Poca autostima: come aumentare l’autostima
5 - 1 voti

Poca autostima: come aumentare l’autostima

poca autostima: come aumentare autostima“Quando crediamo in noi stessi possiamo sperimentare la curiosità, la felicità, la sorpresa e tutte quelle emozioni che ci rendono profondamente umani.” E.E. Cummings.

Dovete prima amare voi stessi per stare bene con qualcuno e per fare questo avete bisogno di credere nelle vostre potenzialità: questa è certamente la carta vincente per una relazione felice e duratura, ma anche per trovare una nuova compagna. Una bassa autostima può portarvi a non avere determinazione e grinta necessaria per esprimere al meglio voi stessi all’interno della coppia e, nel caso in cui siate single, fa in modo che gli altri si allontanino, inconsciamente, da voi, rifuggendo l’idea di conoscervi. Si parla quindi di poca autostima - come possiamo aumentare l'autostima?

Innanzitutto, cura il tuo aspetto! Personalmente ho sempre preferito l’essenza all’apparenza, ma curare se stessi, il proprio aspetto fisico ed il modo in cui ci vestiamo può avere un importante impatto sulla nostra autostima. A volte, quando ci sentiamo giù di corda e fuori forma, un po’ di attività sportiva, una bella doccia ed il nostro capo di vestiario preferito sono un toccasana per aumentare la fiducia in noi stessi.

Se hai poca autostima e vuoi sapere come aumentare l'autostima, ripensa il modo in cui ti pensi. Curare il proprio aspetto, non solo ci fa sentire meglio, ma ci aiuta a creare una nuova immagine di noi stessi. Gran parte del nostro livello di autostima è legato all’immagine che proiettiamo di noi stessi nella nostra mente. Non sempre questa immagine è reale e spesso tendiamo a dare maggior peso ai nostri difetti piuttosto che ai nostri pregi. Questa immagine non è scolpita nella pietra: modificala come se avessi a disposizione uno di quei programmi di ritocco digitale. Non si tratta di mentire a se stessi, ma al contrario di equilibrare i nostri pregi e difetti.

Ricorda che è di fondamentale importanza, darti degli obiettivi ben definiti! Parte della nostra  autostima è legata agli obiettivi che riusciamo a centrare. In alcuni periodi la nostra vita sembra costellata da continui fallimenti; le cause possono essere molteplici: la dannata sfortuna (molto meno di quanto crediamo), la nostra mancanza di auto-disciplina (spesso, ma non sempre), gli inevitabili ostacoli che non avevamo preventivato. Eppure, spesso non riusciamo a centrare i nostri obiettivi a causa di come li definiamo. Obiettivi migliori possono condurci a risultati migliori e di conseguenza ad una maggiore autostima.

Cosa si può fare se si ha “poca autostima” e si vuole sapere “come aumentare” questa “autostima” nell’immediato?

Potresti tenere un diario o un agenda personale! Il più delle volte ricordiamo benissimo i nostri fallimenti e tendiamo a dimenticare i nostri successi; per questo motivo un diario personale, in cui raccogliere quotidianamente i nostri pensieri e le nostre esperienze (positive e negative), può aiutarci ad avere un’immagine più oggettiva dei risultati che abbiamo raggiunto nel passato.

Conoscere te stesso, quello che hai già affrontato ed il modo in cui ne sei uscito, può essere una spinta fondamentale per aumentare la fiducia in te stesso.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Autostima
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 19/06/2012

Biografia dell'Autore

Maria è una degli ultimi arrivi nel nostro team di blogger. Avendo vissuto sia al nord che al sud Italia ha avuto modo di avere a che fare con diverse tipologie di maschio italiano ed è, anche per questo, totalmente qualificata per condividere il suo punto di vista femminile su questo blog. Commenta pure i suoi post, sarà felice di ricevere i tuoi feedback.

Commenti

  1. Giorgio dice:

    Grazie per l’articolo molto interessante!

    Diciamo che sto passando un periodo in cui ho l’autostima un po’ sotto i piedi.

    Ho appena concluso una relazione durata 3 anni, ed è stata lei a lasciarmi. Ovviamente io adesso mi sento sommerso da tutta una serie di colpe e di rimpianti. E mi sento quasi come una nullità… Come colui che non è stato in grado di tenere in piedi una storia.

    Non voglio ritornare con lei, ma voglio ritornare con me stesso.

    Voglio riacquistare un po’ di quella sicurezza che tanto mi contraddistingueva dagli altri.

    Cosa si fa in questi casi?? Grazie Maria per i tuoi buoni consigli, ma in questi casi oltre ai consigli sarebbe utile confrontarsi con persone che hanno passato le stesse cose, e vedere come loro sono riuscite a rialzarsi…

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Spinto dalla curiosità e dalla voglia di cambiare qualcosa nella mia vita,ho deciso di partecipare al bootcamp di Jesolo dal 2-4 Agosto.

    Che dire,non potevo fare scelta migliore!!Il corso è stato svolto da tre istruttori(Kita,Chanel,Jonny) molto bravi e preparati,hanno saputo trasmettere coraggio e autostima a tutti noi, tolto non poche "limitazioni"dalla... ..continua a leggere

    Mirko Avatar Mirko
    14/08/2019
  • Parto dicendo che ho frequentato il bootcamp di Jesolo con gli istruttori Kita, Chanel e Jhonny...

    Che dire, esperienza fantastica assolutamente da ripetere, in quanto almeno per quanto mi riguarda mi ha cambiato la vita, ovviamente in meglio...

    Son partito che ero praticamente timidissimo e parlavo pochissimo per non parlare... ..continua a leggere

    Anatoli Avatar Anatoli
    14/08/2019
  • Lascio una recensione perché reputo il corso di valore e quindi se posso dare una mano a qualcuno ad intraprenderlo mi fa solo che piacere.

    Il corso è un corso base che però ti permette di avere comunque degli ottimi risultati.

    Il segreto non è solo nella teoria o in alcuni spunti... ..continua a leggere

    Michele Avatar Michele
    13/08/2019
  • Sono uno dei corsisti del Bootcamp di Jesolo del 2-4 Agosto 2019. Il Bootcamp è stato capitanato da Kita, assistito dagli altri due istruttori Chanel e Johnny.

    Trovo che la preparazione teorica e la capacità di esposizione di Kita non si possano mettere in discussione, per quanto comunque il poco tempo... ..continua a leggere

    Michele Avatar Michele
    09/08/2019
  • Ho appena avuto l'onore di affrontare con KITA una delle dinamiche per me più complesse, ovvero il mondo della messaggistica.

    É competente su ogni singolo punto di vista e qualsiasi sia la situazione é in grado di gestirla e ribaltare la situazione.

    Consiglio vivamente di avere una consulenza con lui soprattutto... ..continua a leggere

    Demien Aimi Avatar Demien Aimi
    08/08/2019