Domande Da Non Fare Alle Donne: 4 Richieste Che Devi Smettere Di Fare (Seriamente, Smettila!)
5 - 1 voti

Domande Da Non Fare Alle Donne: 4 Richieste Che Devi Smettere Di Fare (Seriamente, Smettila!)

4 domande da non fare alle donne - MAI!

4 domande da non fare alle donne - MAI!

Lo sapevi che stai rovinando le tue possibilità di riuscita con le donne, perché stai facendo loro le solite domande da non fare alle donne e quindi si sentono costrette a dirti di no?!

Sì, è vero.

Vedi la maggior parte dei ragazzi, in fase di apprendimento della seduzione, commettono l'errore di porre più e più volte queste domande, senza sapere pienamente cosa stanno REALMENTE dicendo.

Può sembrare una domanda semplice, ma per una donna... significa comunicare qualcosa di molto più profondo, non lasciando loro altra scelta se non quella di respingerti.

Ma ehi, non è colpa tua, l’hai fatto per tutta la tua vita e fino ad oggi nessuno ti hai segnalato neanche il problema!

Perché Queste Domande Non Funzionano?

Da cosa pensi siano maggiormente attratte le donne? Dominanza e sicurezza di sé o debolezza e ricerca di approvazione?

Ovviamente vogliono un uomo dominante e sicuro di sé, perché è quello da cui sono intrinsecamente attratte.

La ragione per cui queste domande da non fare alle donne non funzionano è dovuta al fatto che, facendole, stai semplicemente trasmettendo di essere un ragazzo debole. Non proiettano un forte maschio dominante, perché la palla rimane saldamente nelle loro mani.

4 Domande Da Non Fare Alle Donne

 

1. Vuoi Venire Da Me?

Questa domanda trasuda solo stupidità. Non dovresti mai chiedere questo se vuoi VERAMENTE portartela a casa.

Quello che devi dire è questo ...

Tu: Ok, andiamo.

Lei: Dove stiamo andando?

Tu: In un posto migliore che conosco.

Poi ti basta uscire dal posto in cui siete ed assumere che lei stia venendo da te. Se lei ti chiede dove state andando, dille “vedrai”. Ad essere sinceri, se hai fatto bene la costruzione del rapport e la giusta escalation sessuale, lei non ti farà alcuna domanda ... ti seguirà e basta.

2. Sei Libera Venerdì?

Questa di solito si presenta sotto forma di un messaggio di testo, ma alcuni ragazzi lo chiedono alle ragazze anche di punto in bianco (che tra l'altro funziona meglio). Detto questo, chiederle quando è libera mette solo pressione su di lei e più lei continua ad evadere l’uscita insieme, più facilmente si dimenticherà di te.

Quindi, per evitare che ciò accada, devi fare invece un’affermazione. Tipo: “Ok, figo ... vediamoci questo venerdì. Cos’è meglio per te, le 19:00 o le 20:00?”. In questo modo, stai assumendo che lei sia d'accordo e quando ti risponderà con il suo orario preferito, sarà un appuntamento solido come una roccia.

3. Hai Un Fidanzato?

Mai chiedere se ha il fidanzato. Se lei ha un fidanzato e lo ama veramente, ne parlerà abbastanza presto nella conversazione, sperando di buttarti fuori pista. Continua a fare sempre e solo escalation e se lei non menziona nulla, allora sei apposto.

4. Posso avere il tuo numero?

No, no… no! Questo consiste semplicemente nel chiedere di essere respinto. Ancora una volta, qui dovresti fare un’affermazione. Dille qualcosa tipo: “inserisci il tuo numero nel mio telefono e ti farò una chiamata più tardi per definire un orario e un luogo” OPPURE "Ok, qual è il tuo numero che più tardi ti scrivo..".

Dirle cosa fare, aumenterà le tue probabilità di ottenere il numero e il numero stesso sarà anche reale.

Così ora sai quali sono le 4 domande da non fare alle donne.. assicurati di non commettere più questi errori amico mio.

 


Accettiamo Anche Crypto Monete. Visita lo Store

2 eBook GRATIS

Richiedi Gratis 2 eBooks


Guarda anche gli altri articoli categorizzati in: Alle donne piacciono
Leggi gli altri articoli scritti da:
Data di pubblicazione: 04/04/2015

Biografia dell'Autore

Gambler è il fondatore di PUATraining ed è presente ai nostri corsi di seduzione dal vivo nel Regno Unito ed ogni tanto come Special Guest a quelli in Italia. Contattaci per ulteriori info. Siamo felici di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Commenti

  1. Alex dice:

    Ciao Richard,

    Trovo molto utili questi consigli sulle tue 4 domande da non fare alle donne e apprezzo poter imparare da te per paura di possibili fallimenti in futuro.. Le tue intuizioni sulla psicologia femminile sono davvero grandiose e come assi nelle maniche. Molte grazie ancora!

Facci sapere cosa ne pensi

*

Guarda Cosa Ne Pensano Di Noi Persone Disposte A Metterci Faccia, Nome e Cognome

  • Saggio è colui che arriva in fondo alla lettura e al proprio percorso di vita.

    Premetto che ho passato, tante tante tante tante ore con gli istruttori Kita e Chanel. Le ho passate facendo teoria, pratica e rapportandomi a loro.

    Sono persone che per qualche motivo, ad un certo punto della... ..continua a leggere

    Fabio Allera Avatar Fabio Allera
    30/11/2018
  • Ho partecipato ad un 1 to 1 con Rafael. Bella persona, aperta e molto competente. Al di là di quella che può essere la teoria o la pratica, credo la cosa più importante sia il cambio di mentalità. Questo sta alla base di tutto. Abbiamo lavorato molto su... ..continua a leggere

    Gabriel Effe Avatar Gabriel Effe
    21/11/2018
  • Ho effettuato la prima consulenza gratuita ieri sera con Massimiliano. È stato gentilissimo, mi ha spiegato nei dettagli come funzionano i loro corsi, inoltre mi ha dato dei consigli molto utili, spiegandomi dove ho sbagliato nella mia ultima relazione. Purtroppo ormai potrò applicarli dalla successiva relazione, se solo avessi... ..continua a leggere

    Marco Antoniozzi Avatar Marco Antoniozzi
    20/11/2018
  • Fatto il bootcamp di Roma con Giulio. È un ragazzo molto preparato, si vede che c'è dietro molta teoria ma anche molta pratica, visto che ha iniziato a intraprendere questa avventura nel mondo del pua da molti anni. Per me è stato l'inizio, per cui sono rimasto colpito dai miglioramenti... ..continua a leggere

    Andrea Ricci Avatar Andrea Ricci
    01/11/2018
  • Il 19 ottobre ho fatto un 1on1 con l'insegnante Kita a Vicenza.

    Prima di scrivere una recensione, ho preferito far passare un pò di tempo per sedimentare le impressioni; cosa per altro molto facile visto il turbine di impegni attorno a me.

    Il nostro incontro è cominiciato con un'intervista dove mi sono... ..continua a leggere

    Andrea Bruschina Avatar Andrea Bruschina
    29/10/2018