Loading

Ragazze che fanno sesso

Ragazze che fanno sesso

ragazze che fanno sesso

Ragazze che fanno sesso

Due Psicologi dell’Università del Texas,  Cindy Meston e David Buss, hanno intervistato circa 1000 donne in tutto il mondo per il loro libro “Why Women Have Sex.” Nel corso della loro ricerca hanno scoperto che le ragazze fanno sesso per 237 motivi diversi, che vanno dai più prevedibili (per dovere coniugale) a quelli più improbabili (per farsi passare il mal di testa).

A prescindere dalle ragioni che spingono a farlo il sesso è sicuramente un elemento importante all’interno della coppia. Avvicina, appassiona, regala quell’intimità particolare e unica che ci può essere tra un uomo e una donna. Ma le ragazze che fanno sesso cosa ne pensano di questo vortice coinvolgente dei sensi?

In primis possiamo parlare di ragazze che fanno sesso soprattutto per puro divertimento, per  saziare i piaceri irresistibili della carne suscitati da un’ attrazione fatale. Poi passiamo a quelle donne che vedono il sesso come un valore, un elemento prelibato e riservato da concedere solo a coloro i quali suscitano in loro non solo attrazione ma anche sentimenti importanti che toccano il cuore.

Tutto questo ci porta alla distinzione tra “fare sesso” e “fare l’amore”.

Le ragazze che fanno sesso sono più rivolte al soddisfacimento del proprio piacere. Vogliono appagare le loro pulsioni nell’immediato, senza preoccuparsi più di tanto di chi si trovano a fianco che è spesso importante solo per compiacerle. Si avventurano in storie di passione che durano una notte o comunque poco tempo e le regole sono dettate unicamente dalle sensazioni che un uomo riesce a ispirare loro.

Fare l’amore ha un sapore completamente diverso. Oltre al coinvolgimento fisico entra in gioco anche l’affinità mentale e la sfera affettiva. Fare all’amore è vivere il piacere insieme, è un dialogo, non sono due monologhi. Per alcune ragazze è questo l’unico modo di concepire il sesso. Si concedono solo quando sono coinvolte in tutto e per tutto e non prendono l’atto alla leggera, lo considerano importante e speciale, in particolare quando si tratta della “prima volta”.

Un consiglio che do agli uomini, soprattutto ai più giovani, è di non mettere fretta alle vostre partner. Molti vogliono tutto e subito! Ma il sesso va coltivato giorno dopo giorno, va scoperto con cautela specialmente se si è inesperti e si sa che per le donne è sempre un po’ più difficile arrivarci. Non obbligate la vostra ragazza a fare sesso magari con la minaccia di lasciarla se si rifiuta. Si tratta di una vera e propria violenza e di sicuro sarà lei a mollarvi. Datele tempo se non si sente pronta e quando lo vorrà, l’atmosfera, le vostre mani, i vostri odori che si mescolano e l’attesa che vi ha portato fin lì renderanno tutto meraviglioso.

In ogni caso ricordate che le ragazze che fanno sesso vogliono sentirsi rapite, desiderate, possedute e allo stesso tempo conquistatrici e ammaliatrici. Sta a voi uomini cercare di capire attraverso i movimenti di lei come farla felice e non abbiate timore di condurla verso ciò che vi piace.

email
Biografia dell'Autore

Stefania è una degli ultimi arrivi nel nostro team di blogger. Vive nel sud Italia e lavorando in un cocktail bar ha modo di avere a che fare ogni giorni con diverse tipologie di uomini e, anche per questo, è totalmente qualificata per condividere il suo punto di vista femminile su questo blog. Commenta pure i suoi post, sarà felice di ricevere i tuoi feedback.

Commenti

  1. Viola dice:

    Ci possiamo sentire appagate e rapite anche con i nostri fidanzati, la tragressione non deve per forza avvenire con uno sconosciuto o in un rapporto occasionale, anzi quando avviene con il proprio compagno è tutto ancora più bello!

Facci sapere cosa ne pensi

*