Soddisfare Una Ragazza Ecco Alcune Dritte Efficaci
Dai un voto a questo articolo

Soddisfare Una Ragazza Ecco Alcune Dritte Efficaci

Soddisfare una ragazza

Soddisfare una ragazza

Come soddisfare una ragazza potrà sembrare  generico, ma spesso gli uomini tendono a sottovalutare il fatto che una storia d’amore, se di essa si tratta, va coltivata giorno per giorno con  gesti che potrebbero sembrare semplici ma hanno in realtà davvero una grossa importanza.

La cosa che non dovete mai dimenticare e che risulta fondamentale e’ il rispetto. Evitate comportamenti poco rispettosi, come ad esempio dare più importanza agli amici, dedicare troppo tempo alle vostre passioni (calcio, videogiochi, ..) trascurando la vostra lei, comportarsi in un modo quando siete insieme a lei  e cambiare completamente modo di fare quando siete con gli amici… queste sono le tipologie di comportamenti irrispettosi che portano solo malcontenti nella coppia e possono far sentire la vostra ragazza tutt’altro che soddisfatta!

ALLORA COME RIUSCIRE SODDISFARE UNA RAGAZZA?

Per soddisfare una ragazza bisogna non tempestarla di domande. Se ad una donna fate mille domande, potreste apparire voi privi di argomenti di conversazione e molto invadenti. Costruite in modo maturo una conversazione con lei, ascoltandola, rispettando i ritmi e ponendo le giuste domande al momento opportuno, senza essere troppo indiscreti.

Per soddisfare una ragazza dovete stupirla, mettete in funzione la vostra fantasia e cercate di colpirla con qualche gesto che sia il più originale possibile.

Ricordatevi una cosa abbastanza paradossale: per soddisfare una ragazza bisogna lasciarle sempre un pizzico di insoddisfazione: niente modi da fare da “zerbino” che soddisfa in tutto e per tutto le sue esigenze. Sconfiggete la timidezza e mostrate il vostro carattere e la vostra personalità. I cosiddetti  “yes man” (cioè gli uomini che dicono sempre di si) stancano presto e creano un forte senso di insoddisfazione!

Cercate inoltre di  rispettare i suoi interessi e le sue passioni cercando di motivarla il più possibile.

Ora mi sembra d’obbligo rivelarvi anche come soddisfare una ragazza a letto. Purtroppo per voi, non esiste una legge universale, dovrete essere voi degli abili “osservatori/ascoltatori” del suo corpo. Solo così capirete cosa fare, quando farlo e come per far impazzire la vostra donna.

In linea di massima ricordatevi che le donne, nella stragrande maggioranza, cercano qualche cosa che non centra direttamente con l’atto sessuale in sé. Qualche cosa che avviene prima o durante il rapporto sessuale ma che non è sessuale.  Alla donna non interessa che voi troviate al primo colpo il “punto G”. Alla donna interessa il clima, lo spirito, l’atmosfera, il racconto la simbologia di quello che sta succedendo.

Ricordatevi di essere originali e di stupire la vostra donna. Una donna amata, capita, appagata sarà automaticamente una donna soddisfatta e pronta a offrirvi sempre il meglio di sé.


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Alle donne piacciono
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 24/09/2011

Biografia dell'Autore

Maria è una degli ultimi arrivi nel nostro team di blogger. Avendo vissuto sia al nord che al sud Italia ha avuto modo di avere a che fare con diverse tipologie di maschio italiano ed è, anche per questo, totalmente qualificata per condividere il suo punto di vista femminile su questo blog. Commenta pure i suoi post, sarà felice di ricevere i tuoi feedback.

Commenti

  1. Umberto dice:

    Scrivi anche in articolo su cosa deve fare una donna per tenersi un uomo altrimenti debbo pensare che sei la peggiore femminista della storia d’Italia se non del mondo.

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018