Dove incontrare donne
5 - 1 voti

Dove incontrare donne

dove incontrare donneCari amici uomini, se il vostro problema è il non sapere i posti giusti dove incontrare donne partite dal presupposto che questo non è un problema! Donne che fanno al caso vostro potete incontrarle ovunque, anche aprendo semplicemente la porta di casa o affacciandovi alla finestra potete imbattervi in una ragazza che vi piace.

Non affidatevi solo a chat di incontri o speed-date; in questi ambienti tutto è finalizzato alla ricerca ossessiva di qualcuno con cui approcciare. Di sicuro conoscere qualcuno in un posto normale con la massima naturalezza vi renderà più soddisfatti. Tutto sta ad avere un po’ di coraggio a fare la prima mossa e a mettere da parte la timidezza sempre senza volgarità.

Qualche dritta su posti da frequentare per incontrare donne però posso darvela. Non esistono solo locali alla moda o discoteche, anche i luoghi più impensabili possono offrirvi molte opportunità.

Iniziamo dal semplice supermercato. Tra uno scaffale e l’altro, il banco dei salumi e il reparto surgelati un uomo single può sempre aver bisogno del parere di una donna sui prodotti migliori da comprare visto che le ragazze in genere se ne intendono di più! Bene, non esitate a chiedere alla donna che avete adocchiato! Dal dilemma su quale marca di latte comprare può nascere una conversazione piacevole.

Molto simile la situazione “shopping”. Le donne amano girare ore e ore per negozi e si interessano anche di ciò che non le riguarda, come gli abiti da uomo. Anche in questo caso, quindi, potreste aver bisogno di aiuto sulla scelta di una camicia o di un accessorio. La vostra ragazza è lì pronta a consigliarvi!

Non sottovalutate le code o file in posta, all’aeroporto o a un ufficio informazioni. È una situazione molto propensa per socializzare dovuta al fatto che siete già legati da un nemico comune: l’attesa della coda interminabile! Potreste iniziare con frasi del tipo “ Come mai sei qui? Io devo solo spedire una lettera, speriamo non ci voglia molto!”. Ricordate che l’attendere l’arrivo di un evento, soprattutto in situazioni di difficoltà, può essere una buona occasione per incontrare donne. Pensate a un treno bloccato o un ufficio con i computer in black out, il bisogno d’aiuto vi porta a comunicare.

Per trovare posti dove incontrare donne pensate anche a quanto le ragazze amino emozionarsi e lasciarsi coinvolgere da opere d’arte. Niente di meglio di mostre e eventi culturali. Magari non presentatevi impreparati su ciò che andate a vedere  e se proprio non siete interessati non datelo troppo a vedere!

Tenete presente anche corsi e lezioni di qualsiasi genere, da quello di lingue, a quello di ballo, a quello di cucina e di yoga. Vi sentirete un po’ come a scuola e pensateci un po’, chi non si è innamorato sui banchi di scuola? Attenzione però! Il secchione saccente non piace quando si ha 15 anni, ancora meno quando ne hai il doppio!


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Attrazione
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 07/11/2011

Biografia dell'Autore

Stefania è una degli ultimi arrivi nel nostro team di blogger. Vive nel sud Italia e lavorando in un cocktail bar ha modo di avere a che fare ogni giorni con diverse tipologie di uomini e, anche per questo, è totalmente qualificata per condividere il suo punto di vista femminile su questo blog. Commenta pure i suoi post, sarà felice di ricevere i tuoi feedback.

Commenti

  1. Lucrezia dice:

    Diciamo che la situazione tipo, più favorevole è in coda in posta, in banca, anche su un treno bloccato… dovunque. E’ facile iniziare la conversazione con un’apertura situazionale e il fatto di avere un nemico comune rende molto solidari.

    Nei luoghi dove c’è da attendere molto si ha l’occasione di scambiare qualche chiacchera, e perché no, magari qualche numero di telefono.

    Personalmente mi è successo di essere “approcciata” durante eventi culturali.
    Sicuramente gioca molto il fatto che spesso l’atmosfera è più carica emozionalmente, in quelle occasioni.
    Le donne sono esseri emozionali e quindi è molto più facile parlare quando sono in questo stato.

    Siamo emozionali, ma non stupide. In qualsiasi contesto incontrate donne, niente approcci idioti o banali, mi raccomando.

    E soprattutto non stressate la ragazza in questione. Se vuole chiacchierare con voi, ve ne accorgerete, perché cercherà di alimentare la conversazione.

    Se sta facendo shopping, o sta guardando un quadro, o sta scegliendo un libro e si vede palesemente che non vuole essere disturbata, NON ROMPETELE L’ANIMA!!

    A mio avviso, bisogna essere anche molto attenti nella scelta del momento opportuno…

    Altrimenti otterrete l’effetto contrario….

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Il corso che ho fatto è stato un bootcamp. Un corso della durata di un week end che prevede la partecipazione di più corsisti. Il corso, sostanzialmente, si divide tra una parte teorica e una parte pratica. Entrambe dirette da uno o più istruttori. In questo caso, l'istruttore era Kita... ..continua a leggere

    Federico Avatar Federico
    31/01/2020
  • Semplicemente i migliori! Ho acquistato l'home Study System e ho trovato esattamente ciò che desideravo: una parte teorica approfondita e arricchita da tanti esempi facilmente applicabili. Molto interessante, poiché spesso sottovalutata, la parte sul mindset e sul cambiamento delle nostre credenze limitanti. Spero di poter proseguire presto questo percorso con... ..continua a leggere

    Alessandro Scalas Avatar Alessandro Scalas
    21/01/2020
  • Ragazzi, ho fatto due consulenze telefoniche con Puatraining perché tra tutti, mi sono sembrati i più professionali.

    Ho avuto ragione e voglio ringraziare pubblicamente lo staff "Puatraining" per l'aiuto ricevuto ed in particolare Giulio, per l'attenzione, la gentilezza, la pazienza e la capacità di entrare nel dettaglio della situazione nella quale... ..continua a leggere

    alessandro anibaldi Avatar alessandro anibaldi
    21/01/2020
  • Oggi è finita la prima parte di una grande avventura, il bootcamp di due giorni a Torino.

    Voglio raccontarvi la mia esperienza in questi due giorni passati con l'istruttore Kita e il supporto istruttore Marco,

    due persone veramente meravigliose con le quali ho potuto condividere le mie paure e i miei dubbi... ..continua a leggere

    Mirlu rker Avatar Mirlu rker
    17/12/2019
  • Ho deciso di fare un corso 1 to 1 con Pua Training dopo ave letto molti articoli del blog e visto i video che hanno sul loro canale Youtube. Ho trovato un sacco di informazioni utili (secondo me sono di grande valore e molte di queste dovrebbero metterle a pagamento)... ..continua a leggere

    Daniele O Avatar Daniele O
    14/12/2019