Non Farsi Sfuggire L’occasione Con Una Donna: Il Tempo È Una Risorsa Scarsa E Limitata – Super Human Hero Parte 3
5 - 3 voti

Non Farsi Sfuggire L’occasione Con Una Donna: Il Tempo È Una Risorsa Scarsa E Limitata – Super Human Hero Parte 3

Non farsi sfuggire l'occasione con una donna: non sei eterno, sfruttalo a tuo favore.

l'importanza di non farsi sfuggire l'occasione con una donna, MAI!

l'importanza di non farsi sfuggire l'occasione con una donna, MAI!

Complice la voglia di emergere come clown, attore e intrattenitore, ho sempre avuto una soglia del pudore molto bassa; ho sempre amato stare al centro dell’attenzione e delle varie situazioni apparentemente difficili per un ragazzo medio con un carattere diverso dal mio. Per me, invece, erano banchi di prova e modi per divertirmi, sollazzarmi e rendermi conto fino a che punto sarei arrivato senza essere in imbarazzo.

Ma una cosa (specie all’inizio) che ero solito ripetermi prima di un approccio dove una piccola ansia poteva bloccarmi e non permettermi di agire era più o meno una frase di questo tipo: “Tanto prima o poi dovrò morire”. Inconsapevolmente, anche se abbastanza “Leopardiano”, mettevo in atto uno spostamento del focus ma in realtà era molto, molto di più.

Amico, Ti Svelerò Un Segreto Sul Perché È Importante Non Farsi Sfuggire L'Occasione Con Una Donna. Mai! Sei Pronto?

Anche se sprechi tempo e occasioni come se lo fossi, sappi che non sei eterno! Per cui è strettamente importante non farsi sfuggire l'occasione con una donna: approcciala, fregatene di tutto e tutti, agisci ora!

Sei nato, hai avuto un’infanzia, poi un’adolescenza e ora un’età adulta. Tutto questo passa alla velocità della luce. Sembrava ieri quando andavo al cinema con mio padre a vedere “A Bugs Life”, quando ho imparato ad andare in bici senza rotelle, quando ho fatto l'amore per la prima volta… È volato e volerà sempre più in fretta!

Fino a quando ti ritroverai davvero alla fine con tantissime cose che avresti voluto fare, un’incredibile angoscia per il tempo perso e ti darai 200 volte del coglione per aver voltato le spalle alla vita: avresti potuto conoscere tantissime ragazze e fare esperienze da brivido, perché anche i no nascondono dietro esperienze di vita molto utili. Ma ormai non c’è più tempo, il tempo è scaduto!

“Avvicinatevi all’orlo”, disse.

“Non possiamo, abbiamo paura.”

“Avvicinatevi all’orlo.”

“Non possiamo, cadremo giù.”

“Avvicinatevi all’orlo.”

Si avvicinarono… lui li spinse. E volarono.

cit. Guillaume Apollinaire

È questo che mi faceva e mi fa alzare il culo dalla mia bella sedia mentre i miei amici continuavano a tracannare birra e a dire quanto sarebbe bello farsi quella piuttosto che farsi quell’altra! Io mi ripetevo e pensavo: “Tanto prima o poi dovrò morire, cosa mi interessa…”. Porterò tutto con me. È giusto segarmi perché non riesco ad andare in un tavolo e dire quattro stronzate a tre sconosciute?

In uno dei più bei libri motivazionali che lessi, come primo capitolo manco a farlo apposta c’era questo esercizio di visualizzazione: “Immaginati tra 30/40 anni, sdraiato in un letto di ospedale in punto di morte.”

E quindi cerca di focalizzarti sulle sensazioni che hai, su come guarderesti le cose, come ti farebbe ridere anche un qualcosa che prima di quel giorno avresti trascurato, giudicandolo insignificante. L’importanza di ogni singolo momento, di ogni singolo respiro…

Tutte le sensazioni che avresti, tutte le cose che avresti potuto fare ma non hai fatto per paura… Non farsi sfuggire l'occasione con una donna che sta guardando una vetrina, bensì approcciarla anche con un semplice: “Sono in alto mare, mi sembra tu abbia buon gusto! Spero di non sbagliarmi!”

Non aprire due ragazze sedute in un pub ad un metro da te, con un semplice: “A me piace il sushi, a voi piace ragazze!? È una droga cazzo!”. Ti sembrerà davvero patetico e triste pensarci, che tu non sia riuscito ad agire, portandoti appresso solo rimpianti, conscio del fatto che ormai è troppo tardi per poter agire.

“Per questo non puoi permetterti di avere seghe mentali prima di approcciare una donna o di approcciare un gruppo di ragazze!”

Il tempo è bastardo! Il tempo non torna indietro e se non lo sfrutti al meglio ti presenterà il conto (sotto forma di pensieri angoscianti e rimorsi), quando ormai non potrai fare più niente per rimediare. Nella mia vita ho fatto tantissime esperienze con le HB e se tornassi indietro ne farei ancora di più, perché mi hanno fatto diventare la persona che sono oggi.

Ho ricevuto i miei no, ho riso e ho pianto moltissimo, ma sono ancora qua… e so che quando giungerà la mia ora, mi guarderò indietro e non avrò alcun tipo di rimpianto, perché so di essermi goduto la vita al 100%.

Già so che lo fai, quando non riesci ad approcciare una ragazza, torni a casa e ti dai del coglione per esserti fatto scappare l’occasione! Pensa a questo senso di frustrazione, di incapacità, di immobilità, moltiplicato per cento… (che è quello che avverrà accumulando occasioni perse)

C’è una buona notizia per ora: “Per adesso hai tutto il tempo per rimediare, spetta davvero solo a te.”

Se una voce dentro di te continua a ripeterti: “Non sarai mai in grado di dipingere”, allora dedicati alla pittura con tutto te stesso e vedrai che quella voce sarà messa a tacere.

cit. Vincent Van Gogh

Ragazzi, pensateci bene a quanto sia importante non farsi sfuggire l'occasione con una donna: potrebbe diventare vostra moglie, la vostra fidanzata, la vostra amica, chi lo sa… Ma se non agite, ve ne pentirete!

 


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: I Consigli Di Steve Maister, Inner Game
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 23/05/2015

Biografia dell'Autore

Steve è un ex istruttore ai nostri corsi di seduzione dal vivo ma siamo comunque lieti di ricevere i tuoi commenti ai suoi articoli.

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018