Il Metodo Della Conformità – Un Modo Alternativo Di Vedere Il Gioco
Dai un voto a questo articolo

Il Metodo Della Conformità – Un Modo Alternativo Di Vedere Il Gioco

 

Ciao Ragazzi,

Quando ho cominciato il gioco di seduzione ho avuto la fortuna e il piacere di dedicare gran parte del mio tempo a sviluppare nuove idee e teorie basate sulle mie esperienze sul campo, e questa ricerca ha aiutato molte persone in tutto il mondo ad avere un approccio diverso al gioco di seduzione. Sfortunatamente sono stato molto impegnato con l’insegnamento e non ho avuto il tempo di scrivere tutte le mie nuove scoperte e teorie. Comunque, c’è qualcosa che ho scoperto da poco e che ci offre una nuova prospettiva del gioco che utilizziamo di solito.

Tutti miei studenti già il fatto che il mio metodo comincia con il comfort(creare un feeling) e poi continua con l’esplorazione del valore sociale. E’ venuto fuori che il mio metodo non solo è supportato da studi psicologici  ma anche da numerosi altri studi che vogliono dimostrare qualcosa che va oltre l’attrazione, ossia la conformità.

Questo è un argomento che conosco abbastanza bene, ma per colpa della mia fissazione per l’attrazione l’ho messo un po’ da parte e mi sono concentrato su quello che pensavo avrebbe portato più benefici al gioco. Il blog della PUA Training mi ha dato la possibilità di scrivere qualcosa che avevo creato solo per me stesso: si tratta di una rivisitazione del lavoro di Robert Cialdini riguardante l’influenza con uno sguardo anche all’attrazione. Le similarità tra i nostri modi di pensare riguardano solo il perché siamo attratti dagli altri, ma comunque il suo lavoro serve da esempio per imparare ad influenzare il comportamento delle ragazze che ci piacciono e far in modo che siano attratte da noi. E’ un metodo alternativo a quello che ci insegna come creare l’attrazione.

Reciprocità

Siamo cresciuti in una società che ci ha insegnato che è giusto ricambiare i regali che riceviamo. Questa economia dello scambio è ben impressa nella nostra mente. Fare qualcosa per qualcuno è come una garanzia che anche quella persona farà qualcosa per noi in cambio. Andate ad aiutare qualcuno e vedrete quanto sarà confuso, non capirà il perché lo avete fatto e cercherà di ricambiare in qualche modo.

Alcune delle aperture migliori riguardano per esempio l’aiutare le ragazze a fare delle foto o dare una mano a qualcuno che si è perso. Questo valore aggiunto crea un’interazione molto facile, perché una volta che avete fatto qualcosa di carino per il vostro bersaglio, lei sentirà di dover essere amichevole e intrattenere con voi una bella conversazione.

Concessione

Molto spesso siamo dispiaciuti per aver deluso qualcuno. Se chiedi qualcosa di eclatante molto probabilmente vieni rifiutato mentre le possibilità di non essere rifiutato aumentano moltissimo se il favore che chiedi è minore. Per esempio: se fermi una ragazza per strada e le chiedi di sposarti sicuramente rifiuterà, ma se le chiedi di sedersi e parlare lo accetterà perché sarà dispiaciuta per averti rifiutato la prima volta.

Questo principio si applica in tutte le aree del gioco, per esempio dal suggerire un appuntamento con cena fuori e poi ridurlo ad un caffè, una vacanza da ridurre ad un semplice fine settimana.

Coerenza

Alle persone piace essere considerate affidabili. Se qualcuno dice che farà una determinate cosa tende a farla davvero. Convincere una ragazza a darvi il numero di telefono è una cosa, convincerla a rispondere al sms è un’altra cosa. Provate a mandarle un sms mentre siete davanti a lei nel set. Così lei saprà che avete visto che lo ha ricevuto. Ditele di scrivervi qualcosa di spiritoso quando vi risponde perché di solito la gente scrive sms molto noiosi. Una volta che vi dà la conferma che risponderà al sms le possibilità che lo farà davvero saliranno alle stelle, riducendo la possibilità che non lo faccia.

 

 

Prova sociale

Le persone seguono gli altri, sono stati fatti numerosi studi che dimostrano quanto gli esseri umani siano bravi a conformarsi ad un gruppo. E’ molto più facile andare d’accordo con una folla piuttosto che opporsi ad essa. Se un gruppo di persone guarda un edificio, il vostro bisogno di fare lo stesso è direttamente proporzionale al numero di persone che lo fa. Se è una sola persona a farlo probabilmente non lo noterete nemmeno, se sono 100 allora anche voi vi prenderete il tempo di dare un’occhiata.

Il concetto di pre selezione e di valore sociale sono sopportati proprio da questo. Se siete circondati da donne bellissime che pensano che siete interessanti le altre donne non potranno fare altro che ammettere che effettivamente lo siete. Aggiungendo sempre più ragazze nella vostra vita non farà altro che aumentare l’attrazione del sesso opposto.

Simpatia

Ovviamente se piacete a qualcuno lei vorrà essere più simile a voi. Costruite rapporti con gli altri, non abbiate paura di essere amichevoli e non pensate di dover essere arroganti solo perché avete davanti una bella ragazza, perché una volta che diventerete amici la possibilità di condurre con successo il gioco di seduzione aumenterà molto. Usare dei CAP(commenti acidi programmati) con una bella ragazza può sembrare una buona idea, ma non lo è se non le piacete davvero perché in quel caso l’unico risultato che si ottiene e allontanarla. Se invece usate i CAP dopo che si è costruito un legame, dopo che a lei piace stare in vostra compagnia, allora nascerà l’attrazione.

Autorità

Uno degli errori più grandi che gli studenti commettono nei set è chiedere alla ragazza cosa vuole, per esempio se vuole andare a casa o vuole dargli il numero di telefono. Queste domande dimostrano una grande mancanza di autorità e molto spesso ricevono un semplice no come risposta. Non chiederle cosa vuole fare, imponilo!

Sostituite il “mi daresti il tuo numero di telefono” con “dammi il tuo numero e ti manderò un sms”. Controllando la situazione avrai più possibilità che lei si conformi ai tuoi desideri.

Queste tecniche sono state insegnate per anni come metodi per influenzare le decisioni degli altri. Se usate con attenzione nel gioco di seduzione possono aiutarvi ad avere successo in molti campi in cui prima non ne avevate.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: I consigli sulla seduzione
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: CAP gioco di seduzione sms Data di pubblicazione: 30/09/2008

Biografia dell'Autore

Commenti

  1. Gabriel dice:

    Bel post, pieno di piccole cose su cui riflettere.

    La cosa importante è non chiedere ma agire.
    Se vieni malinteso allora chiedi scusa e insisti. Se dicono proprio di no in maniera convinta…allora è meglio andartene se non vuoi rischiare di andare in galera.

    Posso assicurarvi che la tecnica della concessione funziona. Ho imparato che se chiedi informazioni a qualcuno che non te le sa dare il resto della conversazione sarà basato su lei che cerca di rifarsi per non averti potuto aiutare.

    Ma ho anche scoperto che se qualcuno fa per me una cosa carina pensa che l’abbia fatta perché le piaccio. Chiedere alle persone di farti dei piccoli favori le renderà più inclini a piacerti anche se sono loro a fare il favore a te.

    Comunque io non me ne approfitterei e non chiederei troppo ;)

    Gabriel

  2. Antonio "Poker" dice:

    Questo post mi ha fatto riflettere molto perché ci sono delle cose che faccio sempre e che so che funzionano, come quella dell’essere autoritari, ma non dominanti o aggressivi.

    Un’altra cosa che mi è piaciuta molto è stato il fatto del piacere, io uso molti CAP, quasi inconsapevolmente, e certe volte mi capita di esagerare e di far scappare la ragazza. Ora mi rendo conto che sbagliavo a non costruire abbastanza attrazione.

    La reciprocità invece è qualcosa che non uso spesso, o almeno che io sappia.

    Avete postato dei consigli utilissimi, grazie ragazzi!

    POKER

  3. Adam Lyons dice:

    Ciao ragazzi,

    Sono felice che il post vi sia piaciuto. Grazie mille per i vostri commenti, perché ci metto davvero il cuore e l’anima nelle cose che scrivo, perché non mi piacciono quei tipi che si comportano come se tutto quello che dicessero fosse la verità assoluta perchè si considerano dei guru o roba del genere.

    Il fatto della reciprocità è divertente perchè molti pensano che farlo non crei attrazione ma non è così.

    Io mi sono abituato a dare a chiunque indipendentemente dal sesso o dalla bellezza, così quando incontro una bella ragazza la generosità che le mostro non è superiore a quella che mostro a qualsiasi altra persona.

    In questo modo lei si sentirà attratta da me senza che io mi sia sforzato troppo.
    Quindi, io non faccio le cose per lei, ma perché le faccio sempre.

    AFC Adam

  4. Onder dice:

    Bel post.

    C’è una cosa che vorrei aggiungere per quanto riguarda dare il valore e non prenderlo…cioè la cosa importante è non farsi manipolare dal loro potere sessuale.

    Molte ragazze(soprattutto quelle insicure) cercano le conferme dagli uomini facendosi offrire da bere ma, il problema è che ciò che questo comunica a livello subconscio è che tu vuoi la sua attenzione e ci stai provando.

    Ma se lo fai in modo da non aspettarti niente in cambio, soprattutto da una bella ragazza. Questo, insieme alla riprova sociale e alla pre selezione è oro!!

    Il trucco è controllare le tue emozioni e lo puoi fare resistendo al potere sessuale della ragazza e andando li solo per divertirti. In altre parole, trattate tutti allo stesso modo…

  5. Richard dice:

    E’ stato bello leggere un tuo post Adam, mi è piaciuto molto!
    Vorrei aggiungere alcune idee invece di ripetere le cose che sono già state dette…

    La teoria della reciprocità è molto potente. Una piccola aggiunta, credo che non bisogna mai aspettarsi della reciprocità anche se è piacevole.

    Consistenza – mandare un sms ad una ragazza subito dopo averla conosciuta è una cosa che ho imparato abbastanza presto. E’ un gesto piccolo e romantico.

    Autorità – potrebbe essere scritto un post intero su questo argomento. Gli uomini devono essere uomini e comandare. M non dovete essere degli stronzi- se una ragazza dice di non voler tornare da voi allora non obbligatela. Dovete fare molta attenzione in queste situazione, se vuole essere comandata allora fatelo ma non in maniera ovvia.

    In bocca al lupo per il tour europeo Adam!

  6. Noel dice:

    Ciao Adam!! Il tuo post sulla conformità è fantastico e ad essere sinceri ci avevo pensato anche io ma da un punto di vista diverso.

    La conformità può essere usata nel gioco di seduzione ma non ne sono sicura della reciprocità. Cioè è bello fare qualcosa pe qualcun’altro ma credo che abbia anche dei risvolti negativi. Per esempio, se rispondiamo ogni volta che ci viene fatto qualcosa di carino non diventiamo prevedibili?

    Io sono d’accordo con quello che dici nel tuo post e anche con la reciprocità ma fino ad un certo punto. Credo che certe volte è necessario non rispondere con un gesto carino ad un gesto carino.

    Saluti, Noel

  7. Antonio "Poker" dice:

    Mi piace il tuo modo di vedere le cose, soprattutto la parte in cui fai capire alla ragazza che quello che stai facendo non lo fai per lei ma lo fai perché è tua abitudine farla. Credo che l’essenza del gioco sia fare ciò che vuoi fare e divertirti facendolo. Mi piace anche lo stile di Dharam, anche se io non lo userei perché sono il tipico maschio alfa, ma capisco che lui agisce nel modo in cui si sente più felice.

    POKER

  8. Your Friendly, Neighbourhood PUA, Dharam ;-) dice:

    Ciao ragazzi, come va?

    Non appena ho visto che Adam aveva scritto un articolo mi sono precipitato a leggerlo perché so che è bravissimo.

    Il mio stile è stato direttamente influenzato da Adam e da quello che lui insegna. Tutto quello che c’è scritto in questo blog merita di essere letto e imparato. Giocare non significa solo imparare le aperture, le routine e le tecniche, ma anche sapere cosa crea il comfort e l’attrazione. E Adam ve lo insegna. Seguite i suoi consigli e non fallirete, io lo faccio.

    Come sempre Adam, grazie.

    Your Friendly, Neighbourhood PUA, Dharam ;-)

  9. Ho dei problemi a capire queste cose:

    -Parlare con qualcuno è meno impegnativo del chiederle di sposarti perciò è ovvio che lei sarà più disponibile e il gioco sarà più facile;

    – Questo principio si applicca a tutte le situazioni come per esempio invitarla a cena e poi portarla a prender solo un caffè

    Oppure trasformare una vacanza di 2 mesi in un semplice weekend.
    Ora, la prima cosa è una concessione la seconda è quasi al limite tra concessione e suppliche, mentre la terza è concessione.

  10. Sun dice:

    Salve a tutti è la prima volta che scrivo in questo blog. recentemente mi sta affascinando il mondo degli “artisti del rimorchio”.
    Sto leggendo per la prima volta the game e anche i vostri articoli. Mi sembra tutto molto bello ed efficace.Non ho mai avuto problemi con le donne e sono una persona simpatica e amichevole. Mi sono piaciuti subito i discorsi di adam perchè mi sono reso conto che è proprio quello che faccio quando esco.Sorrido a tutti,conosco uomini e donne in un pub o locale e posso assicurarvi che se una ragazza è interessata vedervi muovere e destreggiarvi con questa solarità le farà pensare “wow che persona simpatica e fantastica” si accorgerà subito che tutte le persone nel locale ti stimano per la tua simpatia o ti vogliono bene. In poche parole non passerai più inosservato come quando hai messo il piede nel locale.
    Inoltre questo modo di agire farà succedere proprio quello che dice adam ossia quando poi vi troverete a parlare con la ragazza che vi interessa e sarete simpatici con lei questo non sarà un comportamento esclusivo nei suoi confronti perchè lo avete fatto con tutti nel locale prima di lei.
    Arrivati a questo punto io gioco di furbizia e cerco di stuzzicare la ragazza.nel 50% dei casi concludo qualcosa. altrimenti chi se ne frega!
    Io non sono un pua.E questa cosa la facevo prima con estrema naturalezza ma ora la cosa è diversa perchè sto guardando i miei atteggiamenti naturali come se fossero delle tattiche o tecniche notando le cose giuste o sbagliate.ed ho iniziato a pensare che questa tecnica ha una falla perchè probabilmente il farsi vedere molto espansivo può generare un idea di un “cazzeggiatore che passa tra i tavoli a fare il giullare di corte” ed inoltre quando darai attenzioni alla ragaza che ti piace lei può pensare “fa cosi con tutte” , quindi è come se nn le stessi dando nemmeno un pò di importanza alla ragazza.leggendo the game mi sono reso conto che molte cose che faccio con naturalezza sono giuste. ora devo imparare a eliminare gli errori , perchè approcciare una ragazza e catturare la sua attenzione non mi è tanto difficile.
    però mi servirà anche il vostro aiuto che siete su questo forum gia da molti anni. sono bravo a parlare ed abbordare ragazze ma non sono un pua. e c’è un abbisso immenso che separa queste 2 classi.Io voglio diventare un adr
    Aspetto vostre notizie per capire cosa ne pensate di questa “falla” forse sono io che vedo la cosa nell’ottica sbagliata

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018