Diventare bello
5 - 1 voti

Diventare bello

Diventare bello

diventare bello

Foto prima - dopo di Neil Strauss - uno dei piu' noti PUA al mondo che ha meglio saputo interpretare il concetto di "diventare bello"

Quante volte in vita tua hai pensato:  basta, via questa pancia, via le maniglie dell'amore, via il doppio mento, voglio diventare bello!? Partiamo subito dal presupposto però che essere magri e muscolosi non significa necessariamente essere attraenti. Sicuramente però ci sono alcuni accorgimenti che aumentano di gran lunga il livello di fascino utile a far capitolare le donne. Qui di seguito te ne sveleremo alcuni.

Cosa significa diventare bello?

Ma prima di incominciare, che cosa significa veramente diventare bello? Anzi che cosa significa essere bello? La bellezza, parlando quindi di quella caratteristica strettamente correlata alla gradevolezza fisica è un attributo difficile da definire. Si potrebbe dire che è il tratto distintivo che più di tutti si presta a descrivere il concetto di relatività. Tanto per essere chiari: non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace. Tenere ben presente questo vecchio adagio popolare ti potrà sicuramente rassicurare in caso di scarsa autostima. Non esiste un ideale di bellezza, anche se i media fanno di tutto per inculcarci in testa i concetti assoluti di “bello” o “brutto”.

Tuttavia, per diventare bello è chiaramente necessario possedere una buona base genetica. Come dire, essere in possesso di una dentatura degna di un personaggio di un film dell'orrore oppure di uno sguardo alla Igor di Frankenstein Junior va al di là del concetto di relatività ma è oggettivamente un problema. Sicuramente, guardandoti allo specchio non vedrai mostruosità ma solo qualche piccolo difetto.

Cosa fare per diventare bello

Per diventare bello devi minimizzare le mancanze e tirare fuori invece i tuoi lati migliori. Partiamo dalla capigliatura: è rada e poco folta? Benissimo, prendi il coraggio a due mani e rasa il tutto. Le donne amano gli uomini con un look alla Bruce Willis, fidati. Passiamo al colorito: no all'abbronzatura selvaggia, artificiale o naturale. Non va più di moda e provoca un invecchiamento precoce della pelle. Anche se le rughe sono assolutamente affascinanti sul volto di un uomo, meglio non esagerare. Denti e sorriso devono essere impeccabili, per una questione estetica ma anche di salute, quindi fissa subito un appuntamento dal dentista.

Se pensi che per diventare bello sia utile perdere qualche chilo allora non ti resta che scegliere la palestra che fa per te, ma ricordati di non esagerare con l'ipertrofia dei muscoli. Essere dei giganti, pompati è quanto di più lontano dalla concezione di bellezza e attrazione, secondo le signore donne.

Cura mani e piedi: le unghie lunghe lasciamole alle attrici di Hollywood! Per diventare bello è di vitale importanza curare il proprio abbigliamento, rimanendo quanto più fedele al tuo modo di essere. Se sei un rockettaro non irrigidirti dentro un completo giacca, cravatta e pantaloni, perché sembreresti a disagio e per nulla affascinante. Il tuo vestiario, qualsiasi sia il tuo stile, casual, metrosexual, classico oppure easy chic deve essere sempre fresco, pulito e profumato.  La cura e la pulizia sono sinonimi di bellezza.

Diventare bello per un uomo non è sicuramente un compito facile, perché implica un cambiamento, una trasformazione che a differenza di quello che succede a noi donne, non include tacchi, make up e accessori vari, di certo grandi alleati che contribuiscono al miglioramento estetico.

Non dimenticare però che per diventare bello, oltre che il fisico è importante anche riservare una certa attenzione anche all'atteggiamento, al modo di porsi e anche al cervello. Fa tutto parte dello stesso pacchetto. Un uomo bellissimo ma zoticone e maleducato non è per niente attraente, ma farà scappare le donne a gambe levate.

Le signore cercano la completezza e raramente si fermano all'apparenza fisica, pur apprezzandola esattamente come fanno gli uomini. Trattare con rispetto la tua mente e il tuo corpo sarà il primo passo per diventare bello.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Immagine, Stile e Look
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 27/04/2013

Biografia dell'Autore

Nata a Genova nel 1979, inizia fin da piccola ad interessarsi al mondo delle parole e della comunicazione. Fino dalle scuole medie sviluppa una vera e propria ossessione per la lingua inglese, alle superiori studia per diventare tecnico dei servizi turistici e poi si iscrive all'università di Lingue e Letterature straniere, dove a quella per le lingue si aggiunge la passione per l'antropologia e l'etnologia. Dopo la laurea inizia a insegnare inglese a ragazzi e adulti, ma poi finisce per appassionarsi al mondo del giornalismo di costume. Inizia così a scrivere per alcune testate web: gossip, musica e tendenze sono il suo pane.

Commenti

  1. Sayuri dice:

    Ciao Paola,
    prima di tutto complimenti per il tuo articolo, è interessante e scritto veramente bene.

    Hai proprio ragione quando dici che non è bello ciò che bello ma è bello ciò che piace! Per fortuna noi esseri umani non siamo tutti uguali e ognuno di noi ha il suo gusto personale, quindi quello che per me può essere stupendo per te può essere orribile.

    Penso che diventare bello significa sicuramente curarsi e prendersi cura del proprio corpo, e alla fine sentirsi bene e a proprio agio con se stessi. Ci sono tanti uomini non proprio “Adoni” che però hanno un certo modo di fare, di parlare, di interagire, che li rende irresistibili.

    In sostanza siamo tutti belli, basta solo crederci! :)

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Dopo un'esperienza di bootcamp con PUA Training, ho deciso di investire anche nella formula 1-on-1 e ho così avuto l'occasione di fare un'esperienza formativa più approfondita e ritagliata espressamente su di me. Sono stato in realtà seguito da ben due istruttori: Kita, per la parte teorica, e Johnny, per la... ..continua a leggere

    Jeff Dragon Avatar Jeff Dragon
    16/09/2019
  • Dopo un'esperienza di bootcamp con PUA Training, ho deciso di investire anche nella formula 1-on-1 e ho così avuto l'occasione di fare un'esperienza formativa più approfondita e ritagliata espressamente su di me. Sono stato in realtà seguito da ben due istruttori: Kita, per la parte teorica, e Johnny, per la... ..continua a leggere

    Jeff Dragon Avatar Jeff Dragon
    03/09/2019
  • Capita spesso durante un percorso di seduzione di farsi delle domande.. Perché si inizia? Solo per andare a letto con decine di donne? Questa recensione riguarda il percorso di chat game, svolto nel luglio scorso assieme agli istruttori Kita e Chanel.

    Prima di scendere nei dettagli però, ci tengo a... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    27/08/2019
  • Spinto dalla curiosità e dalla voglia di cambiare qualcosa nella mia vita,ho deciso di partecipare al bootcamp di Jesolo dal 2-4 Agosto.

    Che dire,non potevo fare scelta migliore!!Il corso è stato svolto da tre istruttori(Kita,Chanel,Jonny) molto bravi e preparati,hanno saputo trasmettere coraggio e autostima a tutti noi, tolto non poche "limitazioni"dalla... ..continua a leggere

    Mirko Avatar Mirko
    14/08/2019
  • Spinto dalla curiosità e dalla voglia di cambiare qualcosa nella mia vita,ho deciso di partecipare al bootcamp di Jesolo dal 2-4 Agosto.

    Che dire,non potevo fare scelta migliore!!Il corso è stato svolto da tre istruttori(Kita,Chanel,Jonny) molto bravi e preparati,hanno saputo trasmettere coraggio e autostima a tutti noi, tolto non poche "limitazioni"dalla... ..continua a leggere

    Mirko Avatar Mirko
    14/08/2019