Consigli Per Capire Le Donne Anche Se Sembra Impossibile
5 - 1 voti

Consigli Per Capire Le Donne Anche Se Sembra Impossibile

per capire le donne

consigli per capire le donne

Sembra che ci voglia chissà cosa, che queste povere e indifese fanciulle vi stiano chiedendo chissà cosa, ma voi sembrate non accettare i pochi sforzi da fare per capire le donne.

Ironica? Non direi, certo ce ne sono a milioni di barzellette sull’argomento, un po’ come per i carabinieri, quindi proviamo a parlarne seriamente.

Le donne sono semplici, vittime dei loro stessi stati momentanei e mai pienamente consapevoli di quello che dicono; o meglio, consapevoli del significato intrinseco della cosa apparentemente fuori luogo appena detta o fatta.

La chiave del grande mistero è tutta qui, dietro ogni grande tradimento o ogni discorso vittimistico sulla condotta riprovevole del partner c’è un bisogno momentaneo che ha necessità di essere soddisfatto, sia esso anche un semplice gelato alla fragola piuttosto che al limone.

COME COMPORTARSI PER CAPIRE LE DONNE NELLA GRAN PARTE DELLE SITUAZIONI

Per capire le donne bisogna improvvisarsi psicologi e padri, accogliere le loro silenziose richieste ed arrivare primi nella gara che si apre per soddisfarle, soprattutto perché il vostro avversario potrebbe essere quel tipo che lei ha sempre definito inadeguato a causa del suo stile rétro e che potrebbe passare di lì per caso proprio mentre lei ha voglia di rétro.

Bisogna dunque essere camaleonti per tenersi stretta una donna? Bisogna dunque impazzire ogni volta che mostrano segni di simpatico squilibrio mentale? Bisogna necessariamente dedicare le energie psichiche per evitare delusioni? È necessario davvero fare tutto ciò per essere il suo uomo ideale? Bisogna impiegare tutte le abilità possibili immaginabili per capire le donne? La risposta è si, dopotutto nessuno vi obbliga di essere il principe azzurro, ma se volete incarnarlo dovrete farvi in dodici senza mai dare segni di stanchezza, curare il rapporto svolgendo questo lavoro apparentemente terrificante gustandovi come premio il titolo nobiliare di principe di colore azzurro o azzurrino se dovesse capitare di aver commesso anche un solo errore.

Eccovela qui una paginetta utile “per capire le donne”, se fossi in voi la stamperei e me la porterei dietro da leggere quando non sapete dove sbattere la testa.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: I consigli sulla seduzione
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 08/02/2011

Biografia dell'Autore

PUA Seduzione è un personaggio fittizio creato per raccogliere i post e le discussioni più interessanti sugli altri nostri blog e/o forum di vari autori, pubblicare guest post, ecc.

Commenti

  1. simone dice:

    “Bisogna dunque essere camaleonti per tenersi stretta una donna? Bisogna dunque impazzire ogni volta che mostrano segni di simpatico squilibrio mentale? Bisogna necessariamente dedicare le energie psichiche per evitare delusioni? È necessario davvero fare tutto ciò per essere il suo uomo ideale? La risposta è si”….

    Senza mancare di rispetto al vostro lavoro,credo che quello che avete scritto sia totalmente controproduttivo,se non ho capito male, e non da vero uomo.Un uomo dovrebbe forse cambiare se stesso per far fronte a ogni capriccio della sua donna?
    Dovrebbe sforzarsi di essere a tutti i costi il suo uomo ideale per non deluderla mai?
    Da quanto ne so io una persona rimane attratta da ciò che è una sfida avere,non da ciò che qualunque cosa lei faccia o dica rimarrà per sempre li ad aspettarla.

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018