Frasi Per Corteggiare Una Ragazza: Esistono Veramente ?
5 - 1 voti

Frasi Per Corteggiare Una Ragazza: Esistono Veramente ?

..le frasi per corteggiare una ragazza... non esistono

..le frasi per corteggiare una ragazza... non esistono

Non esistono frasi e modi di dire standard per sedurre una ragazza; le giuste frasi per corteggiare una ragazza non sono sinonimo di conquista sicura.

Basta fare un giro su internet, è pieno di frasi e opener per corteggiare una ragazza o rispolverarne qualcuna rubata ad un amico latin lover, il punto che queste non funzionano perché sono semplicemente frasi inventate da altri e non le tue frasi personali.

Potete provarci, ma siete sicuri che non sia una perdita di tempo?

Un conto è farsi un giro per scoprire le curiosità che appartengono alle donne, al contrario, invece, è scegliere la frase più appropriata da usare, studiarla e di seguito ricordarla, cosa che riesce alquanto difficile nel caso la ragazza vi piaccia sul serio.

Se poi utilizzate delle frasi per corteggiare una ragazza ma una di queste non è raffinata, anzi risulta essere la tipica frase rozza o riguarda le solite allusioni, che stimolan meccanismi particolari ma che in realtà non esistono, lasciate perdere che è meglio.

Non è la frase migliore che affascina una ragazza, ma piuttosto il comportamento migliore che un uomo assume durante la fase di corteggiamento.

Caratteristiche Principali Delle Frasi Per Corteggiare Una Ragazza

La caratteristica principale è la naturalezza, cercate di essere voi stessi; con le solite frasi per corteggiare una ragazza non si trae alcun vantaggio, non si fa altro che apparire molto meccanici, ridicoli, e privi di personalità.

Potete scegliere di corteggiare in maniera simpatica, con garbo, attraverso frasi intriganti e coinvolgenti, in fondo, potete farlo come meglio credete, ciò che vi renderà originali è appunto un atteggiamento adeguato ad ogni circostanza.

Ricordate che quando si tratta di corteggiare una ragazza non è tanto quello che si dice quanto come lo si dice...


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: I consigli sulla seduzione
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 03/08/2010

Biografia dell'Autore

PUA Seduzione è un personaggio fittizio creato per raccogliere i post e le discussioni più interessanti sugli altri nostri blog e/o forum di vari autori, pubblicare guest post, ecc.

Commenti

  1. Luna30 dice:

    Appena ho letto il titolo di questo post, pensavo fosse l’ennesima lista di frasi ad hoc da recitare come una poesia imparata a memoria. Meno male che non è così!!

    Vi devo postare una lista di frasi, che ho trovato l’altro giorno su internet! Guardate:
    •Non esistono aggettivi per definire la tua bellezza
    •Ho voglia di te
    •Riflesso nei tuoi occhi appaio come un uomo migliore
    •Pensavo che per ipnotizzare bisognasse battere le mani e dire “quando lo dico io”…invece a te basta il tuo sguardo…
    •Posso avere il piacere di…
    •Non mi stancherei mai di ascoltare ciò che dici…
    •Condivido…
    •Mi trovi d’accordo…
    •Fuori fa freddo, eppure dentro di me ci sono i caraibi…
    •Devo confidarti una cosa, sai mantenere il segreto? Ho perso la testa per te…

    Appena lette, mi sono fatta un risata e ho pensato che un uomo che recita un copione del genere con me non avrebbe neanche una possibilità! SIATE VOI STESSI e lasciate perdere queste liste della spesa!!!!

  2. Simone dice:

    Mi perdoni se incomincio con il citare le sue parole:

    “(…) con le solite frasi per corteggiare non si trae alcun vantaggio.
    Potete scegliere di corteggiare in maniera simpatica, con garbo, attraverso frasi intriganti e coinvolgenti, in fondo, potete farlo come meglio credete, ciò che vi renderà originali è appunto un atteggiamento adeguato ad ogni circostanza”

    Ho fatto ben pochi (e lontani nel tempo) approcci a freddo in vita mia e ogni volta che l’ho fatto (idem se dovessi rifarlo tra un ora) ho sempre ratto il ghiaccio con: “Ciao, piacere mi chiamo Simone, tu sei??” o qualcosa di simile.. oppure al massimo se tipo lei sta leggendo un libro magari rompo il ghiaccio chiedendole cosa legge, se invece ascolta musica mi metterebbe già più ansia costringerla a togliersi le cuffie per chiederle cosa ascolta, probabilmente non lo farei.. ma 9 volte su 10 inizio con: “Ciao, piacere mi chiamo Simone, tu sei??” può cambiare qualche parolina ma non mi verrebbe in mente nessuna frase che sia molto diversa da questa… SONO IO CHE NON HO FANTASIA O HO E’ CORRETTA LA MIA IMPRESSIONE OVVERO CHE, APPROCCIANDO A FREDDO IN SITUAZIONI NEUTRE (dalla quali non è possibili trarre spunti come il libro che sta leggendo), NON ESISTA NULLA DI PIU’ SENSATO DA DIRE SE NON SALUTARE+PRESENTARE+ASPETTARE LA SUA RISPOSTA SPERANDO CHE DA ESSA TU RIESCA A RICAVARE GLI SPUNTI PER ELABORARE LA FRASE SUCESSIVA ALTRIMENTI SEI NELLA PUPÙ FINO AL COLLO AHAHAHAHA. grazie per l’attenzione, mi auguro lei saprà illuminarmi. Saluti

  3. PUATraining Italia - Seduzione Naturale dice:

    Ciao Simone,

    Grazie del tuo intervento.

    In realtà non esiste un approccio a freddo che valga per tutte le ragazze / situazioni.

    Il punto fondamentale di ogni approccio (e se vogliamo, di ogni seduzione) sta nello sviluppare “intelligenza sociale” che unita all’esperienza (che puoi avere solo se fai tanti approcci) ti permette di capire:

    – se la ragazza è predisposta ad essere approcciata
    – se la situazione è consona all’approccio
    – come meglio approcciarla (hai usato l’esempio del libro che è un esempio di come ogni approccio va sempre contestualizzato)

    Un PUA si differenzia da altri meno esperti proprio perché è in grado di leggere quasi ogni situazione nella quale si trova ed agire al momento giusto e nel modo giusto e quindi evitarsi già da prima di approcciare un buon 50% dei rifiuti.

    Ma questo non è tutto. Sviluppata la capacità di capire quando approcciare e come approcciare a seconda della situazione / ragazza, potresti comunque andare in battaglia già sconfitto se non parti con la giusta forma mentis / innner game, linguaggio del corpo, prima impressione che dai, contatto visivo, tono della voce quando apri la bocca, ecc.

    Questi sono tutti aspetti della seduzione che se li arrivi a padroneggiare aumenteranno drasticamente le tue possibilità di fare approcci a freddo che vanno a buon fine.

    Nella seduzione come nella vita, difficilmente è solo uno il fattore che distingue quelli che hanno successo da coloro che ottengono risultati mediocri.

    Ai nostri corsi dal vivo insegniamo come migliorarti in tutti questi aspetti e molti altri per tirare fuori il meglio di te (e senza trasformarti in una persona che non sei), hai mai preso in considerazione l’idea di venerci a trovare?

    • Simone dice:

      Grazie a lei.

      Si si, era più o meno questa la risposta che mi aspettavo nel senso che ho letto vari articoli che avete pubblicato e mi sono fatto un idea, tutti articoli molto interessanti complimenti, ma in ogni modo è tutto abbastanza intuitivo, il problema è solamente il passaggio dalla teoria alla pratica: dove e quando tenete i corsi e quanto corstano?

      Esteticamente non sono brutto, mi piaccio abbastanza e sono sicuro di me per tante cose (ma non ancora con le donne). Il mio problema più grosso, nel senso che è causa di tutti gli altri problemi, è che ho condotto un’esistenza particolare: sono vissuto il una casa FUORI CITTÀ che ho vissuto come un carcere, senza vicini con cui parlare, quindi fino a 18 anni ho visto altri esseri umani solo a scuola e all’accademia di kung-fu e basta (e per la maggior parte antipatici o poco interessanti, ergo socializzavo poco e niente ragazze) + ho abitudini che mi differenziano dal 99% dei miei coetanei (ascolto musica metal, non vado in discoteca, non mi piace il calcio, non fumo ecc.. ergo fatico tantissimo a trovare discorsi in comune con qualcuno e a trovare persone con abitudini compatibili con le mie) + dai 18 ai 20 sono stato in casa per malattia e non ho avuto nessuno vicino, quindi 3 anni di buco nero (non-vita) + negli ultimi 2 anni (ne ho quasi 23) ho trovato tanti amici e sono contento, ma per la maggior parte uomini, anche alcune donne, poche, ma mi interessano solo come amiche (e nessuno di loro conosce ragazze da presentarmi) + dai 12 anni a tutt’ora sto portando avanti un difficile corso da istruttore di difesa personale che mi prende quasi tutto il tempo libero che ho (tra studio teorico e allenamento fisico) e fatico a focalizzare la mente su altro (cosa che mi rendo conto sia sbagliata perché mi piacerebbe avere mille interessi e fare mille cose, ma finché non lo finisco il corso istruttori non lo posso mollare)

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Il corso si è concentrato molto sulla fase di approccio, e penso che sia una scelta giusta. ho imparato alcune tecniche e soprattutto mi sono liberato di molta ansia e caricato a mille per approcciare e relazionarmi a piu ragazze possibili. gli istruttori ci hanno spronati dall'inizio alla fine per... ..continua a leggere

    fabio fabio Avatar fabio fabio
    13/04/2019
  • Ho partecipato al bootcamp di Firenze e devo dire che mi sono trovato bene sia con i corsisti che con Giulio e Chanel. Ho appreso delle tecniche nuove nell'arte della conversazione e ho capito le modalità di relazione da adottare e che sono utili nei successivi istanti di conoscenza della... ..continua a leggere

    Simone Simone Avatar Simone Simone
    11/04/2019
  • Ciao a tutti. ... ..continua a leggere

    Giorgi Renzi Avatar Giorgi Renzi
    11/04/2019
  • Ciao a tutti. ... ..continua a leggere

    Giorgi Renzi Avatar Giorgi Renzi
    10/04/2019
  • Rafael è una grande persona, mi ha aperto un mondo che sottovalutavo da tempo, non solo per approcciare le ragazze ma soprattutto per migliorare tutti gli aspetti della mia vita. Il bootcamp mi ha dato la possibilità di metterti in gioco, Rafael si aspetta moltissimo dai suoi allievi, risponde ad... ..continua a leggere

    marco manzoli Avatar marco manzoli
    12/03/2019