More o bionde?
Dai un voto a questo articolo

More o bionde?

Si dice che le bionde siano meno intelligenti ma più spinte a letto, mentre che le more siano pericolose e tutto pepe. Un Pua sa che non si possono certo fare distinzioni e generalizzazioni tra le donne basandoci sui capelli. Ogni donna è unica e speciale, siano esse more o bionde.

Se proprio volessimo fare distinzioni, per sapere come calibrare il nostro game, possiamo considerare la provenienza delle donne. Dalle mie esperienze dirette ed indirette, posso dirvi che in generale sono più socievoli le ragazze provenienti da luoghi soleggiati e marittimi, come la Spagna o l’Australia. Aprirle e fare Kino non sarà quindi molto difficile.

Le ragazze di luoghi nordici e freddi, come la Scandinavia, difficilmente saranno espansive il primo incontro, ma la loro personalità di solito si capovolge quando bevono, o quando sono in vacanza, o quando bevono in vacanza. C’è però il rischio che la mattina dopo riprendano a non salutarti.

Le ragazze di nazioni senza un certo tipo di cultura storica e religiosa, come gli Stati Uniti o l’Australia, tendono ad essere molto disinibite sin dai primi incontri e ad apprezzare i party guys.

Le ragazze di paesi dell’est Europa, come Russia o anche quelli dei Balcani, solitamente rispondono molto agli indicatori di status sociale ed economico. Con questo tipo di ragazze giacca e cravatta sarà dunque preferibile ad una maglietta con una vignetta comica.  Molte di queste saranno più orientate al fidanzamento che all’avventura di una notte…

Quindi sappiamo bene che valori rivelare durante l’attraction e la qualification. Anche in Italia si possono trovare diverse tipologie. Al nord, in città come Bergamo, sarà più facile trovare ragazze fredde, chiuse e circondate da amici possessivi, che al sud. Le italiane sono anche generalmente più abituate al game in locali e club, ed al game in generale, visto che gli italiani sono considerati nel mondo incalliti dongiovanni. Le donne che da tempo vivono nelle grandi metropoli, infine, tendono a perdere il loro carattere tradizionale uniformandosi a quello metropolitano.

Ovviamente queste sono categorie molto generiche, da non prendersi come verità assolute. Tra le generalizzazioni, poi, ci sono enormi distinzioni da nazione a nazione, a seconda della loro cultura, e qui si parla di macro-calibrazione. Ad esempio in alcuni paesi ostentare ricchezza con abiti ed accessori è considerato volgare, in altri uscire la sera agghindati in modo eccentrico (peacocking) è considerato normale.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Comfort
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 08/02/2011

Biografia dell'Autore

PUA Seduzione è un personaggio fittizio creato per raccogliere i post e le discussioni più interessanti sugli altri nostri blog e/o forum di vari autori, pubblicare guest post, ecc.

Commenti

  1. Marco dice:

    Interessante questa panoramica generale sulle varie tipologie di donne del mondo ;)

    Ho notato che anche questa classificazione tiene fede ad uno dei più classici stereotipi culturali: al nord le donne sono più fredde e chiuse, rispetto al sud dove troviamo donne più calorose e disponibili.

    Ma è davvero così?? E’ davvero questione di collocazione geografica?

    Una cosa che posso confermare e che davvero le americane sono molto easy ;) Vado a volte in un locale molto frequentato dalle americane e ne vedo davvero di tutti i colori!!

    Non ho esperienze con donne straniere, ma posso dire (forse sono troppo patriottico) che le ragazze del sud sono davvero le migliori!! Soprattutto le napoletane!! E non è questione di essere calorose o meno… E che sono proprio donne con la D maiuscola!!!:)

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • 1 on 1 con Giulio a Roma.

    Mi è piaciuto molto il modo in cui mi ha spiegato la parte teorica e successivamente pratica in disco.

    Schietto e diretto. Io personalmente avevo problemi di ansia di approccio e su come instaurare una conversazione.

    La prima superata con successo, ho approcciato mezza discoteca ahah,... ..continua a leggere

    Andrea santi Avatar Andrea santi
    19/01/2019
  • L'arte della seduzione è un argomento fantastico. Si dovrebbe studiare a scuola. E i bootcamp che organizzate sono eventi che dovrebbero provare tutti nella vita. Ho partecipato al mio primo bootcamp a Roma con l'istruttore Giulio. Mi sono divertito molto e ho fatto cose che non avrei mai fatto se... ..continua a leggere

    Limbo Fiore Avatar Limbo Fiore
    19/01/2019
  • Ho effettuato un bootcamp a Roma con Giulio, che ha davvero molta dedizione nel suo lavoro da istruttore, usa tutte le sue energie per capire punti forti e deboli di ogni singolo corsista e darci consigli specifici per le nostre situazioni. È stato molto schietto nel dire quali sono stati... ..continua a leggere

    Andrea Della Valle Avatar Andrea Della Valle
    13/01/2019
  • Prodotti in generale molto validi per capire e saper affrontare nel modo corretto questo ambito. Ho appena fatto una consulenza con Giulio, persona preparata che ha saputo trattare in maniera esaustiva gli argomenti richiesti, in particolare spiegandomi i concetti base e dandomi degli obiettivi, semplici ma allo stesso tempo efficaci... ..continua a leggere

    Carlo Ceolini Avatar Carlo Ceolini
    07/01/2019
  • Ho fatto una consulenza telefonica con giulio e devo dire che mi ha fatto capire tantissime cose nuove per quanto riguarda i cold approach anche lui é di roma quindi mi ha dato dei consigli particolarmente mirati. Non vedo l'ora di farne altre

    team millionaire Avatar team millionaire
    06/01/2019