizio alla fine per... ..continua a leggere

    fabio fabio Avatar fabio fabio
    13/04/2019
  • Ho partecipato al bootcamp di Firenze e devo dire che mi sono trovato bene sia con i corsisti che con Giulio e Chanel. Ho appreso delle tecniche nuove nell'arte della conversazione e ho capito le modalità di relazione da adottare e che sono utili nei successivi istanti di conoscenza della... ..continua a leggere

    Simone Simone Avatar Simone Simone
    11/04/2019