Alle donne piacciono

Come ci si comporta con le donne

come ci si comporta con le donneOgnuno di noi è caratterizzato da una parte emotiva e da una razionale che coesistono non sempre in accordo tra loro; mentre l’uomo risulta generalmente più abile nel gestire il proprio lato razionale, la donna è normalmente più allenata a relazionarsi col suo piano emotivo: tener conto di ciò è fondamentale, rispondo sempre agli allievi che mi chiedono come ci si comporta con le donne.

Come ci si comporta con le donne e con le loro emozioni..

Le donne si confrontano con la propria emotività molto frequentemente, anche se spesso in modo prevalentemente problematico; sono più abituate degli uomini a interagire esprimendo le proprie emozioni; sono costrette a subire mensilmente variazioni ormonali che le portano a sperimentare forti stati emotivi; sono anche più brave dei maschi nel comprendere le emozioni di chi le circonda (e difatti non a caso in natura sono le donne gli esseri  delegati alla gestazione e al sostentamento dei neonati, i quali non possono esprimersi in modo chiaro e razionale, ma vanno intuiti e compresi emotivamente).

Essendo esperte nel confrontarsi con le emozioni quotidianamente per arrivare a gestirle, le donne sono in grado di padroneggiarle meglio degli uomini: questo è uno dei motivi per cui, ad esempio, a differenza di un uomo, quando una donna decide che una relazione è finita e chiude definitivamente la porta, è davvero difficile fargliela riaprire. L’uomo ha più difficoltà, non sa esattamente come ci si comporta con le donne, rimane spesso schiacciato dalle forti emozioni, ed essendone il più delle volte generalmente sopraffatto, ha maggiori difficoltà nel gestirle e padroneggiarle non appena queste si manifestano con tutta la loro veemenza.

Nell’interagire con una donna, soprattutto nel campo della seduzione, noi spieghiamo passo passo come ci si comporta con le donne, è quindi assolutamente fondamentale tener conto della sua prevalente componente emotiva interiore e utilizzare di conseguenza un dialogo sia verbale che fisico il quale si rivolga principalmente alle emozioni e comunichi mediante esse.

A loro volta le donne saranno portate a interagire col maschio stuzzicandolo spesso sul piano emotivo, sia perché utilizzano frequentemente le emozioni per relazionarsi agli altri, sia perché sono geneticamente programmate per testare più o meno consapevolmente il maschio nel processo di selezione volto all’accoppiamento.

Di qui nascono i famosi “shit test” che spesso le donne pongono al maschio, e cioè domande che non prevedono una risposta vincente sul piano razionale, ma che vanno invece affrontate sul piano emotivo e ironico in modo da confonderle il più possibile sul lato razionale e far loro provare divertimento e sensazioni positive sul piano emotivo.

Un esempio di come ci si comporta con le donne

A una donna che, per esempio, ci chiede con aria un pò dubbiosa se ci piace il vestito che sta indossando, potremmo essere tentati di rispondere in modo chiaramente positivo e rassicurante, tipo: “Ma certo, ti sta da favola!”. A una risposta così razionale, la donna potrebbe reagire dicendo: “Me lo immaginavo che mi rispondevi così; lo dici per rassicurarmi!”. Se invece rendiamo la nostra risposta più ambigua e ironica (senza comunque cambiarne la sostanza), dicendo col tono più convinto di cui siamo capaci una cosa del tipo: “Non ci crederai, ma è proprio lo stesso vestito che volevo indossare io stasera! Peccato davvero che a me non entrerebbe neanche!”, sarà più probabile lasciarla stupita e divertita allo stesso tempo, perché ci saremo relazionati meglio alla sua parte emotiva.

Ovviamente questo è solo un esempio di come ci si comporta con le donne che va rapportato sempre alle circostanze del caso.

Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Alle donne piacciono

Leggi gli altri articoli scritti da:

Data di pubblicazione: 

04/12/2012

Sensei

Sensei è un ex-istruttore ai nostri corsi di seduzione dal vivo. Contattaci per ulteriori info.

Un Commento

  1. Ciao Sensei,
    secondo me con questo articolo ci hai preso in pieno! E’ verissimo che le donne sono più capaci di gestire le proprie emozioni. Da un certo punto di vista questo le rende anche un pochino stronze, perchè tendono a mettere alla prova gli uomini che incontrano (come nell’esempio che hai fatto tu del vestito).
    Pensa che una mia amica, per capire se un uomo è davvero interessato a lei, dopo un’oretta di conversazione, chiude gli occhi e chiede: “di che colore sono i miei occhi?”. Guai a rispondere in modo errato, sei subito eliminato e il suo commento è “voleva solo guardarmi il culo!”.
    le donne sono complicate e per i maschietti è difficile capirle, di sicuro devono armarsi di infinita pazienza per conquistarle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Close