I punti d’arresto in un approccio
Dai un voto a questo articolo

I punti d’arresto in un approccio

Dopo aver incontrato all’incirca 400 clienti, sono stato in grado di suddividere gli uomini in varie categorie, basandomi sul numero di punti d’arresto che subiscono nel corso dell’approccio con una donna. Possono averne uno solo, oppure molti, e per fortuna, abbiamo trovato il metodo per superare ognuno di essi. I punti d’arresto più diffusi sono:

  1. Paura dell’approccio.
  2. Rimanere senza argomenti e bloccare la conversazione.
  3. Cominciare una conversazione molto lunga e non sapere come chiuderla.
  4. Ottenere i numeri di telefono delle ragazze ma poi ricevere un “pacco”.
  5. Le ragazze non vogliono più rivederli dopo il primo appuntamento.
  6. Non sapere come tentare un approccio fisico.
  7. Le ragazze vogliono solo rimanere amiche.

Le risposte a questi problemi sono.

  1. Essere meno emotivi, essere concreti, aumentare la fiducia in se stessi, affrontare la situazione diversamente, usare strategie motivazionali.
  2. Esercizi per migliorare se stessi ed essere più concreti.
  3. Portare la conversazione a una n-close (numero di telefono) oppure k-close (bacio).
  4. Portare a termine un n-closing solido, usare il gioco degli sms e del telefono.
  5. Rapport (sintonia), il sistema del secondo giorno, stato mentale.
  6. Tensione sessuale, escalation sessuale di tipo verbale e non.
  7. Escalation sessuale, premiare.

Certamente, so che ogni individuo è diverso e che non è una bella cosa suddividere le persone in categorie, ma è un modo per farvelo capire. Anch’io, quando ho cominciato, mi sono imbattuto in tutti e 7 i problemi, ma so che sono facilmente superabili se ci si concentra su di essi.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: I consigli sulla seduzione
Leggi gli altri articoli scritti da:
Sono disponibili altri articoli con queste Tag: escalation sessuale migliorare se stessi Data di pubblicazione: 27/06/2007

Biografia dell'Autore

Gambler è il fondatore di PUATraining ed è presente ai nostri corsi di seduzione dal vivo nel Regno Unito ed ogni tanto come Special Guest a quelli in Italia. Contattaci per ulteriori info. Siamo felici di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Commenti

  1. Markus dice:

    Presente!!!

    Anzi ce l’ho!!

    Il mio punto d’arresto per eccellenza? Per l’esattezza il n° 3 della lista.

    Di mia natura sono una persona socievole e molto chiacchierona… Le donne si trovano molto bene a parlare con me, ma il problema è che a volte sviluppo delle conversazioni troppo lunghe, e non so mai come concluderle.

    Questo ovviamente è il mio problema principale. Poi, come tutti, ho sperimentato anche gli altri elencati da Gambler…

    A volte la pura di commettere degli errori ti paralizza letteralmente.

    Cercherò di seguire i vostri consigli, per risolvere il mio piccolo problemino di “chiacchierologia acuta:)”

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018