Loading

Come fare sesso da urlo

come fare sesso da urloQuante ne sai in fatto di anatomia femminile?

Fino a poco tempo fa gli uomini erano accusati di essere beatamente ignoranti in fatto di anatomia femminile e, bisogna dirlo, era un problema molto vicino alla realtà. Negli anni Sessanta-Settanta molti ornamenti dell’eredità vittoriana sono stati strappati via e finalmente si è cominciato a tirar fuori anche questo argomento tabù.

Grazie a Dio, anche l’apertura sociale dei nostri tempi, ha permesso a noi donne di parlare sempre più liberamente di un argomento a volte ancora ostico e questo, oltre ad aiutare il gentil sesso, aiuta anche te a sapere come fare sesso da urlo!

Sai che i preliminari sono essenziali?

Soprattutto per il fatto che le donne hanno tempi diversi rispetto agli uomini. Inoltre l’importanza che la donna da al sesso è molto differente: ci sono meno probabilità che un uomo esiga una relazione consolidata prima di diventare sessualmente intimo con una donna, a dispetto invece di quest’ultima.

E’ vero anche che quando l’uomo si chiede “come fare sesso da urlo” pensa subito in termini di caccia e nascono in lui impulsi innati e contradditori: un uomo può pretendere un sesso rozzo e a basso costo a 22 anni, una relazione romantica a 30, e avventure con perfette estranee a 40.

Per Fare Sesso da Urlo Presta Attenzione alla Donna

Età ed esperienza a parte, il concetto basilare è che per sapere come fare un sesso da urlo la cosa più importante è prestare attenzione alla donna, anche perché la poca concentrazione su di essa e le grandi aspettative che ti potresti costruire intorno al sesso sono proprio alla base di un problema molto comune, che è l’eiaculazione precoce. Non ti ridurre come gli uomini della preistoria ai quali non interessava altro che la loro soddisfazione, e a cui non importava per niente il piacere femminile

“E’ stato bello per te?” è un’altra delle tipiche gaffe che rovina l’atmosfera e getta una secchiata d’acqua gelida sulla donna, per cui non chiederlo. Se hai fatto un sesso da urlo lo capisci da solo, basta che guardi e osservi quello che stai facendo e le risposte che ti fornisce la tua partner, non solo verbali; non c’è bisogno di chiedere conferme che poi servono solo al tuo ego ma rovinano quello che di buono hai finora costruito! Inoltre è anche probabile che alla fine di tutto, la donna non abbia avuto un orgasmo, ma questo non significa che “sei andato male”!

Alcune Dritte per Fare Sesso da Urlo

Colgo l’occasione in questo articolo in cui affronto una tematica tanto ricercata e richiesta, per darti anche alcune dritte, risultato di lunghe conversazioni tra donne:

-         Presta attenzione alla caviglia: è una zona erogena e una parte molto sensibile;

-         La frequenza: fare del sesso regolare nella vita ha i suoi vantaggi, tra cui alleviare lo stress e aumentare l’energia, ma non vi è alcuna frequenza giusta o sbagliata, non siamo tutti conigli!

-         Il mal di testa: se pensi che il sesso non si possa fare a causa di un mal di testa ti sorprenderai di sapere che secondo lo specialista Vincent Martin è l’esatto opposto. Martin ha dichiarato che l’aumento dei livelli di serotonina che avviene durante il sesso facilita la scomparsa del mal di testa. Ora, questo non vuol dire che il sesso è la risposta a tutti i mal di testa, tuttavia, se non hai un moment con te potrebbe essere una valida alternativa!

-         Non solo voi uomini pensate al sesso: uno studio ha rilevato che il numero medio dei pensieri sul sesso di un ragazzo in età universitaria era 18 volte al giorno e per le donne di 10 volte al giorno, rispetto al cibo e al sonno. Rassicurante no!? Ti sorprenderesti se sapessi cosa passa dentro la testa di una donna.

-         Gli uomini grassi durano di più: secondo alcuni ricercatori in Turchia che hanno da poco terminato uno studio recente che correla l’indice di massa corporea con le prestazioni sessuali maschili, rivela che gli uomini più grassi sono stati in grado di fare l’amore per una media di 7,3 minuti, mentre gli uomini esili hanno avuto una durata media di 108 secondi. Lo studio, pubblicato su Nature, ha dimostrato che gli uomini in sovrappeso avevano livelli più alti dell’ormone femminile estradiolo, che blocca gli ormoni maschili e ritarda l’orgasmo.

Quindi via tutte le ansie da prestazione e sii naturale!

email
Biografia dell'Autore

Mia è adetta al Customer Service di PUATraining Italia ormai da anni e come tale ha avuto modo di comunicare con migliaia di uomini. Mia è lieta di mettere a disposizione il suo "bagaglio culturale" in tema seduzione acquisito in questi anni sia tramite i suoi contributi al blog che fornendo consigli femminili tramite Consulenze Private o con le sue Pillole di Seduzione. Mia è felice di ricevere i tuoi commenti al suo post.

Commenti

  1. Lucrezia dice:

    Mia… il tuo intervento è davvero molto valido…

    Ma c’è un problema che affligge uomini e donne e che potrebbe diventare un ostacolo per il “buon sesso”: sto parlando dell’ansia dell’ orgasmo.

    Moltissima gente ha difficoltà a raggiungere l’orgasmo con un rapporto sessuale. Secondo me la prima cosa per raggiungere l’orgasmo è fregarsene dell’orgasmo ma farsi prendere dalla situazione, dal partner, dalla sensualità. Chi fa come i bambini che chiedono “siamo arrivati, papà?” – “no” – “e adesso?” – “no” – “e ora?” – “no”, ecc., non riuscirà a raggiungere l’orgasmo.

    Quindi la prima regola preliminare alle altre è “non dare importanza all’ansia da raggiungimento dell’orgasmo.

    Inoltre i nostri corpi non sono fatti in modo che appena avviene la penetrazione, con un paio di spinte si ottiene l’orgasmo simultaneo di lui e di lei. I nostri corpi sono fatti di zone erogene, cioè sensibili al piacere, e di emozioni mentali, entrambi ugualmente importanti e a cui bisogna dare uguale importanza.

    Questo penso possa essere un buon consiglio per fare del sesso da urlo… Altri pareri???

Facci sapere cosa ne pensi

*